Essere un insegnante è uno dei lavori più nobili e gratificanti che ci siano. Tuttavia la maggior parte delle persone probabilmente pensa che il ruolo principale di un professore sia quello di istruire gli studenti sulle lezioni accademiche e sul comportamento corretto. Sicuramente non è solo questo: un buon insegnante è considerato quasi come un secondo genitore per i loro alunni – qualcuno che gli voglia bene, li guidi e li tratti come i propri figli. Spesso, gli studenti apprezzano il duro lavoro e la pazienza del loro insegnante anche con dei regali. Ma in questo caso è stato l’insegnante a fare dei doni ai propri studenti.

Nella scuola del Santissimo Redentore di Cabuyao di Banlic, nelle Filippine, la maestra Roselyn Barcoma ha fatto un ritratto per ciascuno dei suoi 27 studenti come regalo di Natale. Ha iniziato il ​​1 ° dicembre scorso e ha impiegato più di un mese per disegnare tutti i suoi studenti. Ha terminato i disegni lo scorso 6 gennaio. Quindi li ha sistemati sui banchi dell'aula dove fa lezione e ha atteso che i ragazzi entrassero. “Sono rimasti senza parole quando li hanno visti, poi mi hanno ringraziato” ha scritto l’insegnante sulla sua pagina Facebook. “Pensa che fare qualcosa per gli altri sia sempre apprezzato e ricordato. Ai miei colleghi insegnanti, dico che il nostro lavoro può essere stancante, ma essere in grado di ispirare delle giovani menti è un'opportunità inestimabile", ha aggiunto Roselyn Barcoma, insegnante da 16 anni.