Tragico incidente stradale nelle scorse ore lungo la statale 16, nel Foggiano. Un uomo ha perso la vita dopo essere stato sbalzato dalla sua motocicletta a seguito di un violentissimo impatto con una vettura che viaggiava nel senso opposto. Il dramma nella serata di giovedì alla periferia del popoloso comune di San Severo, nelle vicinanze di via Lucera. La vittima è Ermanno Fusillo, un 53enne che viaggiava in sella alla sua moto e che è stato scaraventato a terra dopo essersi  scontrato frontalmente con un'Audi A3 guidata da un 27enne. Per il centauro inutili i successivi soccorsi medici e i tentativi di rianimarlo da parte del personale del 118 prontamente accorso sul luogo dell'incidente. I medici hanno dovuto dichiararne il decesso sul posto.

La notizia della morte dell'uomo, appassionato di motori, ha fatto rapidamente il giro della città di San Severo dove molti lo conoscevano e hanno voluto tributargli messaggi di cordoglio sui social network. Praticamente illeso invece il conducente della vettura coinvolta, per lui solo quale leggera contusione. Sul caso indagano ora gli agenti della polizia stradale che hanno effettuato anche i rilievi del caso che aiuteranno a stabilire l'esatta dinamica e dei fatti ed eventuali responsabilità. Da una prima ricostruzione sembra che la vettura stesse per immettersi sulla statale 16 quando è sopraggiunto il motociclista che procedeva nel senso opposto di marcia. L'impatto è stato violentissimo e no ha lasciato scampo al centauro.