Daniele Orsato è entrato nella storia in Real Madrid-Manchester City. L'arbitro italiano è stato il primo a fischiare nella stessa partita di Champions, un calcio di rigore e un'espulsione contro le merengues. L'operato del fischietto classe 1975 ha fatto arrabbiare il brasiliano Vinicius. Il giovane talento di Zidane ai microfoni di As ha criticato Orsato per l'episodio relativo al gol di Gabriel Jesus per un presunto fallo su Sergio Ramos. Dito puntato in primis sul mancato utilizzo del Var.

Vinicius attacca Orsato dopo Real Madrid-Manchester City

Vinicius non ha usato mezzi termini per criticare l'operato dell'arbitro Orsato dopo Real Madrid-Manchester City 1-2. Il brasiliano in primis si è lamentato per l'episodio del pareggio della formazione inglese, in cui il direttore di gara italiano, non ha rivisto al Var il contatto tra l'autore della rete Gabriel Jesus e Sergio Ramos: "Gabriel Jesus fa fallo sul primo gol, lo ha visto tutto il mondo. È successa la stessa cosa nel primo tempo tra me e Mahrez e Orsato mi ha fischiato il fallo. Ha il VAR, ma non è voluto andare a vederlo. Ma qui vengono sempre arbitri che ci fischiano contro. L’ho visto in campo che era fallo, non avevo bisogno di rivederlo negli spogliatoi al cellulare".

Le polemiche di Vinicius sull'arbitraggio anti Real Madrid

Non solo Champions, Vinicius ha approfittato delle polemiche per Real-City per allargare il discorso anche a quanto accaduto in campionato. Il brasiliano ha preso le difese del suo capitano Sergio Ramos: "Qui fischiano sempre alla stessa maniera nei nostri confronti. Nella partita contro il Levante, Sergio Ramos prende il giallo al primo fallo che fa, non è una cosa normale. Se ci fischiano contro apposta? Sì, siamo la squadra che ha vinto più Champions League e più campionati. E quindi sarà sempre così".