30 Luglio 2022
5:00
AGGIORNATO01 Agosto

Le notizie di calciomercato del 30 luglio

Le ultimissime notizie di calciomercato del 30 luglio.

30 Luglio
18:52

Il Bologna vicinissimo al colpo Shomurodov dalla Roma: operazione in prestito

La Roma è pronta a fare spazio in attacco piazzando Eldor Shomurodov che non è neanche partito per la tournée della Roma. L'attaccante uzbeco sarebbe infatti vicinissimo al trasferimento al Bologna. Secondo Sky l'operazione si chiuderà con un prestito che permetterà ai giallorossi di poterlo sostituire magari con un altro profilo che porta al nome di Andrea Belotti. I giallorossi sarebbero pronti a corrispondere al Gallo un ingaggio da 10 milioni di euro. Shomurodov sembrava a un passo dal Torino e invece il Bologna, ancora scossa dall'operazione Lucca-Ajax, ha soffiato il giocatore ai granata.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
18:38

La Lazio ha fissato le visite mediche per Vecino: super rinforzo per Sarri

Matias Vecino sarà presto un nuovo giocatore della Lazio. Dopo essersi svincolato dall'Inter, l'uruguaiano è stato ingaggiato dalla Lazio che gli farà firmare un contratto di 3 anni fino al 2025 con un ingaggio da 2 milioni di euro più bonus. Vecino ritrova Sarri che aveva già allenato il giocatore nel corso della sua esperienza all'Empoli. Vecino diventerà ufficialmente un nuovo giocatore della Lazio la prossima settimana quando si sottoporrà alle visite mediche di rito.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
18:33

La Salernitana prepara il colpo Yazici dal Lille: Fonseca unico ostacolo alla chiusura

La Salernitana continua a rinforzarsi e il nome più forte in queste ultime ore è quello di Yusuf Yazici dal Lille. Il trequartista turco piace tantissimo a Nicola che potrebbe avere il giocatore nelle prossime ore. La trattativa prosegue anche grazie ai buoni rapporti tra le due società. L'unico ostacolo potrebbe essere rappresentato da Fonseca che è rimasto stregato dal giocatore e vorrebbe tenerlo fino a fine stagione. La Salernitana però ha già praticamente chiuso la trattativa ed è possibile che nelle prossime ore Yazici possa diventare granata.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
18:11

La Roma prova a chiudere con Wijnaldum: intesa vicina e attesa già lunedì

Georginio Wijnaldum alla Roma è una trattativa che sta andando avanti da tempo e che già la prossima settimana potrebbe essere chiusa. Col PSG si sta ragionando sulla formula ma lunedì potrebbe già essere il giorno decisiva per chidere. Una trattativa che Mourinho sta portando avanti personalmente e che potrebbe far chiudere alla Roma sulla base di prestito con diritto di riscatto a 10 milioni che si trasforma in obbligo. Al giocatore potrebbero andare 4,5 milioni di euro di ingaggio dei 7 percepiti dal giocatore.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
17:18

Torino scatenato dopo la lite Juric-Vagnati: Shomurodov e Miranchuk come rinforzi

La lite tra Juric e Vagnati che ha visto l'allenatore del Toro e il direttore sportivo scontrarsi verbalmente in maniera violenta nel corso del ritiro della squadra granata, ha dato uno scossone all'ambiente. Granata scatenati sul mercato dato che per sostituire Belotti il ds è pronto ad essicurarsi dalla Roma Eldor Shomurodov che non è nemmeno partita per la tournée con i giallorossi che chiedono 18 milioni per l'ex Genoa.

Vagnati propone un prestito con obbligo di riscatto che comunque sarebbe una buona soluzione per i capitolini. Torino che però ha pronto anche il colpo Aleksey Miranchuk dell'Atalanta, in uscita da Bergamo. La Dea chiede una cifra pari a 15 milioni per liberarlo oppure anche in questo caso un prestito con obbligo tra i 10 e i 12 milioni.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
16:23

La Salernitana ufficializza Pirola dall'Inter: rinforzo importante in difesa per Nicola

Salernitana scatenata sul mercato dopo aver concluso l'acquisto di Kastanos dalla Juve. I granata hanno ufficializzato anche Lorenzo Pirola che già si allenava agli ordini di Nicola nel ritiro austriaco dopo l'accordo con i nerazzurri. Ultimi ritocchi e ora arriva l'ufficialità: "L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l’accordo con l’Inter per il trasferimento a titolo temporaneo di un anno con opzione e contro-opzione del difensore classe ’02 Lorenzo Pirola". Acquisto fondamentale per la retroguardia granata rinforzata anche da Lovato.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
16:10

Tanganga o Diallo in difesa per il Milan: i rossoneri pronti all'offensiva

Il Milan sta cercando di rinforzare la difesa con qualche altro elemento di spessore e per sostituire, almeno numericamente, la partenza di Romagnoli. Il club del diavolo da tempo ha avviato i contatti con Tanganga del Tottenham dopo i colloqui avviati con Paratici. Operazione che potrebbe chiudersi in prestito ma la formula è ancora da concordare al meglio. In alternativa resta Diallo del PSG in uscita dai parigini e che si candida ad essere uno dei profili a sorpresa seguito anche dal Napoli prima che gli azzurri prendessero Kim. Anche in questo caso l'operazione potrebbe essere agevolata da un prestito con diritto di riscatto.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
16:04

Kastanos ritorna alla Salernitana: trovato l'accordo con la Juventus

La Salernitana riavrà nuovamente Kastanos in squadra. Dopo il ritorno di Bonazzoli, anche il centrocampista cipriota tornerà a far parte della squadra allenata da Davide Nicola. Accordo a titolo definitivo e non più in prestito per il giocatore. La Juventus ha accettato le condizioni e con la Salernitana si sta parlando anche di un possibile trasferimento di Rovella in granata magari in prestito secco.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
15:15

Werner ora è più lontano dalla Juve, trattative avviate: il Chelsea tratta con un altro club

La Juventus sta lavorando su più fronti sul mercato in entrata. L'attacco sembra essere una priorità secondaria considerando l'emergenza a centrocampo dovuta all'infortunio di Pogba. Il vice-Vlahovic è ancora un mistero anche se Werner del Chelsea sembrava essere una soluzione concreta. E invece l'attaccante tedesco, che avrebbe anche già dato l'ok al trasferimento in bianconero, secondo la Bild, potrebbe presto andare al Lipsia tanto da tagliarsi l'ingaggio del 50%. I due club, secondo la stampa tedesca, starebbero discutendo sulla base di un prestito con diritto di riscatto.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
15:00

La Juventus rifiuta l'offerta del Valencia per Arthur: bianconeri non convinti dalla formula

La Juventus sperava di potersi scrollare di dosso anche Arthur a centrocampo dopo Ramsey e probabilmente anche Rabiot. Il brasiliano era finito nel mirino del Valencia che aveva proposto ai bianconeri un prestito. Ma l'offerta non convince il club bianconero che, come riportato da Sky Sport, al momento ha messo in stallo questo affare proprio dopo aver ricevuto questa proposta.

La Juventus infatti non è convinta delle condizioni offerte dal club spagnolo: prestito con copertura di parte dell’ingaggio a carico dei bianconeri. Il club bianconero non è propenso quindi ad accettare questi termini e accetterebbe quantomeno il pagamento da parte del Valencia dell'intero ingaggio del giocatore con la formula di un prestito e obbligo di riscatto.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
14:43

Il Milan forte su Chukwuemeka a centrocampo: nuovo obiettivo dopo De Ketelaere

Il Milan ha appena chiuso la telenovela Charles De Ketelaere definendo l'arrivo del giocatore in rossonero. Maldini e Massara allora si concentrano su altri obiettivi, soprattutto a centrocampo. I rossoneri pensano a rinforzare il reparto con Renato Sanches del Lille, da mesi obiettivo del Milan ma cercato con insistenza anche dal Psg. Ma i campioni d’Italia pensano soprattutto a Carney Chukwuemeka, classe 2003 dell’Aston Villa. I colloqui con gli inglesi sono avviati e non è escluso che si possa trovare presto una formula per il suo trasferimento in Italia.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
14:06

Kepa si avvicina al Napoli: il Chelsea d'accordo nel pagare gran parte dell'ingaggio

Il Napoli punta deciso su Kepa Arrizabalaga tra i pali, indipendentemente dalla situazione di Meret, e dopo aver ottenuto il sì convinto del 27enne portiere spagnolo sta trattando col Chelsea sulla formula dell'operazione. I Blues sono d'accordo nel pagare gran parte del cospicuo ingaggio di Kepa, manca ancora l'intesa su alcuni bonus che il club londinese vorrebbe ottenere dal Napoli. Gli agenti del giocatore sono al lavoro per ridurre le pretese del Chelsea: l'affare sembra avviato verso la conclusione positiva.

A cura di Paolo Fiorenza
30 Luglio
10:40

Il ritorno di Leo Messi al Barcellona è sempre più vicino: conto alla rovescia

Leo Messi può davvero tornare al Barcellona nella prossima estate, quando scadrà il suo contratto col PSG. Il presidente Laporta sta già lavorando per il rientro in famiglia del figlio più amato, dolorosamente lasciato partire – non senza polemiche – per i problemi di bilancio che hanno afflitto il club blaugrana negli ultimi anni.

Il tecnico Xavi è ovviamente d'accordo su un'operazione che ha un doppio obiettivo: completare la rinnovata squadra che si sta costruendo con il ritorno di uno dei migliori giocatori della storia e nello stesso tempo permettere a Messi di finire la sua carriera sportiva nel club della sua vita. Le volontà di entrambe le parti combaciano, spiega il quotidiano catalano Sport: la lacerante ferita è destinata ad essere chiusa.

A cura di Paolo Fiorenza
30 Luglio
09:22

Mertens offerto alla Juventus: i bianconeri ci pensano

L'ultimo nome per l'attacco della Juventus, tra i vari Morata, Depay e Werner, è quello più clamoroso: Dries Mertens. L'indiscrezione arriva da Tuttosport, secondo il quale il 35enne belga sarebbe stato offerto da intermediari alla Juve. Nessuna trattativa al momento, ma il nome di Mertens è sul tavolo da valutare. L'ex giocatore del Napoli, svincolatosi dal club azzurro dopo 9 anni, è peraltro nel mirino della Lazio di Sarri.

A cura di Paolo Fiorenza
30 Luglio
08:30

Calciomercato Inter, per Skriniar si lavora al rinnovo: Casadei nel mirino del Chelsea

Il mercato in entrata dell’Inter è praticamente finito a meno di clamorose opportunità. È questa attualmente la linea della società che ora ha solo bisogno di cedere giocatori. Skriniar è il nome più forte da questo punto di vista anche se il PSG non accetta 70 milioni come prezzo unico per cederlo. E allora l’Inter potrebbe blindare il giocatore con un rinnovo pari a 5 milioni di ingaggio fino al 2027 dato che la sua scadenza è a giugno 2023.

Skriniar con il Psg aveva trovato un accordo economicamente molto vantaggioso: 7,7 milioni di euro di base fissa, più bonus che lo avrebbero portato a guadagnare fino a 9 milioni. Ma a questo punto nulla è più sicuro. Nel frattempo il Chelsea ha presentato un’offerta ufficiale ai nerazzurri per Cesare Casadei pari a 7/8 milioni di euro. I nerazzurri riflettono e potrebbero considerare l’inserimento di una clausola di ricompra nel contratto.

Il giovane centrocampista ha impressionato l'allenatore dei Blues Tuchel. Ai saluti anche per quest’anno Andrea Pinamonti che lascerebbe l’Inter a titolo definitivo dato che la Dea ha già raggiunto l'intesa con il giocatore, serve l'ultimo sforzo per il via libera dei nerazzurri che chiedono 20 milioni di euro – gli stessi offerti dalla Salernitana pochi giorni fa – L'Atalanta offre 15 milioni ma con l'aggiunta di alcuni bonus si può chiudere. Capitolo Sanchez: Il cileno ha aperto alla cessione al Marsiglia anche se il suo stipendio da 6 milioni di euro è fuori portata per i francesi che potrebbero pensare di spalmarlo in più anni.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
08:00

Calciomercato Napoli, Raspadori la priorità: in chiusura Simeone, spunta Lo Celso

Il Napoli ha bisogno di rialzare la testa dopo le tante cessioni in questa sessione di mercato. Gli azzurri hanno chiuso due importanti affari in difesa come Ostigard e Kim ma dovranno ancora lavorare sull’attacco per sostituire i vari Insigne e Mertens. Ecco perché il presidente De Laurentiis è forte su Giacomo Raspadori dal Sassuolo. Gli emiliani valutano il cartellino 30 milioni di euro, cifra ritenuta eccessiva dal campani che inseriranno qualche contropartita tecnica nell'affare.

Raspadori ha già detto sì al Napoli. In fase di definizione anche l’affare Simeone che arriverebbe in Campania subito dopo aver perfezionato la cessione di Petagna al Monza. L’accordo col Verona è sulla base di un prestito con obbligo di riscatto intorno ai 15 milioni di euro. Oltre alla Juve forte su Fabian Ruiz, in uscita il Napoli potrebbe perdere anche Zielinski segretissimo dal West Ham. In caso di addio al polacco sarebbe Lo Celso in prestito con diritto di riscatto il suo sostituto.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
07:15

Calciomercato Roma, Wijnaldum si avvicina: Belotti è più di un'idea in attacco

La Roma non si ferma a Paulo Dybala e infatti il mercato dei giallorossi continua a decollare in attesa che Tiago Pinto trovi una soluzione per Wijnaldum. Il PSG chiede alla Roma il pagamento intero dello stipendio aprendo a n prestito con diritto di riscatto che diventa obbligo a circa 10 milioni di euro. Il dirigente dei capitolini chiede però uno sconto sull’ingaggio consapevole di poter sfruttare i vantaggi del decreto crescita per ammortizzare i costi nei prossimi anni.

In difesa non si molla Eric Bailly dal Manchester United, in uscita dai Red Devils, e che potrebbe anche arrivare in prestito secco dando già l’ok al trasferimento. Zagadou resta sullo sfondo come alternativa. La bomba di mercato riguardante i giallorossi è invece rappresentata dal possibile approdo di Andrea Belotti in giallorosso. Il centravanti ha offerte da Salernitana, Sassuolo e dall’estero, ma la volontà di Mourinho l’avrebbe già convinto. La Roma, però deve prima cedere Shomurodov: l’ex Genoa è finito nel mirino del Torino. Pronto per lui uno stipendio mostruoso da 10 milioni di euro.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
06:30

Calciomercato Juventus, spunta Depay in attacco. Fabian Ruiz è l’ultima suggestione

Il mercato della Juventus è attualmente a un bivio: priorità all’attaccante d dunque al vice-Vlahovic oppure al sostituto di Pogba a centrocampo. Potrebbe infatti non bastare un solo innesto nella zona nevralgica del campo. I bianconeri dovranno prima cedere Arthur per cui è stato chiesto dal Valencia di accettare un prestito secco ma anche Rabiot che è stato messo nel mirino del Monaco. A quel punto la Juve potrebbe anche puntare a Fabian Ruiz del Napoli valutato dagli azzurri 35 milioni di euro che con un contratto in scadenza il prossimo 30 giugno 2023 potrebbe anche vedere il suo prezzo abbassarsi.

Paredes resta sempre uno dei primi nomi in cima alla lista di Allegri che comunque non disdegnerebbe anche Veretout in uscita dalla Roma. In attacco l’Atletico Madrid fa muro per Morata e non cede alle richieste della Juve di voler spendere al massimo 20 milioni di euro. Ecco perché i bianconeri hanno iniziato a valutare la pista Muriel dall’Atalanta che valuta 12-15 milioni di euro. Un pezzo abbordabile per la Juve che a quel punto finanzierebbe il colpo Pinamonti per l’Atalanta. In serata però è spuntata anche l’idea Memphis Depay dal Barcellona che potrebbe essere una valida alternativa così come Martial e Werner con il tedesco che avrebbe già dato il suo ok al trasferimento in bianconero.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
05:45

Calciomercato Milan, De Ketelaere atteso a Milano. Visite mediche e firma sul contratto

Il Milan può dire finalmente di aver chiuso l’acquisto di Charles De Ketelaere dal Bruges. Un’operazione importante chiusa sulla cifra di 36 milioni di euro bonus compresi che i rossoneri dovranno corrispondere al club belga che ha anche ottenuto il 15% della futura rivendita del giocatore. Il talento belga sarà a Milano già tra oggi e domani per svolgere poi lunedì le visite mediche prima della firma sul contratto da cinque anni fino al 2027 da 2,2 milioni di euro. Un’operazione che permetterà al Milan di concentrarsi su altri affari, come ad esempio il rinnovo di Tomori. Il giocatore era stato riscattato dal Chelsea per 29 milioni di euro firmando un contratto in scadenza 30 giugno 2025 con un ingaggio da 2 milioni netti annui più bonus.

Tomori prolungherebbe così per due stagioni, fino al 30 giugno 2027, con aumento di ingaggio che dovrebbe andare a toccare quota 3 milioni netti più bonus. Nel frattempo sono pronti a riaprirsi anche i colloqui col Tottenham per Tanganga che i rossoneri vogliono a tutti i costi. I due club vorrebbero impostare un affare a titolo definitivo, con il difensore inglese classe 1999 che starebbe spingendo per la cessione. In attacco Ziyech resta sempre un affare in stand-by con il Milan pronto a trattare al ribasso sul suo ingaggio attualmente di 6 milioni di euro.

A cura di Fabrizio Rinelli
30 Luglio
05:00

Le ultimissime news di calciomercato: le trattative di oggi 30 luglio 2022

Il calciomercato in Serie A vive una fase determinante di questa sessione dato che la trattativa più importante e strana delle ultime settimane si è sbloccata: Charles De Ketelaere finalmente andrà al Milan. Maldini e Massara hanno finalmente chiuso l’affare con il Bruges sulla base di 36 milioni di euro bonus compresi più il 15% delle futura vendita del giocatore da corrispondere allo stesso club belga. Al giocatore andranno 2,2 milioni di euro d’ingaggio fino al 2027. Il giocatore tra oggi e domani sarà a Milano e lunedì si sottoporrà alla visite mediche che anticipano la firma. A questo punto i rossoneri potranno concentrarsi sul rinnovo di Tomori e sull’acquisto in prestito di Tanganga dal Tottenham. Ziyech resta sempre una priorità in attacco. In casa Juventus invece è tempo di riflessioni per capire come agire a centrocampo visto l’infortunio di Pogba.

L’idea di base dei bianconeri è quella di puntare su Paredes per una cifra che si avvicina ai 20 milioni di euro da corrispondere al PSG. Non si escludono però le piste Fabian Ruiz e Jorginho senza dimenticare Paredes che però sono correlate alle cessioni di Arthur e Rabiot. In attacco spuntano anche i nomi di Depay e Muriel con Martial come alternative a Morata. Il Napoli invece punta forte su Raspadori del Sassuolo e Simeone del Verona in attacco. Il West Ham continua a fare pressing sul Napoli per avere Zielinski. In caso di partenza del polacco l’alternativa sarebbe Lo Celso. La Roma invece non molla Wijnaldum ed è fiduciosa di chiudere a breve l’affare in attesa di capire come il PSG vorrà partecipare al pagamento dell’ingaggio del giocatore. In difesa Bailly è un obiettivo più semplice senza dimenticare Zagadou. Belotti è invece l’ultima pazza idea in attacco. Inter invece impegnata sul fronte cessioni dato che la giornata di ieri è stata contrassegnata dall’offerta del Chelsea per il giovane Casadei. Atalanta invece in pressing su Pinamonti. Se dovesse restare Skriniar pronta la ricca offerta per il rinnovo.

A cura di Fabrizio Rinelli
calendario
classifica
marcatori
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
Giornata 9
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
sabato 13 Agosto 2022 - ore 18:30
Milan
4 - 2
Udinese
Sampdoria
0 - 2
Atalanta
sabato 13 Agosto 2022 - ore 20:45
Lecce
1 - 2
Inter
Monza
1 - 2
Torino
domenica 14 Agosto 2022 - ore 18:30
Fiorentina
3 - 2
Cremonese
Lazio
2 - 1
Bologna
domenica 14 Agosto 2022 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Roma
Spezia
1 - 0
Empoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 18:30
Verona
2 - 5
Napoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
3 - 0
Sassuolo
sabato 20 Agosto 2022 - ore 18:30
Torino
0 - 0
Lazio
Udinese
0 - 0
Salernitana
sabato 20 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
3 - 0
Spezia
Sassuolo
1 - 0
Lecce
domenica 21 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
0 - 0
Fiorentina
Napoli
4 - 0
Monza
domenica 21 Agosto 2022 - ore 20:45
Atalanta
1 - 1
Milan
Bologna
1 - 1
Verona
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 18:30
Roma
1 - 0
Cremonese
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 20:45
Sampdoria
0 - 0
Juventus
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 18:30
Monza
1 - 2
Udinese
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 20:45
Lazio
3 - 1
Inter
sabato 27 Agosto 2022 - ore 18:30
Cremonese
1 - 2
Torino
Juventus
1 - 1
Roma
sabato 27 Agosto 2022 - ore 20:45
Milan
2 - 0
Bologna
Spezia
2 - 2
Sassuolo
domenica 28 Agosto 2022 - ore 18:30
Salernitana
4 - 0
Sampdoria
Verona
0 - 1
Atalanta
domenica 28 Agosto 2022 - ore 20:45
Fiorentina
0 - 0
Napoli
Lecce
1 - 1
Empoli
martedì 30 Agosto 2022 - ore 18:30
Sassuolo
0 - 0
Milan
martedì 30 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
3 - 1
Cremonese
Roma
3 - 0
Monza
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
1 - 1
Verona
Sampdoria
1 - 1
Lazio
Udinese
1 - 0
Fiorentina
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Spezia
Napoli
1 - 1
Lecce
giovedì 01 Settembre 2022 - ore 20:45
Atalanta
3 - 1
Torino
Bologna
1 - 1
Salernitana
sabato 03 Settembre 2022 - ore 15:00
Fiorentina
1 - 1
Juventus
sabato 03 Settembre 2022 - ore 18:00
Milan
3 - 2
Inter
sabato 03 Settembre 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 2
Napoli
domenica 04 Settembre 2022 - ore 12:30
Cremonese
0 - 0
Sassuolo
domenica 04 Settembre 2022 - ore 15:00
Spezia
2 - 2
Bologna
domenica 04 Settembre 2022 - ore 18:00
Verona
2 - 1
Sampdoria
domenica 04 Settembre 2022 - ore 20:45
Udinese
4 - 0
Roma
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 18:30
Monza
0 - 2
Atalanta
Salernitana
2 - 2
Empoli
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 0
Lecce
sabato 10 Settembre 2022 - ore 15:00
Napoli
1 - 0
Spezia
sabato 10 Settembre 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 0
Torino
sabato 10 Settembre 2022 - ore 20:45
Sampdoria
1 - 2
Milan
domenica 11 Settembre 2022 - ore 12:30
Atalanta
1 - 1
Cremonese
domenica 11 Settembre 2022 - ore 15:00
Bologna
2 - 1
Fiorentina
Lecce
1 - 1
Monza
Sassuolo
1 - 3
Udinese
domenica 11 Settembre 2022 - ore 18:00
Lazio
2 - 0
Verona
domenica 11 Settembre 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 2
Salernitana
lunedì 12 Settembre 2022 - ore 20:45
Empoli
1 - 2
Roma
venerdì 16 Settembre 2022 - ore 20:45
Salernitana
1 - 2
Lecce
sabato 17 Settembre 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 1
Empoli
sabato 17 Settembre 2022 - ore 18:00
Spezia
2 - 1
Sampdoria
sabato 17 Settembre 2022 - ore 20:45
Torino
0 - 1
Sassuolo
domenica 18 Settembre 2022 - ore 12:30
Udinese
3 - 1
Inter
domenica 18 Settembre 2022 - ore 15:00
Cremonese
0 - 4
Lazio
Fiorentina
2 - 0
Verona
Monza
1 - 0
Juventus
domenica 18 Settembre 2022 - ore 18:00
Roma
0 - 1
Atalanta
domenica 18 Settembre 2022 - ore 20:45
Milan
1 - 2
Napoli
sabato 01 Ottobre 2022 - ore 15:00
Napoli
3 - 1
Torino
sabato 01 Ottobre 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 2
Roma
sabato 01 Ottobre 2022 - ore 20:45
Empoli
1 - 3
Milan
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 12:30
Lazio
4 - 0
Spezia
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 15:00
Lecce
1 - 1
Cremonese
Sampdoria
0 - 3
Monza
Sassuolo
5 - 0
Salernitana
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 18:00
Atalanta
1 - 0
Fiorentina
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 20:45
Juventus
3 - 0
Bologna
lunedì 03 Ottobre 2022 - ore 20:45
Verona
1 - 2
Udinese
sabato 08 Ottobre 2022 - ore 15:00
Sassuolo
-
Inter
sabato 08 Ottobre 2022 - ore 18:00
Milan
-
Juventus
sabato 08 Ottobre 2022 - ore 20:45
Bologna
-
Sampdoria
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 12:30
Torino
-
Empoli
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 15:00
Monza
-
Spezia
Salernitana
-
Verona
Udinese
-
Atalanta
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 18:00
Cremonese
-
Napoli
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 20:45
Roma
-
Lecce
lunedì 10 Ottobre 2022 - ore 20:45
Fiorentina
-
Lazio
sabato 15 Ottobre 2022 - ore 15:00
Empoli
-
Monza
sabato 15 Ottobre 2022 - ore 18:00
Torino
-
Juventus
sabato 15 Ottobre 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Sassuolo
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 12:30
Inter
-
Salernitana
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 15:00
Lazio
-
Udinese
Spezia
-
Cremonese
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 18:00
Napoli
-
Bologna
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 20:45
Verona
-
Milan
lunedì 17 Ottobre 2022 - ore 18:30
Sampdoria
-
Roma
lunedì 17 Ottobre 2022 - ore 20:45
Lecce
-
Fiorentina
venerdì 21 Ottobre 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Empoli
sabato 22 Ottobre 2022 - ore 15:00
Salernitana
-
Spezia
sabato 22 Ottobre 2022 - ore 18:00
Milan
-
Monza
sabato 22 Ottobre 2022 - ore 20:45
Fiorentina
-
Inter
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 12:30
Udinese
-
Torino
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Lecce
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 18:00
Atalanta
-
Lazio
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 20:45
Roma
-
Napoli
lunedì 24 Ottobre 2022 - ore 18:30
Cremonese
-
Sampdoria
lunedì 24 Ottobre 2022 - ore 20:45
Sassuolo
-
Verona
sabato 29 Ottobre 2022 - ore 15:00
Napoli
-
Sassuolo
sabato 29 Ottobre 2022 - ore 18:00
Lecce
-
Juventus
sabato 29 Ottobre 2022 - ore 20:45
Inter
-
Sampdoria
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 12:30
Empoli
-
Atalanta
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 15:00
Cremonese
-
Udinese
Spezia
-
Fiorentina
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 18:00
Lazio
-
Salernitana
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 20:45
Torino
-
Milan
lunedì 31 Ottobre 2022 - ore 18:30
Verona
-
Roma
lunedì 31 Ottobre 2022 - ore 20:45
Monza
-
Bologna
venerdì 04 Novembre 2022 - ore 20:45
Udinese
-
Lecce
sabato 05 Novembre 2022 - ore 15:00
Empoli
-
Sassuolo
Salernitana
-
Cremonese
sabato 05 Novembre 2022 - ore 18:00
Atalanta
-
Napoli
sabato 05 Novembre 2022 - ore 20:45
Milan
-
Spezia
domenica 06 Novembre 2022 - ore 12:30
Bologna
-
Torino
domenica 06 Novembre 2022 - ore 15:00
Monza
-
Verona
Sampdoria
-
Fiorentina
domenica 06 Novembre 2022 - ore 18:00
Roma
-
Lazio
domenica 06 Novembre 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Inter
martedì 08 Novembre 2022 - ore 18:30
Napoli
-
Empoli
Spezia
-
Udinese
martedì 08 Novembre 2022 - ore 20:45
Cremonese
-
Milan
mercoledì 09 Novembre 2022 - ore 18:30
Lecce
-
Atalanta
Sassuolo
-
Roma
mercoledì 09 Novembre 2022 - ore 20:45
Fiorentina
-
Salernitana
Inter
-
Bologna
Torino
-
Sampdoria
giovedì 10 Novembre 2022 - ore 18:30
Verona
-
Juventus
giovedì 10 Novembre 2022 - ore 20:45
Lazio
-
Monza
venerdì 11 Novembre 2022 - ore 20:45
Empoli
-
Cremonese
sabato 12 Novembre 2022 - ore 15:00
Napoli
-
Udinese
sabato 12 Novembre 2022 - ore 18:00
Sampdoria
-
Lecce
sabato 12 Novembre 2022 - ore 20:45
Bologna
-
Sassuolo
domenica 13 Novembre 2022 - ore 12:30
Atalanta
-
Inter
domenica 13 Novembre 2022 - ore 15:00
Monza
-
Salernitana
Roma
-
Torino
Verona
-
Spezia
domenica 13 Novembre 2022 - ore 18:00
Milan
-
Fiorentina
domenica 13 Novembre 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Lazio
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 12:30
Salernitana
-
Milan
Sassuolo
-
Sampdoria
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 14:30
Spezia
-
Atalanta
Torino
-
Verona
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 16:30
Lecce
-
Lazio
Roma
-
Bologna
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 18:30
Cremonese
-
Juventus
Fiorentina
-
Monza
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 20:45
Inter
-
Napoli
Udinese
-
Empoli
domenica 08 Gennaio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Atalanta
Fiorentina
-
Sassuolo
Juventus
-
Udinese
Lazio
-
Empoli
Milan
-
Roma
Monza
-
Inter
Salernitana
-
Torino
Sampdoria
-
Napoli
Spezia
-
Lecce
Verona
-
Cremonese
domenica 15 Gennaio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Salernitana
Cremonese
-
Monza
Empoli
-
Sampdoria
Inter
-
Verona
Lecce
-
Milan
Napoli
-
Juventus
Roma
-
Fiorentina
Sassuolo
-
Lazio
Torino
-
Spezia
Udinese
-
Bologna
domenica 22 Gennaio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Cremonese
Fiorentina
-
Torino
Inter
-
Empoli
Juventus
-
Atalanta
Lazio
-
Milan
Monza
-
Sassuolo
Salernitana
-
Napoli
Sampdoria
-
Udinese
Spezia
-
Roma
Verona
-
Lecce
domenica 29 Gennaio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Sampdoria
Bologna
-
Spezia
Cremonese
-
Inter
Empoli
-
Torino
Juventus
-
Monza
Lazio
-
Fiorentina
Lecce
-
Salernitana
Milan
-
Sassuolo
Napoli
-
Roma
Udinese
-
Verona
domenica 05 Febbraio 2023 - ore 15:00
Cremonese
-
Lecce
Fiorentina
-
Bologna
Inter
-
Milan
Monza
-
Sampdoria
Roma
-
Empoli
Salernitana
-
Juventus
Sassuolo
-
Atalanta
Spezia
-
Napoli
Torino
-
Udinese
Verona
-
Lazio
domenica 12 Febbraio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Monza
Empoli
-
Spezia
Juventus
-
Fiorentina
Lazio
-
Atalanta
Lecce
-
Roma
Milan
-
Torino
Napoli
-
Cremonese
Sampdoria
-
Inter
Udinese
-
Sassuolo
Verona
-
Salernitana
domenica 19 Febbraio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Lecce
Fiorentina
-
Empoli
Inter
-
Udinese
Monza
-
Milan
Roma
-
Verona
Salernitana
-
Lazio
Sampdoria
-
Bologna
Sassuolo
-
Napoli
Spezia
-
Juventus
Torino
-
Cremonese
domenica 26 Febbraio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Inter
Cremonese
-
Roma
Empoli
-
Napoli
Juventus
-
Torino
Lazio
-
Sampdoria
Lecce
-
Sassuolo
Milan
-
Atalanta
Salernitana
-
Monza
Udinese
-
Spezia
Verona
-
Fiorentina
domenica 05 Marzo 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Udinese
Fiorentina
-
Milan
Inter
-
Lecce
Monza
-
Empoli
Napoli
-
Lazio
Roma
-
Juventus
Sampdoria
-
Salernitana
Sassuolo
-
Cremonese
Spezia
-
Verona
Torino
-
Bologna
domenica 12 Marzo 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Lazio
Cremonese
-
Fiorentina
Empoli
-
Udinese
Juventus
-
Sampdoria
Lecce
-
Torino
Milan
-
Salernitana
Napoli
-
Atalanta
Roma
-
Sassuolo
Spezia
-
Inter
Verona
-
Monza
domenica 19 Marzo 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Empoli
Fiorentina
-
Lecce
Inter
-
Juventus
Lazio
-
Roma
Monza
-
Cremonese
Salernitana
-
Bologna
Sampdoria
-
Verona
Sassuolo
-
Spezia
Torino
-
Napoli
Udinese
-
Milan
domenica 02 Aprile 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Udinese
Cremonese
-
Atalanta
Empoli
-
Lecce
Inter
-
Fiorentina
Juventus
-
Verona
Monza
-
Lazio
Napoli
-
Milan
Roma
-
Sampdoria
Sassuolo
-
Torino
Spezia
-
Salernitana
sabato 08 Aprile 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Bologna
Fiorentina
-
Spezia
Lazio
-
Juventus
Lecce
-
Napoli
Milan
-
Empoli
Salernitana
-
Inter
Sampdoria
-
Cremonese
Torino
-
Roma
Udinese
-
Monza
Verona
-
Sassuolo
domenica 16 Aprile 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Milan
Cremonese
-
Empoli
Fiorentina
-
Atalanta
Inter
-
Monza
Lecce
-
Sampdoria
Napoli
-
Verona
Roma
-
Udinese
Sassuolo
-
Juventus
Spezia
-
Lazio
Torino
-
Salernitana
domenica 23 Aprile 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Roma
Empoli
-
Inter
Juventus
-
Napoli
Lazio
-
Torino
Milan
-
Lecce
Monza
-
Fiorentina
Salernitana
-
Sassuolo
Sampdoria
-
Spezia
Udinese
-
Cremonese
Verona
-
Bologna
domenica 30 Aprile 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Juventus
Cremonese
-
Verona
Fiorentina
-
Sampdoria
Inter
-
Lazio
Lecce
-
Udinese
Napoli
-
Salernitana
Roma
-
Milan
Sassuolo
-
Empoli
Spezia
-
Monza
Torino
-
Atalanta
mercoledì 03 Maggio 2023 - ore 19:00
Atalanta
-
Spezia
Empoli
-
Bologna
Juventus
-
Lecce
Lazio
-
Sassuolo
Milan
-
Cremonese
Monza
-
Roma
Salernitana
-
Fiorentina
Sampdoria
-
Torino
Udinese
-
Napoli
Verona
-
Inter
domenica 07 Maggio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Juventus
Cremonese
-
Spezia
Empoli
-
Salernitana
Lecce
-
Verona
Milan
-
Lazio
Napoli
-
Fiorentina
Roma
-
Inter
Sassuolo
-
Bologna
Torino
-
Monza
Udinese
-
Sampdoria
domenica 14 Maggio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Roma
Fiorentina
-
Udinese
Inter
-
Sassuolo
Juventus
-
Cremonese
Lazio
-
Lecce
Monza
-
Napoli
Salernitana
-
Atalanta
Sampdoria
-
Empoli
Spezia
-
Milan
Verona
-
Torino
domenica 21 Maggio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Verona
Cremonese
-
Bologna
Empoli
-
Juventus
Lecce
-
Spezia
Milan
-
Sampdoria
Napoli
-
Inter
Roma
-
Salernitana
Sassuolo
-
Monza
Torino
-
Fiorentina
Udinese
-
Lazio
domenica 28 Maggio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Napoli
Fiorentina
-
Roma
Inter
-
Atalanta
Juventus
-
Milan
Lazio
-
Cremonese
Monza
-
Lecce
Salernitana
-
Udinese
Sampdoria
-
Sassuolo
Spezia
-
Torino
Verona
-
Empoli
domenica 04 Giugno 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Monza
Cremonese
-
Salernitana
Empoli
-
Lazio
Lecce
-
Bologna
Milan
-
Verona
Napoli
-
Sampdoria
Roma
-
Spezia
Sassuolo
-
Fiorentina
Torino
-
Inter
Udinese
-
Juventus
Pos.
V
P
S
Pti
1
Napoli
6
2
0
20
2
Atalanta
6
2
0
20
3
Udinese
6
1
1
19
4
Lazio
5
2
1
17
5
Milan
5
2
1
17
6
Roma
5
1
2
16
7
Juventus
3
4
1
13
8
Sassuolo
3
3
2
12
9
Inter
4
0
4
12
10
Torino
3
1
4
10
11
Fiorentina
2
3
3
9
12
Spezia
2
2
4
8
13
Lecce
1
4
3
7
14
Empoli
1
4
3
7
15
Salernitana
1
4
3
7
16
Monza
2
1
5
7
17
Bologna
1
3
4
6
18
Verona
1
2
5
5
19
Cremonese
0
3
5
3
20
Sampdoria
0
2
6
2
6
Arnautovic (Bologna)
5
Vlahovic (Juventus)
Immobile (Lazio)
Kvaratskhelia (Napoli)
Beto (Udinese)
4
Koopmeiners (Atalanta)
Leão (Milan)
Giroud (Milan)
Dybala (Roma)
3
Martínez (Inter)
Milik (Juventus)
Milinkovic-Savic (Lazio)
Strefezza (Lecce)
Rebic (Milan)
Dia (Salernitana)
Nzola (Spezia)
Vlasic (Torino)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni