7 Giugno 2022
18:43

Saluti nazisti e pipì in strada, arrestati tifosi inglesi: alta tensione per Germania-Inghilterra

Otto tifosi inglesi sono stati arrestati a Monaco di Baviera nelle ore precedenti alla gara di Nations League tra Germania e Inghilterra.
A cura di Vito Lamorte

Ore calde prima del fischio d'inizio di Germania-Inghilterra. Per la gara valida per il gruppo 3 della Lega A della Nations League il sorteggio ha messo nuovamente di fronte due rivali storiche e a Monaco di Baviera sono arrivati tantissimi tifosi dei Three Lions per sostenere la selezione di Gareth Southgate. I vicecampioni d'Europa sono partiti con una sconfitta nel torneo UEFA: all'esordio hanno perso per 1-0 in casa dell'Ungheria e devono subito riprendere la retta via per evitare spiacevoli sorprese. I tedeschi hanno pareggiato 1-1 in casa dell'Italia ma cercano la vittoria per poter partecipare alla Final Four della manifestazione il prossimo anno.

Alla vigilia, però, si sono verificati anche episodi che nulla hanno a che vedere con il calcio e lo sport. A Monaco sono stati arrestati ben otto tifosi britannici per aver fatto il saluto i nazista e per aver danneggiato una stanza d'albergo, oltre a vari disordini in strada. Nella giornata di lunedì, in gran parte nel centro di Monaco, tre tifosi inglesi sono stati fermati dalla polizia per aver fatto il saluto nazista mentre un altro fan ha causato danni stimati a 2.000 euro  dopo aver acceso un fumogeno nella sua stanza d'albergo. Altri quattro sono stati arrestati per incidenti tra cui insulti agli agenti e alcuni sono stati sorpresi a urinare in strada.

I sostenitori dell'Inghilterra, radunati principalmente a Marienplatz, hanno schernito la gente del posto cantando "Dieci bombardieri tedeschi" e "Hai mai visto un tedesco vincere una guerra" oppure "Nessuna resa all'IRA" oltre a sfottò contro la Scozia che non sarà ai Mondiali.

Molti sono stati subito tirati fuori dal distretto grazie alla cauzione di circa 200 euro, l'equivalente locale di una multa in loco, mentre due che non erano in grado di pagare sono stati portati davanti al giudice.

Alcuni bar della città hanno chiuso presto lunedì per evitare di avere contatti con i gruppi di inglesi che stavano per arrivare in città, altri pub non hanno aperto affatto nella giornata di oggi dopo le notizie degli incidenti delle scorse ore.

Adesso si temono ulteriori scontri perché molti tifosi inglesi hanno acquistato i biglietti per la partita nei settori dell'Allianz Arena riservati ai supporter tedeschi e non in quello riservato agli ospiti. Alla FA è stata assegnata una dotazione di 3.466 ticket per la partita, ma lo stadio non sarà esaurito e molti fan britannici hanno preso d'assalto il sito della federazione tedesca.

Il commissario tecnico dell'Inghilterra, Gareth Southgate, aveva invitato i tifosi a comportarsi bene ma i suoi auspici non sono stati rispettati. Gli inglesi ospiteranno l'Italia a porte chiuse sabato sera a Molineux come sanzione per quanto accaduto in occasione della finale degli Europei della scorsa estate a Wembley.

Il CT dei Three Lions ha risposto così a chi gli ha chiesto se avesse un messaggio per i fan diretti in Germania: "Beh, dubito che lo ascolterebbero davvero perché siamo sempre seduti a dare messaggi ma francamente non ci sarà nessuna differenza riguardo a quello che dico o non dico. Penso solo che rappresentiamo il paese, così come tutti quelli che viaggiano. Dovremmo essere buoni ambasciatori del nostro paese e lasciare una buona impressione. Migliaia di tifosi ogni anno lo fanno e vengono accolti nuovamente e accolti calorosamente da persone in tutta Europa quando viaggiano. Quindi, penso che tutti quelli che vanno in vacanza o vanno a vedere le partite di calcio abbiano la stessa opportunità e responsabilità".

Le cose sono andate un po' diversamente. Purtroppo.

Bruttissima lite tra Juric e Vagnati durante il ritiro del Torino, alta tensione:
Bruttissima lite tra Juric e Vagnati durante il ritiro del Torino, alta tensione: "Testa di c***o"
236.235 di LoManc
L'ex laziale Pedro Neto fa impazzire i tifosi inglesi: la giocata è una fuga impossibile da Alcatraz
L'ex laziale Pedro Neto fa impazzire i tifosi inglesi: la giocata è una fuga impossibile da Alcatraz
Maxi Lopez sarà proprietario di un club, oggi il sopralluogo allo stadio:
Maxi Lopez sarà proprietario di un club, oggi il sopralluogo allo stadio: "A casa"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni