7 Maggio 2022
0:32

La Mercedes torna a brillare, ma a Miami Leclerc è sempre velocissimo

George Russell è stato il più veloce nella FP2 del Gp di Miami, poi Leclerc, Perez e Hamilton. Verstappen non ha praticamente girato, Sainz è finito ancora a muro.
A cura di Paolo Fiorenza

Sainz sbaglia, Verstappen non effettua nemmeno un giro, la Mercedes d'incanto sembra ritornata fortissima. Molto interessante è stata la seconda sessione delle prove libere del Gp di Miami che ha visto Russell chiudere al primo posto. Secondo Leclerc. Anche nella FP2 la Ferrari si conferma su altissimi livelli. Il monegasco, che era stato il più veloce nel primo pomeriggio, si è mostrato nettamente il pilota più continuo in questa prima giornata di Miami. Anche se ciò che conta sono le Qualifiche di domani e il Gp, in programma domenica alle 21:30.

La Mercedes già nella FP1 aveva mostrato dei miglioramenti, ma in questa seconda sessione di libere è riuscita a mettersi davanti a tutti con George Russell che è stato l'unico a scendere sotto il muro dell'1.30 e per un decimo poco più si è messo alle spalle Leclerc. Terzo posto per Sergio Perez, poi Hamilton, a due decimi e mezzo dal compagno di squadra. Può sorridere Toto Wolff. Nella top ten anche Alonso, Norris, Gasly, Zhou, Ocon e Magnussen.

Una sessione di libere ricca di errori. Ha sbagliato soprattutto Carlos Sainz, che è finito a muro (sbagliando per il terzo weekend consecutivo). Verstappen invece in pista c'è stato pochissimo, nemmeno un giro cronometrato per l'olandese che ha avuto diversi problemi sulla sua Red Bull, incluso un principio d'incendio. Non è proprio sceso in pista Bottas, che ha distrutto la sua Alfa Romeo nella prima sessione di libere. Il circuito di Miami conferma le previsioni, non è semplice, l'errore è dietro l'angolo e nessuno può sentirsi completamente al sicuro. Sarà una grande sfida per i piloti, imperdibili Qualifiche e Gp.

F1, la Ferrari vola nelle prove libere 2 a Silverstone: Sainz davanti, poi Hamilton e Norris
F1, la Ferrari vola nelle prove libere 2 a Silverstone: Sainz davanti, poi Hamilton e Norris
Cosa si sono detti Leclerc e Binotto nel faccia a faccia a Silverstone:
Cosa si sono detti Leclerc e Binotto nel faccia a faccia a Silverstone: "Non fare così!"
Perché Leclerc parte penultimo in griglia di partenza nel GP del Canada
Perché Leclerc parte penultimo in griglia di partenza nel GP del Canada
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
181
2
S. Pérez Red Bull
Red Bull
147
3
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
138
4
C. Sainz Ferrari
Ferrari
127
5
G. Russell Mercedes
Mercedes
111
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
328
2
Ferrari
265
3
Mercedes
204
4
McLaren
73
5
Alpine
67
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni