Susan ha 26 anni, è di Workington, nel Nord-Ovest dell’Inghilterra, ha tre figli e viveva una vita felice finché non ha scoperto di essere malata terminale e di avere poche settimane di vita a causa di un incurabile tumore al collo dell'utero diagnosticato per caso. Per i medici le resta ormai davvero poco da vivere e per questo motivo la sorella Lisa ha deciso di aiutarla a coronare il suo sogno: sposarsi, il prima possibile. Nel tentativo di dare forma al sogno di Susan, Lisa ha creato una pagina social per raccontare la storia della sorella e raccogliere i fondi necessari a pagare il matrimonio con Jay, 38 anni, suo compagno da una vita e padre dei tre figli.

I medici, nonostante abbiano spiegato che non ci sono speranze per Susan, la stanno sottoponendo alla chemioterapia in modo che possa vivere abbastanza da potersi sposare: "La chemio non può curarla ma può prolungare un po’ la sua vita", ha spiegato Lisa. I soldi frutto della raccolta fondi verranno usati sia per pagare le nozze che il funerale di Susan perché purtroppo le due giornate potrebbero essere molto vicine, anzi Susan potrebbe morire anche a distanza di poche ore dal sì data la gravità della sua situazione. Al momento, in meno di una settimana sono già stati raccolti circa 7mila euro.