418 CONDIVISIONI
22 Settembre 2022
12:29

L’incidente di Tiziano Siviero è tremendo, l’ex campione del mondo di rally è gravissimo

Il pilota, oggi 64enne, è stato sbalzato da un’auto a dieci metri di distanza dal luogo dell’impatto avvenuto all’Isola d’Elba. È stato campione del mondo accanto a Miki Biasion.
A cura di Maurizio De Santis
418 CONDIVISIONI
Tiziano Siviero coinvolto in un gravissimo incidente all’Isola d’Elba.
Tiziano Siviero coinvolto in un gravissimo incidente all’Isola d’Elba.

Le condizioni di Tiziano Siviero sono molto gravi. L'ex campione del mondo di rally, oggi 64enne, è stato operato d'urgenza all'ospedale di Cisanello (Pisa) in seguito all'incidente nel quale è rimasto coinvolto mercoledì sera in località Lido di Capoliveri, all'isola d'Elba (dove vive da anni). Era a bordo di uno scooter e percorreva la strada provinciale che da Porto Azzurro conduce a Portoferraio quando all'altezza di un incrocio il suo veicolo è stato speronato da un'auto.

L'impatto è stato tremendo: Siviero è stato sbalzato dalla sella, scaraventato sull'asfalto a una decina di metri di distanza per la violenza dell'urto subito. Una scena da film ma drammaticamente reale per le conseguenze riportate e le testimonianze degli automobilisti che hanno assistito alla carambola. Secondo la dinamica dei fatti ricostruita, la macchina che ha travolto l'ex pilota avrebbe sorpassato le altre auto che erano ferme allo stop per rendere la precedenza.

Biasion e il co–pilota Tiziano Siviero durante un rally a bordo della Lancia durante una tappa mondiale.
Biasion e il co–pilota Tiziano Siviero durante un rally a bordo della Lancia durante una tappa mondiale.

Le condizioni di Siviero sono apparse subito preoccupanti. Non bisognava perdere tempo, la chiamata al 112 da parte di chi era sul posto ha fatto sì che l'ex pilota ricevesse le prime cure e poi fosse subito trasportato in ospedale. A Portoferrario, il nosocomio più vicino, si è deciso per il trasferimento in elicottero a Cisanello. Trauma e lesioni riportate non hanno lasciato scelta: Siviero è finito sotto i ferri nel tentativo di salvargli la vita. Il quadro clinico generale resta molto grave. Ironia della sorte l'incidente è avvenuto alla vigilia di un evento molto atteso sull'isola: la XXXIV Rally Elba Storico.

Gli appassionati dei motori, e in particolare del mondo del rally, ricordano Siviero nelle vesti di co-pilota accanto due volte campione del mondo Miki Biasion. La sua carriera è durata vent'anni, dal 1980 al 2001, sempre al fianco del conducente di Bassano del Grappa. Insieme hanno messo in bacheca ben due titoli iridati (1988 e 1989) a bordo della Lancia Delta Integrale. È sempre al volante di una Lancia (Rally 037) che nel 1983 si accomodarono sul tetto d'Europa. E quanto fosse forte il loro sodalizio lo dicono anche i numeri: 16 vittorie e 39 podii iridati.

418 CONDIVISIONI
Grande paura nel Mondiale Rally: la macchina va in fiamme durante la gara, l'incendio non si spegne
Grande paura nel Mondiale Rally: la macchina va in fiamme durante la gara, l'incendio non si spegne
Vito Dell'Aquila è campione del mondo di taekwondo: a soli 22 anni ha già vinto tutto
Vito Dell'Aquila è campione del mondo di taekwondo: a soli 22 anni ha già vinto tutto
Scontro Hamilton-Verstappen, veleni in pista a Interlagos:
Scontro Hamilton-Verstappen, veleni in pista a Interlagos: "Questo non è un incidente di gara"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni