839 CONDIVISIONI
Europei Nuoto 2022 a Roma, il medagliere dell'Italia
11 Agosto 2022
15:51

L’Italia del nuoto artistico è d’argento! Prima medaglia agli Europei di Roma per le azzurre

Gli Europei di nuoto di Roma 2022 si aprono con una medaglia per l’Italia, a portarla a casa le ragazze dell’artistico seconde solo all’Ucraina.
A cura di Marco Beltrami
839 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Europei Nuoto 2022 a Roma, il medagliere dell'Italia

Iniziano benissimo gli Europei di nuoto di Roma per l'Italia. Nella prima finale in programma, subito una medaglia per gli azzurri. Le ragazze del nuoto artistico, hanno ottenuto l'argento nel tecnico a squadre. Applausi per Domiziana Cavanna, Linda Cerruti, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Gemma Galli, Marta Iacoacci, Marta Murru ed Enrica Piccoli, che hanno chiuso alle spalle dell'Ucraina e davanti alla Francia.

Buone notizie dunque dal Foro Italico nella giornata di apertura dell'attesissima kermesse continentale. Erano altissime le probabilità di un risultato importante e le nostre ragazze non hanno deluso le aspettative. Dopo il bronzo conquistato dunque ai Mondiali di Budapest, ecco l'argento ottenuto con una prova sui "Supereroi" a ripercorrere i momenti difficili della preparazione durante il periodo più buio della pandemia. 90.3772, questo il voto che i giudici hanno dato, alla prova delle italiane.

Dopo la prestazione, la capitana azzurra Gemma Galli ai microfoni di Sky si era detta molto soddisfatta di quanto fatto in vasca: "Il punteggio non è altissimo ma abbiamo fatto la nostra gara e la nostra miglior prestazione, quindi siamo felicissime soddisfatte. Ogni gara è una storia a sé quindi dipende dai parametri dei giudici".

Meglio di loro ha fatto l'Ucraina che ha ottenuto il primo gradino del podio e dunque l'oro, con un punteggio di 92.5106. Gioia grandissima per le neo-campionesse d'Europa che stanno vivendo un momento molto difficile a causa della guerra che sta devastando il loro Paese. Bronzo per la Francia con 88.0093 punti, un'enorme soddisfazione per una squadra molto giovane. Ora appuntamento in serata, dopo le 18, con l'Italia che spera di mettere in cascina altri risultati preziosi davanti al pubblico di casa, già entusiasta per un torneo iniziato bene. E se il buongiorno si vede dal mattino…

Queste le parole del responsabile tecnico della rappresentativa italiana Patrizia Giallombardo dopo la medaglia: "Siamo felici con l’argento nella prima medaglia. Qualche piccola imprecisione ci stava, anche l’Ucraina ne ha commesse. Siamo contenti perché hanno nuotato con carisma ed energia. Aspettative degli Europei? Sono scaramantica, ma vogliamo andare a podio e uscire con tante medaglie d’oro nell’artistico, ci mancano". 

839 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni