607 CONDIVISIONI
8 Giugno 2022
11:47

Spareggio Scudetto in Serie A con arrivo a pari punti: il duello Milan-Inter ha aperto gli occhi

La Lega di Serie A chiederà alla FIGC una deroga che permetta, in caso di arrivo a pari punti tra due squadre, di disputare lo spareggio Scudetto.
A cura di Alessio Morra
607 CONDIVISIONI

Dalla stagione 2005-2006 la Serie A si è uniformata agli altri principali campionati calcistici europei e ha stabilito che in caso di parità di punti tra due o più squadre non si sarebbero più giocati gli spareggi, ma il confronto diretto avrebbe deciso chi si classificava per primo. Ciò valeva tanto per la lotta scudetto quanto per quella salvezza. Ma qualcosa potrebbe cambiare dalla stagione 2022-2023. La Lega di Serie A sembra intenzionata a chiedere una deroga alla FIGC per far disputare lo spareggio in caso di arrivo a parità di punti per le prime due classificate della Serie A.

Venerdì 24 giugno verrà svelato il calendario della Serie A 2022-2023. Una stagione lunga e molto particolare. Perché, come noto, verrà stoppato il campionato a causa dei Mondiali per oltre un mese e mezzo. Per questo motivo si comincerà il 13 agosto, e nel mese del solleone si disputeranno ben quattro turni di campionato. Si terranno ben 15 turni fino al 13 novembre, poi lo stop per Qatar 2022. Il 4 gennaio si riparte e si finisce il 4 giugno. Un tour de force autentico, condito anche dai match delle coppe europee, la Coppa Italia e le Nazionali.

Il sorteggio del calendario generalmente veniva fatto molto più tardi, ma quest'anno si anticipa, si segue così il resto dell'Europa che conta che con largo anticipo stabilisce le giornate del campionato. Anche nel prossimo campionato ci sarà il calendario asimmetrico, confermato dopo questa stagione. Ciò significa sempre che il girone di ritorno sarà diverso rispetto all'andata. Ma potrebbe esserci una novità grossa. Perché secondo quanto scrive ‘La Gazzetta dello Sport' verrà richiesta alla FIGC la deroga per far disputare lo spareggio Scudetto in caso di arrivo a parità di punti.

Sarebbe un ritorno al passato e costituirebbe un elemento di novità per la storia del nostro campionato. Nella stagione appena conclusa in caso di parità di punti finale tra Milan e Inter lo scudetto sarebbe stato assegnato al Milan, in virtù degli scontri diretti (1-1 all'andata e successo per 2-1 al ritorno). La possibilità dell'arrivo a parità di punti in questa stagione sono state notevoli e anche all'interno della Lega di Serie A si è iniziato a ragionare sull'ipotesi spareggio, che sarebbe stato un evento mondiale. E anche tecnicamente sarebbe molto più bello chiudere così un campionato, con le due squadre a pari punti che giocherebbero una finale scudetto.

607 CONDIVISIONI
Adli-Asllani, il 'fattore A' nel futuro centrocampo di Milan e Inter
Adli-Asllani, il 'fattore A' nel futuro centrocampo di Milan e Inter
Le notizie di calciomercato del 29 luglio
Le notizie di calciomercato del 29 luglio
Le notizie di calciomercato 4 agosto 2022
Le notizie di calciomercato 4 agosto 2022
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni