Foto da Twitter
in foto: Foto da Twitter

Grave incidente ferroviario in Turchia. Un treno è deragliato a Tekyrdag, nel nord-ovest del Paese. Stando alle informazioni riportate da Cnn Yurk e dall'agenzia di stampa Anadolu, ci sono diverse vittime e feriti. I morti sono almeno 24 secondo quanto riferito dal vice primo ministro turco, Recep Akdag, citato dall'agenzia di stampa Anadolu. Ci sono anche decine di feriti. Il deragliamento ha riguardato cinque o sei vagoni su sette. Il treno, partito alle 15:45 locali con 362 passeggeri e 6 membri del personale, viaggiava verso Istanbul ed era partito da Uzunkopru, nella provincia di Edirne. Arrivato nella provincia di Tekirdag, sarebbe deragliato in una zona rurale: non sono al momento chiare le cause dell'incidente, su cui è stata aperta un'indagine, ma secondo alcuni media locali a causarlo potrebbe essere stato il crollo di un ponte. 

Soccorritori sul luogo dell'incidente – Sul posto sono arrivate numerose ambulanze. Le immagini televisive mostrano i soccorritori camminare per raggiungere il luogo dell'incidente ferroviario. Il prefetto locale, Mehmet Ceylan, ha spiegato che i feriti sono stati elitrasportati in ospedale.

Difficili le operazioni di soccorso – La zona dove si è verificato l'incidente appare molto fangosa a causa di recenti piogge e secondo i media locali la terra potrebbe essere franata per questo motivo. Le condizioni rendono inoltre difficoltose le operazioni di soccorso. Il presidente Recep Tayyip Erdogan e il premier Binali Yildirim sono costantemente informati della situazione dalle autorità locali e seguono la vicenda.