Da oggi tutte le spese sanitarie trasmesse al Sistema Tessera Sanitaria sono consultabili online, per la predisposizione della dichiarazione dei redditi precompilata da parte della Agenzia delle entrate. La novità, fa sapere il Mef,  sono attivi sul sito web www.sistemats.it per consultare i propri dati di spesa sanitaria relativi agli anni 2017, 2018 e 2019, trasmessi dagli erogatori di prestazioni sanitarie, ma anche per segnalare eventuali incongruenze, come importi e classificazione della spesa, e titolarità del documento fiscale. Funziona così: il Sistema Tessera sanitaria provvede a trasmettere telematicamente le segnalazioni al soggetto che ha effettuato l'invio, affinché possa procedere all'eventuale correzione dell'eventuale anomalia.

Come spiega anche ‘il Messaggero', solo per il mese di febbraio è disponibile inoltre sul portale la funzione che consente a tutti i cittadini di esercitare l’opposizione all’invio dei propri dati di spesa sanitaria all’Agenzia delle Entrate ai fini del 730 precompilato. I dati possono essere esportati, e si possono visualizzare alcune statistiche, come, per esempio, la ripartizione delle spese, per tipologia di erogatore e per tipologia di spesa, e la relativa distribuzione mensile. L'accesso al servizio di consultazione online è garantito tramite lo Spid (la password unica per i servizi della pubblica amministrazione), la tessera sanitaria e le credenziali Fisconline rilasciate dall'Agenzia delle entrate.

La Tessera Sanitaria è il documento personale che ha sostituito il tesserino plastificato del codice fiscale; viene rilasciata a tutti i cittadini italiani che hanno diritto alle prestazioni fornite dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN). A partire dal 2011, la Tessera Sanitaria è sostituita dalla Tessera Sanitaria-Carta Nazionale dei Servizi (TS-CNS), dotata di microchip. Nella nuova versione della Tessera Sanitaria non c'è più il chip, in quanto, oltre ai servizi sanitari normalmente fruibili, permette anche l’accesso ai servizi offerti in rete dalla Pubblica Amministrazione, in assoluta sicurezza e nel rispetto della privacy.