Maria Sharapova ha deciso di ritirarsi. La tennista siberiana vincitrice in carriera di cinque tornei dello Slam, ed ex numero uno al mondo, ha annunciato l'addio allo sport professionistico in una lettera a Vanity Fair e Vogue e in un post su Instagrma. Una decisione sofferta quella della classe 1987 che ha dovuto fare i conti con numerosi infortuni alla spalla, e anche con una squalifica per doping. Adesso nuova vita per l'ormai ex giocatrice che si è chiesta: "come ti lasci alle spalle l'unica vita che tu abbia mai conosciuto?"

Maria Sharapova annuncia il ritiro dal tennis a 32 anni

La notizia era nell'aria da diversi giorni, ma ora è stata ufficializzata dalla diretta interessata. Maria Sharapova, una delle atlete più forti e complete del tennis moderno, ha annunciato il ritiro. La tennista russa classe 1977 si è congedata dal palcoscenico internazionale con una bella lettera inviata a Vanity Fair e Vogue e con un post su Instagram: "Il tennis mi ha mostrato il mondo e mi ha mostrato di che pasta sono fatta. È come mi sono messo alla prova e come ho misurato la mia crescita. E così in qualunque cosa potrei scegliere per il mio prossimo capitolo, la mia prossima montagna, continuerò a spingere. Continuerò ad arrampicare. Continuerò a crescere. Tennis, ti dico arrivederci"

Maria Sharapova, e la lettera in cui annuncia l'addio al tennis

La bella siberiana, ha ripercorso tutta la sua splendida carriera nella lunga lettera a Vanity Fair e Vogue. Dagli inizi, alle prime affermazioni, fino ai successi prestigiosi e la parabola discendente. La Sharapova si è raccontata in campo e fuori, mostrando quella fragilità mai ostentata in campo, quando spingeva forte sulla pallina. Ora per lei c'è una nuova vita alle porte, e non sarà semplice mettere da parte la racchetta: "Come fai a lasciarti alle spalle l’unica vita che tu abbia mai conosciuto? Come ti allontani dai campi su cui ti sei allenata da quando eri una bambina, il gioco che ami – che ti ha portato lacrime indicibili e gioie indicibili – uno sport in cui hai trovato una famiglia, insieme ai fan che si sono radunati dietro di te da più di 28 anni? Lo so questo, quindi per favore perdonami. Tennis, ti sto dicendo addio"

La carriera di Maria Sharapova, cosa ha vinto in carriera

Maria Sharapova è stata numero uno del mondo in cinque diverse occasioni, restando in vetta alla classifica WTA per un totale di 21 settimane. Fiore all’occhiello della sua carriera sono stati i 5 tornei del Grande Slam (2 Roland Garros, e una edizione di Australian Open, Wimbledon e US Open), impreziosita anche da un argento olimpico. È una delle dieci giocatrici della storia del tennis ad aver vinto tutti gli Slam in almeno un’occasione. 36 i titoli complessivi vinti, in una carriera condizionata anche dai continui infortuni alla spalla sinistra, che l’hanno costretta a finire anche sotto i ferri. Nel 2016 l’unica macchia della sua avventura sportiva con la positività al al controllo antidoping su un campione fornito nell'ambito del TADP il 26 gennaio, durante gli Australian Open, a causa dell'assunzione del farmaco Meldonium. Resteranno memorabili le sue urla durante le partite, che l’hanno resa celebre alimentando anche il dibattito sul possibile fastidio nei confronti delle avversarie.