1 Luglio 2022
7:00

Formula 1 2022, prove libere del GP Silverstone: orari dove vederle

A Silverstone le prove libere del GP della Gran Bretagna che aprono il 10° round del Mondiale di Formula 1 2022: ecco gli orari di FP1, FP2 e FP3 e dove vederle in TV.
A cura di Michele Mazzeo

Dopo una settimana di stop il Mondiale di Formula 1 2022 riparte dal circuito di Silverstone. Con le prime sessioni di prove libere si apre infatti il weekend del GP della Gran Bretagna, 10° appuntamento stagionale per la F1. Già dalle FP1, che si possono seguire in diretta TV solo su Sky, dunque i piloti della Ferrari Charles Leclerc e Carlos Sainz saranno chiamati a trovare il set-up corretto della loro F1-75 per complicare la vita a Verstappen e alla Red Bull in qualifica e in gara di modo di riaprire una lotta iridata complicatasi nel corso degli ultimi gran premi.

Anche per il GP della Gran Bretagna non inciderà ancora la nuova direttiva FIA sul porpoising che ha scatenato una vera e propria polemica nel paddock della Formula 1 esplosa dopo la lite tra team principal di Montreal con il numero uno della Mercedes Toto Wolff accusato di avere una talpa nella Federazione e manipolarla a proprio piacimento. Mentre partiranno già da questo Gran Premio di Silverstone le ultime modifiche regolamentari ratificate nello scorso Consiglio Mondiale del Motorsport della FIA che riguardano la temperatura del carburante ma soprattutto la possibilità di sostituire la power unit anche durante il regime di "parco chiuso".

Ad essere sotto i riflettori già dalle prime sessioni di prove libere di oggi è inoltre il padrone di casa Lewis Hamilton che ha visto concludersi il periodo di deroga concessogli dalla Federazione per mettersi in regola e rispettare il divieto di indossare gioielli in pista e che quindi già da oggi sarà chiamato a decidere tra arrendersi alle richieste della FIA o continuare a sfidarla costringendola a comminargli una pesante penalità.

F1 GP Gran Bretagna, orari TV di libere 1, 2 e 3

Le prove libere del Gran Premio della Gran Bretagna iniziano oggi alle ore 14:00 (ora italiana) con le FP1. In virtù del fuso orario, gli orari TV non coincidono con gli orari delle sessioni in pista sul circuito di Silverstone. L'inizio delle Libere 1 è difatti fissato alle ore 14 (ora italiana), cioè quando in Inghilterra saranno le 13:00. Le FP2 invece andranno in scena quando in Italia saranno le 17:00 (le 16 a Silverstone). Alle ore 13:00 di sabato invece avrà inizio la terza e ultima sessione di libere. Ecco il programma completo delle prove libere del GP della Gran Bretagna 2022 di Formula 1:

  • Venerdì 1 luglio
    Prove libere 1: 14:00 – 15:00
    Prove libere 2: 17:00 – 18:00
  • Sabato 2 luglio
    Prove libere 3: 13:00 – 14:00

Dove vedere in TV le libere Fp1, Fp2 e Fp3 a Silverstone

Le prove libere del GP della Gran Bretagna di Formula 1 sono trasmesse in diretta TV e live streaming da Sky. È possibile vedere le FP1, FP2 e FP3 della F1 in scena a Silverstone sui canali Sky Sport F1 HD (canale 207 del decoder satellitare) e Sky Sport Uno (canale 201) con telecronaca di Carlo Vanzini e commento tecnico di Marc Gené e Matteo Bobbi. Gli abbonati alla pay-per-view possono guardare le prove libere di F1 anche in streaming sull'app SkyGo. La visione in diretta delle Libere che iniziano oggi è disponibile anche su NOW, , previo acquisto del "pass sport". Le sessioni di prove libere di Silverstone invece non sono trasmesse in chiaro su TV8, nemmeno in differita.  Ecco gli orari TV e dove vedere in diretta le prove libere del Gran Premio della Gran Bretagna di Formula 1 2022:

  • Venerdì 1 luglio (Prove libere 1 e 2)
    FP1: ore 14.00 – diretta su Sky Sport 1 (canale 201) e Sky Sport F1 (canale 207)
    FP2: ore 17.00 – diretta su Sky Sport 1 (canale 201) e Sky Sport F1 (canale 207)
  • Sabato 2 luglio (Prove libere 3)
    FP3: ore 13.00 – diretta su Sky Sport 1 (canale 201) e Sky Sport F1 (canale 207)

Le caratteristiche del circuito di Silverstone in Formula 1

Anche nel 2022 il Gran Premio della Gran Bretagna si corre sullo storico circuito di Silverstone, che sorge in Inghilterra, nella regione del Northamptonshire. Per la Formula 1 si tratta di un tracciato leggendario dato che qui, nel 1950, si corse la prima gara valida per il Campionato Mondiale. La pista inglese, considerata una delle più tecniche tra quelle presenti in calendario, è lunga 5,8 chilometri e il suo layout è composto da 18 curve.

A causa delle tante curve secche in successione (come nel caso dell'iconica serie di curve a "S" Maggots, Becketts e Chapel) a Silverstone si corre con un assetto ad alto carico aerodinamico.  Il circuito britannico è uno dei tracciati meno impegnativi per i freni come sottolineano i tecnici del fornitore ufficiale della Formula 1 Brembo. I piloti infatti passano appena 13 secondi al giro con il piede sul freno. Il punto più critico è in curva 6, dove le monoposto passano dai 324 km/h a 160 km/h in appena 142 metri percorsi in 2,4 secondi con i piloti che sono soggetti ad una decelerazione di 4,2 G.

L'ultimo gran premio della Gran Bretagna corso su questo tracciato, quello del 2021, è stato vinto da Lewis Hamilton su Mercedes (in rimonta dopo la penalità rimediata per l'incidente che ha messo fuori causa Max Verstappen alla Copse) davanti alla Ferrari di Leclerc, ma il record sul giro in gara appartiene all'olandese della Red Bull che, l'anno precedente, aveva fermato il cronometro sull'1:27.097.

Prove libere F1 GP Ungheria, a che ora e dove vederle
Prove libere F1 GP Ungheria, a che ora e dove vederle
F1 2022, prove libere del GP Francia: dove vederle
F1 2022, prove libere del GP Francia: dove vederle
La griglia di partenza del GP Ungheria di Formula 1 2022
La griglia di partenza del GP Ungheria di Formula 1 2022
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
258
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
178
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
173
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
158
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
156
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
431
2
Ferrari
334
3
Mercedes
304
4
Alpine
99
5
McLaren
95
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni