La sosta per le festività natalizie della Serie A 2019/2020 vedrà le squadre tornare in campo il 5 e 6 gennaio per la penultima giornata del girone d'andata ma c'è già chi pensa al rientro e a quando le squadre riprenderanno gli allenamenti. In questo momento calciatori, tecnici e dirigenti le vacanze ma le date sono state già fissate per la ripresa dei lavoro in vista del ritorno sul rettangolo verde.

Brescia e Samp, si riparte il 27 dicembre

La prima squadra che scenderà in campo sarà il Brescia di Eugenio Corini, che riprenderà gli allenamenti il 27 dicembre e rimarrà fino al 31 a Roma, dove un giorno prima giocherà un'amichevole contro il Trastevere. Ripartiranno i lavori nello stesso giorno anche per la Sampdoria, ma i giocatori sudamericani avranno un giorno in più per il rientro e saranno a disposizione di Ranieri dal 28.

Verona e Spal, raduno il 28 dicembre

Le uniche due squadre che si raduneranno il 28 dicembre sono l'Hellas Verona di Ivan Juric e la Spal di Leonardo Semplici. 

Dal Cagliari al Toro, si riparte il 29 dicembre

Il 29 dicembre vedrà un gruppo importante di squadre radunarsi per riprendere i lavori: il Cagliari, che sarà impegnato in casa della Juventus il 6 gennaio; il Genoa; il Lecce, che riceverà l'Udinese per un importante scontro salvezza; la Fiorentina, che andrà a giocare a Bologna con il nuovo tecnico in panchina; il Sassuolo e il Torino, che sarò impegnato sul campo della Roma il 5 gennaio.

Dal Milan a Juve e Inter: si riparte il 30 dicembre

Il penultimo giorno dell'anno, il 30 dicembre, è quello che vedrà più squadre radunarsi: l'Udinese; il Milan, che potrebbe avere un Ibrahimovic in più in rosa; il Bologna; il Napoli di Gattuso, che alla ripresa sarà impegnato al San Paolo contro l'Inter; il Parma; l'Atalanta; la Roma; la Juventus e l'Inter. 

Lazio, l'unica squadra che si raduna il 31 dicembre

A chiudere i rientri è la Lazio, che effettuerà la ripresa allenamenti nell'ultimo giorno dell'anno (31 dicembre). I biancocelesti sono terzi in classifica con una partita in meno e hanno appena vinto la Supercoppa Italiana ma avranno una gara difficile in casa del Brescia nel primo match del 2020.