Drammatica disavventura per quattro turisti di Parma, di rientro nella tarda serata di domenica 5 maggio da un pellegrinaggio a Lourdes. Erano circa le tre del mattino quando, all’altezza di Saliceto di Alseno, l’auto su cui viaggiavano ha preso fuoco, probabilmente a causa di un problema al motore. I quattro sono riusciti a scendere, pochi secondi prima che l’intera vettura venisse avvolta dalle fiamme. Nessuno è rimasto ferito. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri di Fiorenzuola.

I pellegrini avevano appena fatto tappa all’abbazia di Chiaravalle ed erano diretti a Parma, dove risiedono. Ad un certo punto la macchina ha cominciato a prendere fuoco. Il conducente ha subito accostato lungo il margine della strada ed è riuscito anche a scaricare i bagagli. In pochi secondi l’auto è stata avvolta dalle fiamme. Il gruppo di turisti non ha potuto fare altro che chiamare il 115 che ha inviato su posto la squadra del distaccamento di Fiorenzuola: i Vigili del Fuoco hanno spento in breve tempo l’incendio ma dell’auto ne è rimasta soltanto la carrozzeria completamente distrutta. Fortunatamente nessuno si è fatto male. Intervenuta anche una pattuglia del Radiomobile dei carabinieri di Fiorenzuola per gli accertamenti: tra le cause più probabili quella del guasto meccanico al motore dell’auto.