29 Aprile 2022
10:36

La regina Elisabetta torna al lavoro: la spilla con il grappolo d’uva nasconde un dolce ricordo

La regina Elisabetta ha festeggiato il 96esimo compleanno ed è subito tornata al lavoro: nell’outfit azzurro primaverile compare un dolce ricordo di famiglia.
A cura di Beatrice Manca

Sorridente, composta e spigliata: la regina Elisabetta è tornata agli impegni ufficiali dopo aver festeggiato il 96esimo compleanno. La regina ha ricevuto il presidente svizzero Ignazio Cassis al castello di Windsor, e per l'occasione ha sfoggiato un elegante abito primaverile azzurro con una stampa paisley. Ma questa volta a colpire l'attenzione dei royal observer sono stati i gioielli: le immancabili perle al collo e una spilla molto particolare, con diamanti a forma di grappolo d'uva. Entrambi i gioielli hanno un significato e sono ricordi di famiglia particolarmente cari al cuore della regina.

La regina Elisabetta incontra il presidente svizzero e la moglie
La regina Elisabetta incontra il presidente svizzero e la moglie

La regina Elisabetta riprende a lavorare con l'abito paisley

L'infaticabile sovrana si è concessa qualche giorno nella tenuta di Sandringham per celebrare il 96esimo compleanno in compagnia dei familiari, ma ora ha ripreso in mano l'agenda. Tra i molti appuntamenti in vista del Giubileo di Platino continuano gli impegni da capo di stato, come le visite ufficiali. Per l'incontro con il presidente svizzero ha indossato un abito con le maniche a tre quarti di un azzurro vivace, caratterizzato da un motivo paisley e fiori stilizzati. Ai piedi gli immancabili mocassini con il tacco basso, le sue "scarpe da lavoro" preferite. Il perfetto outfit primaverile è "riciclato": la regina indossa i suoi abiti due o tre volte al massimo, a distanza di anni.

la regina Elisabetta con l’abito azzurro al castello di Windsor
la regina Elisabetta con l’abito azzurro al castello di Windsor

La storia della spilla a forma di grappolo d'uva

La regina Elisabetta parla spesso attraverso i gioielli, scelti per rendere omaggio al marito o ai suoi familiari. La particolare spilla a forma di grappolo d'uva non fa eccezione: si tratta di un gioiello di zaffiri con diamanti incastonati a mo' di chicchi rotondi. La spilla apparteneva alla regina madre ed è stata ereditata da Elisabetta II alla sua morte. La prima volta che il prezioso gioiello è apparso sul petto della regina è stato in occasione del Royal Ascot del 2006, evento associato alla defunta madre.

la spilla in zaffiri e diamanti della regina Elisabetta II
la spilla in zaffiri e diamanti della regina Elisabetta II

Nel corso degli anni poi Elisabetta II ha indossato la spilla più volte, sempre associata ad outfit blu per via del colore dei preziosi zaffiri. Nessun dettaglio è mai lasciato al caso!

Elisabetta II torna in pubblico in rosa brillante: la spilla nasconde un toccante omaggio
Elisabetta II torna in pubblico in rosa brillante: la spilla nasconde un toccante omaggio
La regina Elisabetta in lilla a Edimburgo: perché ha indossato la rara spilla col fiore
La regina Elisabetta in lilla a Edimburgo: perché ha indossato la rara spilla col fiore
Le spille della regina Elisabetta hanno un linguaggio segreto: cosa rappresentano rose e narcisi
Le spille della regina Elisabetta hanno un linguaggio segreto: cosa rappresentano rose e narcisi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni