2 Dicembre 2022
15:58

Improvvisa modifica al calendario della Formula 1 2023, torna l’incubo Covid: cancellato un GP

La Formula 1 ha annunciato che, a causa dell’emergenza sanitaria legata alla pandemia di Covid, è stata costretta a cancellare il Gran Premio della Cina dal calendario del Mondiale 2023.
A cura di Michele Mazzeo

Poco prima della fine del Mondiale di Formula 1 2022 chiusosi ad Abu Dhabi la FIA aveva annunciato il calendario della nuova stagione che prevedeva ben 24 tappe. Poche settimane dopo l’annuncio però ecco che come purtroppo avvenuto negli ultimi anni ci si è trovati subito di fronte ad una cancellazione. Lo scorso anno, causa guerra scatenata dalla Russia in Ucraina, fu il GP di Sochi ad essere cancellato (e non sostituito) prima dell’inizio del nuovo campionato F1, questa volta tocca invece al Gran Premio della Cina che, dopo tre anni di assenza dovuta all’emergenza sanitaria legata alla pandemia di Covid, nel 2023 sarebbe dovuto rientrare in calendario.

Il nuovo peggioramento della situazione nel Paese asiatico con i contagi che sono tornati a salire vertiginosamente tanto da richiedere nuovi lockdown in diverse regioni e, ravvedendosi rispetto alla fallimentare politica dello ‘Zero Covid’ dopo le violente proteste dei cittadini, sta sì allentando le restrizioni ma non avendo alcuna garanzia in merito al futuro, ha portato gli organizzatori del GP di Cina, che si sarebbe dovuto disputare a Shanghai nel weekend del 16 aprile, a dare nuovamente forfait. Come spiega la Formula 1 infatti la causa della cancellazione della tappa cinese dal calendario del Mondiale 2023 è proprio la situazione instabile del Paese in balia delle continue difficoltà dovute alla pandemia di Covid.

La stessa F1, contestualmente all’annullamento dell’appuntamento di Shanghai, ha annunciato che il posto rimasto libero in calendario potrebbe essere occupato da un altro Gran Premio e si potrebbe tornare così alla cifra record di 24 gare in una singola stagione: la Formula 1 sta infatti valutando opzioni alternative per sostituire l’appuntamento nel calendario dell’anno prossimo e l’eventuale comunicazione sarà fatta a tempo debito.

Il nuovo calendario del Mondiale F1 2023

  1. GP Bahrain (Sakhir): 5 marzo 2023
  2. GP Arabia Saudita (Jeddah): 19 marzo 2023
  3. GP Australia (Melbourne): 2 aprile 2023
  4. Da assegnare: 16 aprile 2023
  5. GP Azerbaijan (Baku): 30 aprile 2023
  6. GP Miami (Miami): 7 maggio 2023
  7. GP Emilia Romagna (Imola): 21 maggio 2023
  8. GP Monaco (Monte Carlo): 28 maggio 2023
  9. GP Spagna (Barcellona): 4 giugno 2023
  10. GP Canada (Montreal): 18 giugno 2023
  11. GP Austria (Spielberg): 2 luglio 2023
  12. GP Gran Bretagna (Silverstone): 9 luglio 2023
  13. GP Ungheria (Budapest): 23 luglio 2023
  14. GP Belgio (Spa-Francorchamps): 30 luglio 2023
  15. GP Olanda (Zandvoort): 27 agosto 2023
  16. GP Italia (Monza): 3 settembre 2023
  17. GP Singapore (Marina Bay): 17 settembre 2023
  18. GP Giappone (Suzuka): 24 settembre 2023
  19. GP Qatar (Losail): 8 ottobre 2023
  20. GP Stati Uniti (Austin): 22 ottobre 2023
  21. GP Messico (Città del Messico): 29 ottobre 2023
  22. GP Brasile (San Paolo): 5 novembre 2023
  23. GP Las Vegas (Las Vegas): 18 novembre 2023
  24. GP Abu Dhabi (Yas Marina): 26 novembre 2023
Formula 1 2023, il calendario delle presentazioni: quando saranno svelate le nuove auto F1
Formula 1 2023, il calendario delle presentazioni: quando saranno svelate le nuove auto F1
F1 2023, il calendario del Mondiale: date e orari TV dei 23 Gran Premi della Formula 1
F1 2023, il calendario del Mondiale: date e orari TV dei 23 Gran Premi della Formula 1
Morto Jean Pierre Jabouille: vinse due Gp in Formula 1, trionfò nella mitica gara di Digione 1979
Morto Jean Pierre Jabouille: vinse due Gp in Formula 1, trionfò nella mitica gara di Digione 1979
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
454
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
308
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
305
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
275
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
246
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
759
2
Ferrari
554
3
Mercedes
515
4
Alpine
173
5
McLaren
159
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni