Una bambina di due anni che rischia la vita cadendo dall’auto su cui viaggiava lungo una strada trafficata. È accaduto a Mankato, in Minnesota, e tutta l’incredibile scena è stata filmata dal conducente di un’auto che si trovava dietro a quella con la piccola grazie a una webcam posizionata sul suo cruscotto. La bimba, fortunatamente, non ha riportato ferite nella caduta e, stando al racconto dei testimoni, non ha neppure pianto. La piccola, a quanto ricostruito, era legata al suo seggiolino quando durante una curva è stata scaraventata fuori dal veicolo. L’automobilista che la seguiva si è prontamente fermato ed è riuscito a portarla via dalla strada prima dell’arrivo di altri veicoli. Fortunatamente, come si vede chiaramente dal video, il seggiolino è caduto sul lato e ha protetto la bambina che per questo non ha riportato lesioni.

La mamma è tornata sul luogo dell'incidente 20 minuti dopo – Ancor più incredibile il fatto che la madre della piccola, che si trovava alla guida dell’auto da cui la bambina è volata fuori, si è accorta di quanto accaduto solo diversi minuti dopo. La donna, stando a quanto riportano i media Usa, è infatti tornata sulla scena dell’incidente circa venti minuti dopo l’accaduto visibilmente spaventata. Nel frattempo è stato lo stesso automobilista che ha realizzato il video, insieme ad altri passanti, a prendersi cura della piccola. Il procuratore della contea di Blue Earth sta esaminando il caso. Non sono ancora chiare le dinamiche dell’incidente e come la portiera dell’automobile si sia aperta. È probabile il seggiolino non fosse fissato correttamente all’interno dell’auto. L’uomo ha caricato il video del volo della bambina sulla sua pagina Facebook: “Se non fosse accaduto di fronte a me non ci avrei mai creduto”, ha scritto nel suo post.