147 CONDIVISIONI
27 Giugno 2022
18:07

Aleix Espargaro da urlo ad Assen, rimonta e sorpasso capolavoro: “Sembrava Valentino Rossi”

Aleix Espargaro nel GP d’Olanda di Assen è stato protagonista di un’incredibile rimonta con sorpasso capolavoro nel finale che gli ha permesso di entrare nella storia della MotoGP. Lo spagnolo dell’Aprilia ha compiuto un’impresa che a diversi addetti ai lavori ha ricordato quelle messe in pista dalla leggenda Valentino Rossi.
A cura di Michele Mazzeo
147 CONDIVISIONI

L'impresa di Aleix Espargaro ad Assen è di quelle che entrano di diritto nella storia della MotoGP. Lo spagnolo dell'Aprilia nel GP d'Olanda 2022 si è infatti reso protagonista di una incredibile rimonta che lo ha portato dal 15° al 4° posto in appena 21 giri dopo aver visto la sua gara compromessa dal contatto con Fabio Quartararo alla quinta tornata (per il quale il francese dovrà anche scontare una penalità nel prossimo GP) ed esser finito nella ghiaia. Un'impresa quello del 32enne catalano resa ancora più epica dal capolavoro finale con cui ha guadagnato ben due posizioni all'ultima curva prima della bandiera a scacchi.

Dopo il contatto con il leader del Mondiale infatti l'alfiere della Casa di Noale si è trovato risucchiato dal fondo del gruppo ma non si è assolutamente perso d'animo e giro veloce dopo giro veloce, sorpasso dopo sorpasso, ha risalito la china rimettendo le sue ruote davanti ai vari Bastianini, Zarco, Nakagami, Rins, Mir, Oliveira e Martin, fino a trovarsi agganciato alla coppia formata da Brad Binder e Jack Miller in lotta tra loro per la quarta piazza quando mancava un solo giro alla conclusione della gara.

Quando ormai mancavano solo poco più di un centinaio di metri al traguardo Aleix Espargaro ha estratto il coniglio dal cilindro facendo un numero incredibile proprio all'ultima curva prima della fine della gara: lo spagnolo dell'Aprilia approfitta dell'attacco di Miller su Binder per inserirsi all'interno e beffare entrambi andando così a prendere un incredibile quarto posto chiudendo a soli 2,5 secondi dal vincitore Pecco Bagnaia.

L'impresa compiuta ad Assen dal più anziano dei fratelli Espargaro dunque, oltre che permettergli di ridurre sensibilmente lo svantaggio in classifica dal leader Quartararo (ora distante solo 21 punti), lo ha fatto entrare nella ristretta cerchia dei piloti in grado di compiere incredibili rimonte in MotoGP. Una cosa non passata assolutamente inosservata dato che a diversi addetti ai lavori ha riportato alla mente gesta compiute da chi ha scritto la storia del motociclismo moderno.

Tra questi anche l'amministratore delegato di Aprilia Racing Massimo Rivola, colui che più di tutti ha deciso di puntare su Aleix Espargaro per il rilancio della casa veneta nel gotha delle gare motociclistiche. E il paragone fatto dal numero uno della squadra di Noale è di quelli che mettono i brividi: "Era da tempo che in MotoGP non si vedeva una gara ed una rimonta del genere e soprattutto nella MotoGP d'oggi è veramente qualcosa da ricordare. Aleix ha fatto una gara come quelle che vedevo fare a Valentino Rossi" ha detto infatti ai microfoni di Sky il CEO di Aprilia Racing paragonando l'impresa compiuta dal suo pilota ad Assen a quelle che il Dottore ha messo a segno in più occasioni nella sua lunga militanza nella classe regina del Motomondiale.

147 CONDIVISIONI
Valentino Rossi e Stoner decisivi per la vittoria di Bagnaia a Silverstone:
Valentino Rossi e Stoner decisivi per la vittoria di Bagnaia a Silverstone: "Ho chiesto a loro"
Omaggio a Valentino Rossi in piazza: il suo casco gigantesco
Omaggio a Valentino Rossi in piazza: il suo casco gigantesco
153 di Sport Viral
Griglia di partenza MotoGP GP Gran Bretagna, Zarco in pole dopo le qualifiche: Vinales 2°, Quartararo 4°
Griglia di partenza MotoGP GP Gran Bretagna, Zarco in pole dopo le qualifiche: Vinales 2°, Quartararo 4°
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
278
2
F. Bagnaia Ducati
Ducati
252
3
J. Mir Suzuki
Suzuki
208
4
J. Miller Ducati
Ducati
181
5
J. Zarco Ducati
Ducati
173
Pos.
Team
Punti
1
Ducati
357
2
Yamaha
309
3
Suzuki
240
4
Honda
214
5
Ktm
205
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni