359 CONDIVISIONI
14 Luglio 2022
17:53

Ha solo 14 anni ma debutta nel Mondiale Rally: può farlo grazie ad una strana regola

Il baby pilota spagnolo Gil Membrado partecipa al Rally d’Estonia del WRC a soli 14 anni grazie ad una strana regola e diventa così il più giovane esordiente di sempre nel Mondiale Rally.
A cura di Michele Mazzeo
359 CONDIVISIONI

Il baby talento spagnolo Gil Membrado sta per riscrivere la storia dell'automobilismo. Nel weekend infatti il pilota iberico farà il suo debutto nel Mondiale Rally a soli 14 anni diventando così il più giovane esordiente di sempre nel WRC. Il classe 2008 di Barcellona difatti partecipa al Rally d'Estonia (14-17 luglio) a bordo della Ford Fiesta Rally4 del team ASRT con al suo fianco il copilota Rogelio Peñate.

Dopo essere diventato la scorsa estate il più giovane esordiente spagnolo al volante di un'auto da rally (guidando una Peugeot 208 R2 al Rally Europeo di Lettonia all'età di 13 anni), il giovanissimo catalano cresciuto nel campus karting del due volte campione del mondo di Formula 1 Fernando Alonso che corre sotto bandiera lettone è pronto quindi ad aggiungere un altro record alla sua brevissima carriera già ricca di soddisfazioni. Quanto accadrà nel Rally d'Estonia sarà infatti un qualcosa di mai visto prima.

Per capire la portata dell'avvenimento basta pensare al fatto che Gil Membrado esordirà nel WRC ben 3 anni prima di quello che è considerato all'unanimità l'enfant prodige di questo sport, vale a dire l'attuale leader del Mondiale 2022 Kalle Rovanperä che ha disputato la sua prima gara nel WRC all'età di 17 anni. Per non parlare delle leggende di questo sport come Carlos Sainz (il papà dell'attuale pilota della Ferrari in Formula 1), Sebastien Loeb e Sebastien Ogier che hanno fatto il proprio debutto nel campionato del mondo non prima dei 24 anni.

Da oggi dunque Gil Membrado potrà fregiarsi del titolo di pilota più giovane della storia del Mondiale Rally, un primato che ha potuto ottenere però solo grazie ad una strana regola che vige nel WRC dove è il Paese che ospita la tappa a stabilire l'età minima che devono avere i partecipanti. Le normative attualmente vigenti in Estonia infatti consentono al 14enne di partecipare all'evento del WRC, mentre dovrà aspettare di aver compiuto 18 anni e aver raggiunto la maggiore età per prendere parte a tutti gli altri round nel calendario del campionato del mondo di Rally.

359 CONDIVISIONI
Kulusevski è tornato, Conte svela di aver infranto con lui una sua regola assoluta: ha dovuto farlo
Kulusevski è tornato, Conte svela di aver infranto con lui una sua regola assoluta: ha dovuto farlo
Terremoto Red Bull alla vigilia del Gp di F1 a Singapore: può aver falsato il Mondiale 2021
Terremoto Red Bull alla vigilia del Gp di F1 a Singapore: può aver falsato il Mondiale 2021
La beffa del giovane tifoso è epica, Drogba non ci può credere:
La beffa del giovane tifoso è epica, Drogba non ci può credere: "Oh mio Dio, come puoi farlo?"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni