25 Luglio 2022
5:00
AGGIORNATO25 Luglio

Le notizie di calciomercato del 25 luglio

Le notizie di calciomercato del 25 luglio.

25 Luglio
23:33

La Juventus ha bisogno di un attaccante, Morata non è l'unico candidato

Alvaro Morata è l'obiettivo numero uno per l'attacco della Juventus, Allegri lo ha chiesto espressamente. Ma non è semplice trattare con l'Atletico Madrid. L'attaccante spagnolo è il prescelto, ma i dirigenti bianconeri devono seguire anche altre strade e i nomi che si fanno, come alternativa a Morata, sono quelli di Anthony Martial, francese del Manchester United, e Timo Werner, attaccante tedesco del Chelsea che era stato avvicinato nelle scorse settimane alla Juventus.

A cura di Alessio Morra
25 Luglio
23:28

La Roma segue un difensore del Manchester United

Zagadou è da tempo nel mercato della Roma, il difensore del Borussia Moenchengladbach è un obiettivo dei giallorossi, che però stanno pure seguendo da giorni Eric Bailly. L'ivoriano è un calciatore del Manchester United, che lo ha messo sul mercato e che Mourinho conosce bene, essendo stato lo Special One il tecnico dei Red Devils.

A cura di Alessio Morra
25 Luglio
22:18

Lapadula al Cagliari, è ufficiale: i dettagli dell'operazione

Gianluca Lapadula è il nuovo attaccante del Cagliari. Ad annunciarlo la società sarda che ha anche rivelato la durata del contratto firmato dal nazionale peruviano: "Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare l’acquisto a titolo definitivo dal Benevento del calciatore Gianluca Lapadula che ha firmato un contratto sino al 30 giugno 2025" si legge infatti nella nota diffusa dal club che sta rinforzando la rosa con l'obiettivo di tornare subito in Serie A dopo la cocente retrocessione nel campionato cadetto. Dopo le visite mediche l'ormai ex Benevento ha messo la firma su un contratto triennale da 1,1 milioni di euro + 300mila euro di bonus a stagione.

A cura di Michele Mazzeo
25 Luglio
22:12

Il Toro deve rinforzarsi e punta due attaccanti del Bologna

Finora si è mosso molto poco il Torino in fase di calciomercato, i granata hanno perso tra gli altri Belotti e Bremer e hanno bisogno di nuovi innesti. Juric è stato chiaro ha chiesto calciatori in ogni reparto per il suo 3-4-2-1. E pensando soprattutto al suo modulo il Toro è andato direttamente a bussare alla porta del Bologna. Ai rossoblu hanno chiesto informazione alle due punte: Riccardo Orsolini, che ha un rapporto contrastato con Mihajlovic, ed è sul mercato. Ma i granata hanno fatto anche un sondaggio per Musa Barrow, entrambi si adattano meravigliosamente agli schemi di Juric.

A cura di Alessio Morra
25 Luglio
21:59

Scamacca è a Londra, sta per firmare per il West Ham: sarà la settima squadra in 7 anni per lui

41 milioni più eventuali 7 di bonus e l'affare è fatto. Gianluca Scamacca si trasferisce dal Sassuolo al West Ham, con gli Hammers giocherà nel campionato più bello del mondo e pure la Conference League. Il bomber avrà modo di fare tanta esperienza e ciò servirà pure al c.t. Mancini. Scamacca è arrivato già a Londra, è sbarcato in serata a Biggin Hill, uno degli aeroporti della capitale inglese. L'ufficialità arriverà martedì. Per Scamacca sarà la settima squadra differente in sette campionati.

A cura di Alessio Morra
25 Luglio
21:19

Si muove il mercato dei portieri: Spezia e Lazio vicine a un acquisto

La Fiorentina ha da tempo messo sul mercato Dragowski, diventato riserva nella passata stagione. Italiano ha come coppia Terracciano e Gollini, il polacco cerca una squadra e ora forse l'ha trovata. Il suo futuro potrebbe essere allo Spezia, che ha presentato un'offerta ma non intende chiudere l'affare prima di aver concluso la trattativa con la Lazio per Provedel, che è un obiettivo dichiarato dei biancocelesti. La differenza però tra domande e offerta è ampia, ma anche in questo caso l'affare sembra in via di risoluzione.

A cura di Alessio Morra
25 Luglio
21:06

Zielinski resta al Napoli, dice no al West Ham

Era arrivata un'interessante offerta al Napoli e a Zielinski da parte del West Ham, che offriva un ricco contratto al calciatore e 35 milioni al club di De Laurentiis. Ma il centrocampista polacco ha detto no agli Hammers, non ci sono margini di trattativa. Zielinski rimarrà agli ordini di Spalletti.

A cura di Alessio Morra
25 Luglio
20:46

Daniel Maldini lascia il Milan, il suo futuro sarà allo Spezia

Il Verona pareva favorito, ma poi l'offerta dello Spezia ha prevalso. Daniel Maldini ha bisogno di giocare, di crescere e sta per lasciare il Milan, con cui ha vinto lo scudetto la scorsa stagione. Gotti ha dato l'ok, lo Spezia lo prenderà in prestito ma vorrebbe inserire il diritto di riscatto nella trattativa, magari con un diritto di ‘recompra' per i rossoneri. Cambierà poco. Maldini non si è allenato con Pioli e sta preparando i bagagli per una nuova avventura.

 

A cura di Alessio Morra
25 Luglio
20:31

Il Psg è pronto a piazzare i primi colpi di mercato: "Arriveranno molto presto"

Di ritorno dalla tournée in Giappone, il tecnico Galtier ha risposto ad alcune domande sul calciomercato della sua squadra e ha detto che a breve il PSG ufficializzerà i primi colpo di mercato. Scamacca è sfumato, ma sono tanti gli obiettivi del club francese: "Il club sta lavorando per migliorare la rosa. Noi ora saliremo sull'aereo, faremo un viaggio di 12 ore, dormiremo e quando atterreremo avremo 1 o 2, forse 3, 4, 5 giocatori in più. Vedremo cosa succederà questa settimana".

A cura di Alessio Morra
25 Luglio
20:09

Il figlio di Martin Palermo viene a giocare in Italia

Martin Palermo è stato uno degli attaccanti più forti argentini dell'era moderna, ha legato soprattutto il suo nome al Boca Juniors. Suo figlio non ha lo stesso talento, ma ci prova e a ventisei anni sbarca in Italia, per vivere una nuova avventura. Ryudan Palermo giocherà con il Villacidrese, squadra sarda che milita nel campionato di Eccellenza. Palermo lo scorso anno ha giocato nella quinta serie spagnola, lo ha fatto con il Lenense. In carriera ha giocato anche in Messico, Cile e Argentina.

A cura di Alessio Morra
25 Luglio
19:30

Lapadula, fatta con il Cagliari: dopo le visite, la firma sul lungo contratto

Gianluca Lapadula cambia maglia e darà una mano a cullare il sogno della sua nuova società che vuole immediatamente tornare in Serie A, il Cagliari. L'attaccante italo-peruviano rappresenta il dopo Joao Pedro e avrà il compito di non far dimenticare l'ex capitano. Un investimento importante per il club sardo che ha deciso per un contratto lungo: tre anni. Lapadula oggi ha superato le visite mediche e oramai la firma è solamente una mera formalità.

A cura di Alessio Pediglieri
25 Luglio
19:23

Callejon torna in Spagna dopo 9 anni, giocherà con il Granada

Dopo quasi 10 anni José Luis Callejon torna a giocare in patria, per sette anni è stato al Napoli, per due stagioni ha giocato con la Fiorentina. L'ala, che di anni ne ha 35, proseguirà la sua carriera con il Granada, squadra che in un anno e mezzo passata dal giocare brillantemente in Europa League alla seconda serie spagnola. Un passo indietro clamoroso. Il club andaluso si rinforza con un giocatore di esperienza, che sicuramente metterà in campo tutta la sua personalità.

Queste le sue parole al momento della presentazione: "Sono contento ed emozionato per questa avventura. L'affronto con tanta responsabilità e darò il massimo per riportare il club dove merita. Torno a casa e spero di dare il meglio di me per far felice la gente e tutti i nostri tifosi, un abbraccio".

A cura di Alessio Morra
25 Luglio
19:17

Il Bologna saluta Van Hooijdonk: ritorno in olanda con diritto di riscatto

Dall'Olanda al Bologna andata e ritorno. Sydney Van Hooijdonk ha salutato la brigata rossoblù di MIhajlovic ed è rientrato in patria, con un passaggio a ritroso rispetto a 12 mesi fa ufficializzato dal Bologna.  Il 22enne di Breda giocherà infatti nella prossima stagione con la maglia dell'Sc Heerenveen che ha accettato il ritorno dell'attaccante con la formula del prestito con diritto di riscatto.

A cura di Alessio Pediglieri
25 Luglio
19:09

Riccardo Ferri torna all'Inter, sarà il nuovo club manager

Riccardo Ferri è stata una grande bandiera dell'Inter, difensore roccioso, ha vinto lo scudetto dei record con al fianco Bergomi e con alle spalle Zenga. Oltre 400 partite con i nerazzurri, che non ha mai dimenticato. Apprezzato commentatore tv, Ferri è stato nominato club manager dell'Inter, che ha annunciato la notizia con un comunicato ufficiale:

FC Internazionale Milano comunica che Riccardo Ferri è il nuovo Club Manager della Prima Squadra. Colonna dell’Inter dei Record, Ferri ha vissuto da protagonista uno dei cicli più gloriosi della storia interista, vincendo lo Scudetto 1988/89, la Supercoppa Italiana 1989 e la Coppa UEFA 1990/91, per poi chiudere la sua avventura in maglia nerazzurra nel 1994, anno in cui vinse la sua seconda Coppa UEFA. Dopo aver collezionato in totale 418 presenze in 13 stagioni, Ferri è rimasto legato ai colori nerazzurri, seguendo da vicino le vicende interiste fino a diventare uno degli Ambassador del Club, ruolo ricoperto per diversi anni. Per lui si apre ora un nuovo capitolo all'interno della Famiglia interista: in bocca al lupo, Riccardo.

A cura di Alessio Morra
25 Luglio
19:04

L'Arsenal si libera di uno dei suoi 5 portieri, che passa al Fulham

Quando è iniziato il ritiro il tecnico Arteta aveva un'abbondanza di portieri, la bellezza di cinque! Il titolare inamovibile è Ramsdale, il suo vice è diventato l'americano Matt Turner. C'era un problema grosso con Bernd Leno, che è stato strapagato anni fa e che è diventato una riserva. Leno è nel giro della nazionale tedesca e ha bisogno di giocare, ha chiesto la cessione. L'ex Bayer Leverkusen con ogni probabilità passerà al Fulham, tornato in Premier League, che pare disposto a sborsare 8 milioni di sterline.

A cura di Alessio Morra
25 Luglio
18:56

Pronto un altro colpo per la Lazio, è a un passo Vecino

Matias Vecino è ancora senza contratto, l'uruguaiano è uno dei tanti calciatori di buon livello senza contratto. L'ex dell'Inter è da tempo nel mirino della Lazio, è stato chiesto espressamente da Sarri che lo ha avuto quando allenava l'Empoli. Non è stato ancora trovato l'accordo, perché il calciatore chiude un contratto di 3 anni, con opzione per un quarto anno, a 2 milioni netti a stagione. Ci sono una serie di aspetti da limare, commissioni incluse, ma le sensazioni sono molto positive. Vecino potrebbe ampliare il centrocampo della Lazio, che in quel reparto ha già preso Marcos Antonio dallo Shakhtar.

A cura di Alessio Morra
25 Luglio
18:50

Nel radar di mercato della Juventus c'è Carnesecchi

Szczesny è uno degli intoccabili, è uno dei senatori della Juventus. Il polacco ha anche un vice di primo livello come Mattia Perin, ma il club bianconero pensa anche al futuro e sta sondando il terreno per Marco Carnesecchi, giovanissimo portiere dell'Atalanta che ha disputato l'ultimo campionato con la Cremonese. Carnesecchi, che è anche il titolare dell'Under e che in questo momento è ai box a causa di un infortunio alla spalla, viene valutato 20 milioni di euro dall'Atalanta, la Juve c'è e ci pensa concretamente.

A cura di Alessio Morra
25 Luglio
17:35

Presentazione di Dybala al Colosseo Quadrato: spoilerati i piani della Roma

Un tweet istituzionale ha spoilerato i piani della Roma per la presentazione di Paulo Dybala. L'evento, tenuto ancora riservato dal club giallorosso, si terrà domani dalle ore 21:00 al Colosseo Quadrato, dove i tifosi romanisti avranno la possibilità di vedere e salutare da vicino, per la prima volta, il loro nuovo numero 21.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
17:05

Ziyech aspetta il Milan: è l'alternativa a De Ketelaere

Mentre il Milan insiste nella trattativa con il Club Brugge per De Ketelaere, Ziyech continua ad attendere fiducioso novità sul proprio futuro. Il trequartista marocchino del Chelsea è da settimane un obiettivo di mercato del Milan, anche se meno prioritario rispetto a De Ketelaere. Resta possibile un arrivo di entrambi i giocatori alla corte di Pioli, seppur si tratti di uno scenario remoto. Nel caso in cui dovesse invece saltare la negoziazione con il Club Brugge, Ziyech diventerebbe la prima alternativa a De Ketelaere nel calciomercato del Milan. Il giocatore ha gradimento totale per la destinazione rossonera e vuole tenersi aperta l'opzione Milan finché sarà possibile.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
16:30

Paredes alla Juventus entro la prossima settimana: trattativa nel vivo col PSG

Aumenta la fiducia sull'asse tra la Juventus e Leandro Paredes, obiettivo numero uno della Vecchia Signora per il centrocampo. Dall'Argentina Tycsports conferma la volontà reciproca, di club e giocatore, di arrivare ad una rapida conclusione della trattativa con il PSG: l'obiettivo è definire tutti gli accordi entro la prossima settimana, a pochi giorni dal via del campionato. La Juve spera che due settimane possano bastare per sistemare gli esuberi in mediana: Arthur e Rabiot, ai quali va trovata una sistemazione, oltre a Ramsey, con cui i bianconeri stanno trattando la buonuscita. Il tutto per fare posto a Paredes.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
16:24

Mercato Inter, per Skriniar c'è anche il Chelsea: intrigo internazionale col PSG

Milan Skriniar continua ad essere uomo mercato in casa Inter, nonostante Simone Inzaghi non voglia privarsene e il club abbia fissato un prezzo molto alto per la sua partenza. Il PSG, distante dalla valutazione di 70 milioni fatta dall'Inter, si è fermato da qualche giorno. E allora ecco spuntare all'orizzonte il Chelsea, che come i parigini sta cercando un altro difensore centrale, dopo l'acquisto di Koulibaly. Alla luce del duello ormai perso con il Barcellona per Koundé, i Blues si stanno guardando attorno alla ricerca di nuovi profili per rinforzare la difesa e lo slovacco piace da tempo. La posizione dell'Inter resta la solita: al di sotto dei 70 milioni è incedibile.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
15:54

Calciomercato Juve, Arthur vicino alla cessione: trattativa con l'Arsenal per l'addio al brasiliano

La Juventus sta per mettere a segno un colpo di mercato in uscita importante. Si tratta di Arthur che da tempo è ormai fuori dai piani di Allegri che potrebbe liberarsi di un grosso ingaggio. L'Arsenal è in pressing sul giocatore e la Juventus potrebbe accettare un'operazione in prestito con obbligo di riscatto il prossimo anno. Questo consentirebbe ai bianconeri di utilizzare lo stipendio del brasiliano per altri movimenti in entrata nonostante la minusvalenza ormai messa in preventivo dopo la maxi operazione di qualche anno fa con il Barcellona nell'affare Pjanic.

A cura di Fabrizio Rinelli
25 Luglio
15:40

Molina a Madrid per firmare con l'Atletico: l'Udinese incasserà una cifra importante

Nahuel Molina è arrivato a Madrid per firmare con l'Atlético Madrid. Il giocatore si sottoporrà alle visite mediche. I due club chiuderanno l'operazione a titolo definitivo sulla base di 10/12 milioni di euro più 6 di bonus che l'Atletico Madrid verserà nelle casse dell'Udinese. Nell'affare è finito anche il cartellino di Perez per un'operazione da 26/27 milioni di euro totali. L'Atletico ha mantenuto una percentuale sulla futura rivendita del difensore argentino che ha firmato un contratto di 4 anni con l'Udinese.

A cura di Fabrizio Rinelli
25 Luglio
15:22

Pinamonti, la Salernitana sorpassa Atalanta, Sassuolo e Monza: le ultime news

La Salernitana sta piazzando un grande colpo di mercato: Andrea Pinamonti. L'attaccante che lo scorso anno ha segnato 13 gol con la maglia dell'Empoli sarebbe a un passo dai granata. Il Corriere dello Sport riporta l'accordo di massima raggiunto tra i campani e l'Inter per l'acquisto del giocatore a titolo definitivo per una cifra pari a 20 milioni di euro. La Salernitana ora dovrà solo trovare l'accordo con il club del presidente Iervolino. I due club hanno definitivo nei giorni scorsi l'operazione Pirola e per questo i rapporti sono buoni. Pinamonti era finito al centro dei desideri di Monza, Atalanta e Sassuolo ma la Salernitana ha superato tutte con un'offerta a dir poco importante.

A cura di Fabrizio Rinelli
25 Luglio
14:55

Arthur verso la Premier League: la formula proposta dalla Juventus

Arthur sembra oramai prossimo alla partenza con destinazione Londra, sponda Arsenal, il club di Premier League che si è deciso a continuare a confrontarsi con la Juventus dopo un timido approccio iniziale. Destinazione gradita dal centrocampista e che si può concretizzare nelle prossime ore con una trattativa destinata a risolversi positivamente dopo aver trovato la formula corretta. Si è lavorato per un prestito annuale, come da ultime indiscrezioni inglesi, con un riscatto a favore dei Gunners nel giugno 2023. Da stabilire se con diritto o con obbligo, con i bianconeri che preferirebbero la seconda possibilità.

A cura di Alessio Pediglieri
25 Luglio
14:40

Skriniar non si tocca: ritorna a disposizione di Inzaghi e si prepara il ricco rinnovo con l'Inter

Milan Skriniar torna in campo, molto probabilmente, nella prossima amichevole dell'Inter (in programma sabato contro il Lione). Un rientro importante, ancor più da quando è stato praticamente tolto dal calciomercato. Una mancata intesa economica col PSG, insieme al non arrivo di Bremer, hanno spinto i nerazzurri a non privarsi del centrale slovacco che così continuerà a essere uno dei pilastri difensivi di Inzaghi. Mentre il tecnico attende di rivederlo in campo, la società studia anche il rinnovo del giocatore: si prospetta un prolungamento su cifre importanti, con un ingaggio da top-player, attorno ai 6 milioni di euro, tanto quanto guadagna ad oggi Lautaro Martinez.

A cura di Alessio Pediglieri
25 Luglio
14:28

Scamacca al West Ham, è in partenza per Londra: domani visite mediche e firma

Gianluca Scamacca è pronto a diventare un nuovo giocatore del West Ham. L'attaccante si sottoporrà domani alle visite mediche e successivamente alla firma. Oggi il giocatore atterrerà a Londra dopo è atteso da quello che sarà il suo nuovo club. Scamacca lascia così il Sassuolo per una cifra pari a 42 milioni di euro circa bonus compresi. Per la precisione Carnevali è riuscito a ottenere una cessione pari a 36 più 6 di bonus e il 10% sulla futura rivendita. Scamacca era seguitissimo anche dal PSG che però ha ritenuto eccessivo il costo del cartellino del giocatore.

A cura di Fabrizio Rinelli
25 Luglio
14:17

Calciomercato Milan, rilancio a sorpresa per De Ketelaere: sarà l'ultimo

Nuovo capitolo della lunga trattativa tra Milan e Club Brugge per Charles De Ketelaere. Secondo quanto riferito da RTL in Belgio, il club rossonero è pronto a fare un'ultima proposta migliorativa alla società belga: il rilancio porterebbe l'offerta a 33 milioni di euro, più percentuale sulla futura rivendita. Due milioni in meno rispetto alla cifra sempre chiesa dal Bruges, quei 35 milioni che il Milan ha solo avvicinato. I rossoneri contano di poter chiudere l'operazione nei prossimi giorni.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
13:22

Calciomercato Roma, per Wijnaldum c'è concorrenza: arrivano i soldi della Premier

La Roma continua a lavorare quotidianamente per Georgino Wijnaldum, il rinforzo che Tiago Pinto ha individuato per migliorare il centrocampo di Mourinho. La trattativa con il PSG procede spedita, nonostante ci sia ancora una distanza piuttosto ampia da colmare. È in questo contesto che va registrato l'inserimento dell'Everton, concorrente che preoccupa – considerato il potere di spesa di tutti i club di Premier League – ma solo fino a un certo punto. La Roma si sente forte della disponibilità già incassata dal giocatore nelle scorse settimane e conta di chiudere a breve-medio termine.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
13:11

L'affare Sanchez-Marsiglia non si sblocca, Inter in attesa: da trovare l'accordo sulla buonuscita

Alexis Sanchez è l'ultimo componente dell'attacco dell'Inter a non rientrare nei piani tattici di Simone Inzaghi. Il tecnico nerazzurro punta su Lautaro, Lukaku, Correa e Dzeko e a breve saluterà Pinamonti. Più difficile la cessione del cileno che sembrava vicino al Marsiglia anche se questa possibilità in questo momento non si è ancora concretizzata. Ma per l'Inter c'è anche un problema legato alla buonuscita. Non è stato ancora trovato l'accordo con il club nerazzurro dato che all'Inter non basteranno 4-5 milioni bensì 8. La cifra da corrispondere al giocatore infatti dovrà comprendere una parte dell'ingaggio posticipato nel 2020-2021 per non gravare sul monte stipendi. Tutto bloccato dunque per il momento.

A cura di Fabrizio Rinelli
25 Luglio
12:54

Il Milan punta tutto su Chukwuemeka: il talento inglese è l'alternativa a Renato Sanches

Il Milan sta pensando a rinforzare la squadra in attesa di capire se riuscirà a mettere a segno il colpo De Ketelaere dal Brugge. I rossoneri infatti stanno viaggiando su due binari paralleli cercando di piazzare anche il colpo Renato Sanches. Il portoghese però sembra essere sempre più vicino al PSG che ha dunque deciso di puntare sul talento del Lilla. Ecco perché Maldini e Massara, per non farsi trovare impreparati, andranno dritti su Carney Chukwuemeka, centrocampista classe 2003 dell'Aston Villa.

La prima offerta del Milan per il giocatore è di 15 milioni di euro ma gli inglesi ne chiedono almeno 20. Un affare che però potrebbe concludersi con il giusto compromesso tra le parti dato che il contratto del giocatore è in scadenza nel 2023 e se i rossoneri vorranno, trovando un accordo col giocatore, potrebbero anche aspettare il prossimo anno prendendolo a zero. Anche Barcellona e lo stesso PSG sono comunque sulle sue tracce ma in maniera sicuramente più fredda rispetto al Milan.

A cura di Fabrizio Rinelli
25 Luglio
12:51

Calciomercato Napoli, lo strano silenzio di Mertens dopo il mancato rinnovo

A circa 48 ore dalla notizia della separazione tra il Napoli e Dries Mertens, l'attaccante belga non è ancora intervenuto pubblicamente con un saluto o semplicemente il suo punto di vista sulla fine della lunga storia con il club azzurro. Mentre il Napoli ha congedato il miglior marcatore della sua storia attraverso una serie di post social, l'unico messaggio arrivato dal fronte del calciatore è quello della moglie Kat: una foto durante Tomorrowland mentre è in console e indossa la maglia del Napoli, con Dries alle sue spalle. Un silenzio che diventa sempre più misterioso con il passare delle ore.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
12:08

Da Firmino a Martial, il piano B della Juve in caso di mancato arrivo di Morata

Alvaro Morata è la priorità del calciomercato della Juventus per quanto riguarda l'attacco. Il ritorno dell'attaccante spagnolo è stato richiesto espressamente da Massimiliano Allegri, che stravede per la sua duttilità e disponibilità al sacrificio. La richiesta dell'Atletico Madrid per il cartellino resta elevata dal punto di vista della Juventus (oltre 20 milioni) e per questo il club bianconero si sta guardando attorno a caccia di possibili alternative. Tra i nomi accostati dall'estero anche quelli di Firmino e Martial. Il primo è diventato una riserva nel Liverpool, mentre il secondo è considerato tra i possibili partenti del Manchester United. Ad oggi, però, non c'è nessuna trattativa concreta per i due.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
11:54

Paredes fuori dai titolari del PSG in amichevole: la Juve osserva e spera

È arrivata una nuova conferma, qualora ce ne fosse bisogno: Leandro Paredes non è più al centro del progetto del PSG. Il centrocampista argentino è stato escluso dalla formazione titolare nella seconda amichevole del tour in Giappone dei francesi. Vanno avanti i contatti tra Juventus e PSG: i due club stanno parlando di un prestito con obbligo di riscatto, ma c'è ancora distanza sulla valutazione del calciatore (che per i parigini vale 20 milioni di euro). Più remota, ad oggi, la possibilità di uno scambio con Rabiot.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
11:41

Milenkovic tra Juve e Inter: la prossima sfida di calciomercato

A una settimana dalla definizione dell'operazione Bremer si profila un nuovo duello di calciomercato tra Juventus e Inter, stavolta per Nikola Milenkovic, difensore della Fiorentina ambito da entrambi i club. Entrambe le squadre hanno l'esigenza di completare il reparto arretrato: la Juve ha messo da tempo gli occhi sul serbo, l'Inter ragionava su di lui per sostituire Skriniar in caso di partenza verso il PSG, ma vorrebbe trovare la formula giusta per inserirlo in rosa anche con la permanenza del centrale slovacco. La Fiorentina attende eventuali offerte, ma non aspetterà fino alla chiusura del calciomercato: i viola arriveranno a considerare offerte per Milenkovic solo fino all'inizio del campionato.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
10:57

Callejon ha una nuova squadra, è ufficiale: giocherà in seconda divisione

José Callejon è un nuovo calciatore del Granada. L'esterno spagnolo, reduce dalle esperienze in Italia con Napoli e Fiorentina, fa il suo ritorno in Spagna e ripartirà dalla Segunda Division. Il Granada, infatti, è retrocesso nel corso dell'ultima Liga.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
10:50

Il Rennes piomba su Theate, offerta ufficiale al Bologna: cifre allettanti per gli emiliani

Arthur Theate potrebbe lasciare il Bologna ancor prima che la stagione prossima inizi. Il club emiliano ha infatti ricevuto un'offerta ufficiale da parte del Rennes che avrebbe puntato ben 18 milioni sul difensore classe 2000. Il belga al momento non sarebbe sul mercato e il Bologna non si aspettava un'offerta simile. La squadra francese è arrivata quarta la scorsa stagione in Ligue 1 e vuole migliorarsi ancora. Il Rennes ora attende una risposta in giornata per chiudere subito questo affare.

A cura di Fabrizio Rinelli
25 Luglio
10:04

Osimhen svela il colloquio avuto con De Laurentiis, in ballo il futuro al Napoli: "È lui che decide"

Victor Osimhen ha parlato nel corso di un'intervista della sua esperienza al Napoli. L'attaccante nigeriano si è soffermato a discutere di diversi temi, specie relativi ai tanti cambiamenti in squadra con le tante cessioni di queste ultime settimane. Osimhen si affida a capitan Di Lorenzo e spiega comunque di essere concentrato sul Napoli in questo momento nonostante le tante offerte ricevute da parte di club blasonati come Bayern, Newcastle e non solo. Nel mezzo, un discorso chiarificatore con Aurelio De Laurentiis avvenuto presumibilmente prima del ritiro degli azzurri.

Una sorta di rassicurazione sul futuro del club, della squadra e della progettualità: "Ho parlato con il presidente, è lui che decide, e mi ha rassicurato spiegandomi i progetti del club – ha sottolineato il centravanti nigeriano – Sono contento di quello che mi ha detto e gli acquisti sono di qualità: alle parole sono seguiti i fatti. Sono molto felice di giocare con il Napoli e in futuro vedremo". L'attaccante nigeriano lascia dunque aperta comunque qualsiasi possibilità.

A cura di Fabrizio Rinelli
25 Luglio
10:04

Kim Min-jae al Napoli, è fatta: atteso in Italia per le visite mediche

Il Napoli ha chiuso l'acquisto di Kim Min-jae dal Fenerbahce: sarà lui il sostituto di Kouilibaly nella difesa azzurra. Il club partenopeo pagherà ai turchi la clausola rescissoria da 20 milioni di euro e ha trovato l'accordo definitivo, in tutti i suoi dettagli, anche con il giocatore. È atteso il suo arrivo in Italia per le visite mediche: Kim dovrebbe sbarcare a Roma nella giornata di domani o al più tardi mercoledì. Dopo i test fisici si recherà a Castel di Sangro, sede del ritiro del Napoli, per firmare il contratto e iniziare l'avventura in maglia azzurra.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
09:43

Scambio Paredes-Rabiot tra Juventus e PSG: ci lavora anche mamma Veronique

C'è uno scenario di mercato che accontenterebbe tutti, la Juventus e Adrien Rabiot: lo scambio con il PSG, con il centrocampista di ritorno a Parigi e Leandro Paredes, richiesto da Allegri, in bianconero. Un incastro per il quale è necessaria la disponibilità del club francese, per ora ancora freddo sull'ipotesi. Anche Veronique Rabiot, mamma e agente del giocatore, sta lavorando in prima persona per far avanzare la trattativa.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
09:30

Bonazzoli torna alla Salernitana: è fatta

La Salernitana riporta Federico Bonazzoli in granata. Dopo la positiva esperienza dello scorso anno, Iervolino ha trovato l’accordo con la Sampdoria per un trasferimento a titolo definitivo per circa 4,5 milioni di euro. Forse già oggi le visite mediche.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
09:00

Nuovo portiere Napoli, da Kepa a Neto: tutti i nomi

Uno dei fronti più caldi del calciomercato del Napoli è quello legato al portiere che affiancherà Meret dopo la partenza di Ospina. Resta sempre sullo sfondo Navas, ma nelle ultime ore prendono quota due possibilità in particolare: Neto dal Barcellona e Kepa dal Chelsea. Siamo ancora ad una fase perlustrata, più che in trattativa, ma il Napoli lavora per regalare un nuovo portiere a Spalletti, anche se si dovrà aspettare la parte finale del mercato.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
08:30

Mercato Juve, da Morata a Paredes: le ultime news

Un colpo a centrocampo, Paredes, e un tassello per completare l’attacco, Morata. Sono questi gli obiettivi della Juventus in vista dell’ultimo mese di calciomercato. Contatti in corso sia con il PSG che con l’Atletico Madrid per sbloccare due trattative complesse ma non impossibili: per Paredes si punta ad un prestito con obbligo di riscatto, mentre Morata tornerebbe in bianconero a titolo definitivo. Il vero braccio di ferro è sulle valutazioni dei cartellini, con PSG e Atletico Madrid che per ora sparano alto rispetto a quanto previsto dalla Juve.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
08:27

Insidia Tottenham per la Juve: Conte può prendersi Zaniolo soffiandolo ai bianconeri

Zaniolo alla Juve sembrava fatta e invece lo stallo nella trattativa per la formula e le cifre richieste dalla Roma e le priorità dei bianconeri di sistemare la difesa, non hanno ancora fatto decollare un affare che sembrava ormai concluso. I bianconeri però aspettano di cedere i vari Arthur, Ramsey e Rabiot prima di procedere all'assalto del giocatore che resta comunque un grande obiettivo di Cherubini. Nel mezzo potrebbe però inserirsi il Tottenham dato che Paratici con il blitz a Milano dei giorni scorsi, ha provato a sondare il terreno anche con la Roma per Zaniolo. La sensazione è che comunque entrambi i club hanno bisogno di vendere prima di acquistare e per questo il talento giallorosso dovrà armarsi di pazienza prima di ricevere una proposta concreta da una delle due.

A cura di Fabrizio Rinelli
25 Luglio
08:00

Calciomercato Napoli, può essere il giorno di Kim. Poi Simeone e Barak

È il Napoli la squadra italiana più attiva in questa fase di mercato, complici i tanti addii importanti e la necessità di mantenere alto il livello competitivo della rosa. Oggi dovrebbe essere il giorno della chiusura dell’operazione Kim, atteso in Italia per le visite mediche. Restano fitti i contatti con il Verona: Simeone attende la partenza di Petagna per trasferirsi al Napoli, per Barak c’è l’accordo ma diventerà operativo solo in caso di cessione di Fabian Ruiz.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
07:30

Wijnaldum alla Roma, le ultime news sulla trattativa di mercato

La priorità in casa Roma resta Georgino Wijnaldum, per il quale è in fase avanzata la trattativa con il PSG. Il club francese vuole vendere, il calciatore vuole lasciare Parigi e ha già dato la propria disponibilità alla Roma. Vanno trovati gli accordi: quello tra i club – la Roma vorrebbe un prestito con diritto di riscatto – e quello sul robusto ingaggio dell’olandese, per il quale Tiago Pinto vorrebbe strappare un contributo al PSG. C’è ancora una distanza da colmare, ma l’interesse di tutte le parti è chiudere l’operazione.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
07:00

Raspadori al Napoli per il dopo Mertens, trattativa difficile col Sassuolo

Il Napoli volta pagina dopo aver salutato ufficialmente Dries Mertens. Gli azzurri dovranno ora sostituire il miglior marcatore della propria storia con un nuovo innesto in attacco (l’uscita di Petagna, con Simeone al suo posto, è considerato un capitolo a parte). Il giocatore che piace di più per raccogliere la scomoda eredità di Mertens è Giacomo Raspadori, polivalente e giovane attaccante del Sassuolo che i neroverdi non vorrebbero lasciar partire in questa sessione, dopo aver già ceduto Scamacca. De Laurentiis ha messo a disposizione 30 milioni, difficile possano bastare.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
06:30

Calciomercato Inter, Mertens suggestione di mercato

Dries Mertens all’Inter, un nuovo tormentone di mercato è pronto a partire. L’Inter, in realtà, lo stoppa su nascere, a poche ora dall’annuncio della sua separazione dal Napoli. Dal punto di vista dei nerazzurri, il reparto offensivo è al completo e non consente di poter chiudere nuove operazioni in entrata. Lo stesso motivo che ha reso impossibile completare l’operazione Dybala. Mertens all’Inter per ora è pista fredda.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
06:00

Juventus su Firmino: nessun riscontro sulle ultime voci di mercato

Non trova conferme un’indiscrezione lanciata dall’estero sul calciomercato della Juventus: la possibilità di prendere Roberto Firmino dal Liverpool a titolo definitivo, per circa 23 milioni di euro. I bianconeri al momento sono focalizzati sul ritorno di Morata, operazione che risulta più economica sia in termini di cartellino che di ingaggio.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
05:30

Calciomercato Milan, la strategia nei giorni decisivi per De Ketelaere

Il Milan inizia una nuova settimana di mercato aspettando Charles De Ketelaere dal Club Brugge. Il blitz dei giorni scorsi in Belgio non ha prodotto i risultati sperati, così come gli ultimi contatti con la dirigenza belga. Permane la distanza tra offerta del Milan (32 più bonus) e richiesta del Bruges (35 milioni). Con il giocatore che continua a spingere per il trasferimento in rossonero, la chiave potrebbe essere l’inserimento di una percentuale sulla futura rivendita da parte del Milan. Ziyech resta la principale alternativa.

A cura di Redazione Sport
25 Luglio
05:00

Le ultimissime news di calciomercato: le trattative di oggi 25 luglio

La settimana di calciomercato si apre con una serie di fronti caldi in primo piano. Il Milan proverà a chiudere una volta per tutte l’operazione De Ketelaere, in salita dopo lo stallo degli ultimi giorni: ma il talento del Club Brugge resta la priorità. La Roma procede nella trattativa con il PSG per Wijnaldum, con fiducia di poter chiudere l’affare, forte della volontà di tutte le parti in causa. Il Napoli ha salutato Mertens e si prepara a giornate molto attive in entrata: può essere il giorno di Kim, in attacco sono caldi i nomi di Simeone e Raspadori. Proprio Mertens è stato accostato all’inter, che per ora non può fare inserimenti in attacco se non dopo almeno un’uscita. La Juventus continua a lavorare con idee chiare: Paredes e Morata sono gli obiettivi principali, non trova riscontri la suggestione Firmino.

A cura di Redazione Sport
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni