232 CONDIVISIONI
5 Novembre 2022
15:57

Sfuriata di Gattuso in conferenza, alterna spagnolo e italiano per la rabbia: “Questo non è vero!”

Gattuso si sfoga duramente in conferenza stampa. Alcune sua affermazioni sono state distorte e il tecnico del Valencia fa su tutte le furie. Dalla rabbia esprime frasi sia in italiano che in spagnolo.
A cura di Fabrizio Rinelli
232 CONDIVISIONI

Il Valencia di Gattuso non vince una partita dallo scorso 7 ottobre sul campo dell'Osasuna. Addirittura in casa gli uomini di Ringhio non conquistano i tre punti dalla sfida del 17 settembre contro il Celta Vigo. Troppo tempo per non beccarsi le critiche della stampa spagnola che insinuato come il progetto tecnico del club non preveda l'ingresso in Europa. Un'insinuazione nata da un'affermazione di Gattuso nel post gara contro il Barcellona con la rete di Lewandowski nel finale che ha consentito ai catalani di portarsi a casa la partita.

In realtà l'allenatore del Valencia intendeva dire altro e in conferenza stampa, alla vigilia della sfida contro la Real Sociedad, è esploso in uno sfogo. "Vuoi giustificare le tue parole in cui ti veniva chiesto solo di rivalutare i giocatori e di non entrare in Europa?". Gattuso prende la palla al balzo e risponde subito: "Non mi piace questo gioco – spiega – Quando dico che l'obiettivo non è l'Europa, non dico che il club deve solo cercare i giovani e venderli ma solo che l'obiettivo era dare uno stile di gioco e vincere più partite possibili". Gattuso va su tutte le furie e lasciandosi andare esprime anche alcune parole in italiano:

"Quando uno escuchar una cosa – dice un agitatissimo Gattuso – Se voi pensate che estoy aquí". Insomma, un mix tra italiano e spagnolo giustificato dalla rabbia del tecnico nei confronti di alcune insinuazioni che non gli sono piaciute. "Perché le persone quien trabaja aqui" continua il tecnico spagnolo provando a spiegare con ampi gesti l'abbaglio preso dalla stampa e dai tifosi nel distorcere le sue dichiarazioni. "Non è corretto che alcune mie parole non vengano comprese per mettermi contro il club – continua l'allenatore – Mi piace vincere le partite. L'altro giorno ho chiuso l'allenamento perché tre o quattro stavano guardando l'allenamento e questo non è possibile: la verità non è che Gattuso sia pazzo"

Gattuso non accetta dunque questo tipo di trattamento specie dopo il ko contro il Barcellona arrivato all'ultimo secondo: “Sono sconvolto perché la stampa parla di cose che non sono vere – ha aggiunto ancora nel suo sfogo – Non sono qui per rivalutare i ragazzini della squadra. Parlate di me ma non puoi assecondare quello che non ho detto. Non è possibile che tu debba sentire che alla prima difficoltà l'allenatore va contro il presidente o la società. Non suono questo, mi butto fuori. Non è giusto parlare di queste cose”. Insomma, il clima in casa Valencia non è dei migliori e Gattuso già contro la Real Sociedad ha solo una cosa da fare: vincere e mettere a tacere tutti.

232 CONDIVISIONI
Gattuso si sfoga in spagnolo per colpa di una domanda:
Gattuso si sfoga in spagnolo per colpa di una domanda: "È la quarta volta che me lo chiedi"
Real Madrid-Valencia dove vederla in TV e streaming per la Supercoppa di Spagna 2023: le formazioni
Real Madrid-Valencia dove vederla in TV e streaming per la Supercoppa di Spagna 2023: le formazioni
La replica di Gattuso, a muso duro verso un giornalista:
La replica di Gattuso, a muso duro verso un giornalista: "Me lo ripeti ancora?"
2.598 di Sport Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni