2.080 CONDIVISIONI
Mondiali in Qatar 2022
24 Novembre 2022
18:35

Ronaldo nella storia: unico a segnare in 5 diverse edizioni dei Mondiali, grazie a un “rigorino”

Cristiano Ronaldo ha segnato al 65′ la rete che ha portato il Portogallo sull’1-0 contro il Ghana. Un gol storico e da record: Cr7 è il primo ad aver segnato in cinque edizioni mondiali.
A cura di Alessio Pediglieri
2.080 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mondiali in Qatar 2022

Portogallo-Ghana consegna Cristiano Ronaldo alla storia della Coppa del Mondo: con il gol segnato al 65′ minuto ha conquistato l'ennesimo record di una carriera imperiosa. Ad oggi è il primo, e dunque l'unico, giocatore ad aver segnato almeno una rete in ogni edizione mondiale alla quale ha partecipato. E di edizioni se ne contano ben cinque. Il tutto grazie al calcio di rigore perfetto con cui ha permesso al Portogallo di spezzare gli equilibri alla partita di debutto in Qatar. Un penalty concesso però in modo molto generoso da parte dell'arbitro, lo statunitense Elfath.

Una partita che Ronaldo sentiva in particolar modo e che si era già capito ancor prima del fischio di inizio con l'emozione che non era riuscito a trattenere durante l'inno portoghese. Una partita che adesso ricorderà per sempre perché la rete ha un valore specifico impressionante: con il rigore siglato Cr7 è entrato nell'Olimpo mondiale di ogni tempo, diventando il primo in assoluto ad aver fatto centro in cinque edizioni differenti. Ennesima perla, di una carriera costellata da primati e trofei.

La storia che lega Cristiano ai Mondiali inizia nel 2006, anno in cui, il 17 giugno segnò nella vittoria del Portogallo contro l'Iran. Poi, Ronaldo andò a segno anche nel 2010 contro la Corea del Nord, quindi replicò nel 2014 contro il Ghana, mentre nel 2018 realizzò una tripletta nella gara inaugurale contro la Spagna e andò a segno anche contro il Marocco. Il tutto per un totale di 7 reti in 17 presenze, fino ad oggi quando – ancora contro il Ghana – ha infranto l'ultimo record personale.

Il primato conquistato con la maglia del Portogallo ai Mondiali segue a quello già ottenuto agli Europei dove, sempre Cr7, anche questo caso ha fatto almeno un gol in cinque edizioni differenti. Confermando il suo particolare feeling con la propria Nazionale di cui è anche il miglior marcatore di sempre con 118 gol in 192 presenze.

Poco cambia se questa rete in Qatar arrivi a seguito di una decisione più che discutibile da parte dell'arbitro statunitense del match contro il Ghana per aver concesso il classico "rigorino". Il contatto in area che subisce Cristiano, infatti, appare particolarmente veniale e leggero ma tanto è bastato perché il signor Elfath decidesse per il tiro dagli 11 metri. Un piccolo neo, che di certo non cancella né oscura l'immensità di un campione che difficilmente stecca quando la storia chiama.

2.080 CONDIVISIONI
536 contenuti su questa storia
calendario
gironi
marcatori
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
domenica 20 Novembre 2022 - ore 17:00
Qatar
0 - 2
Ecuador
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 17:00
Senegal
0 - 2
Olanda
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 14:00
Qatar
1 - 3
Senegal
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 17:00
Olanda
1 - 1
Ecuador
martedì 29 Novembre 2022 - ore 16:00
Ecuador
1 - 2
Senegal
Olanda
2 - 0
Qatar
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 14:00
Inghilterra
6 - 2
Iran
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 20:00
Stati Uniti
1 - 1
Galles
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 11:00
Galles
0 - 2
Iran
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
0 - 0
Stati Uniti
martedì 29 Novembre 2022 - ore 20:00
Galles
0 - 3
Inghilterra
Iran
0 - 1
Stati Uniti
martedì 22 Novembre 2022 - ore 11:00
Argentina
1 - 2
Arabia Saudita
martedì 22 Novembre 2022 - ore 17:00
Messico
0 - 0
Polonia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 14:00
Polonia
2 - 0
Arabia Saudita
sabato 26 Novembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 0
Messico
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 20:00
Arabia Saudita
1 - 2
Messico
Polonia
0 - 2
Argentina
martedì 22 Novembre 2022 - ore 14:00
Danimarca
0 - 0
Tunisia
martedì 22 Novembre 2022 - ore 20:00
Francia
4 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 11:00
Tunisia
0 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 17:00
Francia
2 - 1
Danimarca
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 16:00
Australia
1 - 0
Danimarca
Tunisia
1 - 0
Francia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 14:00
Germania
1 - 2
Giappone
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 17:00
Spagna
7 - 0
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 11:00
Giappone
0 - 1
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 20:00
Spagna
1 - 1
Germania
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 20:00
Costa Rica
-
Germania
Giappone
-
Spagna
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 11:00
Marocco
0 - 0
Croazia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 20:00
Belgio
1 - 0
Canada
domenica 27 Novembre 2022 - ore 14:00
Belgio
0 - 2
Marocco
domenica 27 Novembre 2022 - ore 17:00
Croazia
4 - 1
Canada
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 16:00
Canada
1 - 2
Marocco
Croazia
0 - 0
Belgio
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 11:00
Svizzera
1 - 0
Camerun
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 20:00
Brasile
2 - 0
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 11:00
Camerun
3 - 3
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 17:00
Brasile
1 - 0
Svizzera
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 20:00
Camerun
-
Brasile
Serbia
-
Svizzera
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 14:00
Uruguay
0 - 0
Corea del Sud
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 17:00
Portogallo
3 - 2
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 14:00
Corea del Sud
2 - 3
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
2 - 0
Uruguay
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 16:00
Corea del Sud
-
Portogallo
Ghana
-
Uruguay
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
V
P
S
Pti
1
Olanda
2
1
0
7
2
Senegal
2
0
1
6
3
Ecuador
1
1
1
4
4
Qatar
0
0
3
0
Gruppo B
V
P
S
Pti
1
Inghilterra
2
1
0
7
2
Stati Uniti
1
2
0
5
3
Iran
1
0
2
3
4
Galles
0
1
2
1
Gruppo C
V
P
S
Pti
1
Argentina
2
0
1
6
2
Polonia
1
1
1
4
3
Messico
1
1
1
4
4
Arabia Saudita
1
0
2
3
Gruppo D
V
P
S
Pti
1
Francia
2
0
1
6
2
Australia
2
0
1
6
3
Tunisia
1
1
1
4
4
Danimarca
0
1
2
1
Gruppo E
V
P
S
Pti
1
Spagna
1
1
0
4
2
Giappone
1
0
1
3
3
Costa Rica
1
0
1
3
4
Germania
0
1
1
1
Gruppo F
V
P
S
Pti
1
Marocco
2
1
0
7
2
Croazia
1
2
0
5
3
Belgio
1
1
1
4
4
Canada
0
0
3
0
Gruppo G
V
P
S
Pti
1
Brasile
2
0
0
6
2
Svizzera
1
0
1
3
3
Camerun
0
1
1
1
4
Serbia
0
1
1
1
Gruppo H
V
P
S
Pti
1
Portogallo
2
0
0
6
2
Ghana
1
0
1
3
3
Corea del Sud
0
1
1
1
4
Uruguay
0
1
1
1
3
Gakpo (Olanda)
Rashford (Inghilterra)
Mbappé (Francia)
Valencia (Ecuador)
2
Al Dawsari (Arabia Saudita)
Á. Morata (Spagna)
Torres (Spagna)
Fernandes (Portogallo)
Taremi (Iran)
Saka (Inghilterra)
Kudus (Ghana)
Giroud (Francia)
Kramaric (Croazia)
Gue-Sung (Corea del Sud)
Richarlison (Brasile)
Messi (Argentina)
1
Lewandowski (Polonia)
Diédhiou (Senegal)
Dia (Senegal)
Muntari (Qatar)
Fernández (Argentina)
Leão (Portogallo)
Félix (Portogallo)
Ronaldo (Portogallo)
Sarr (Senegal)
Zielinski (Polonia)
de Jong (Olanda)
Klaassen (Olanda)
Mac Allister (Argentina)
Chávez (Messico)
Martín (Messico)
En-Nesyri (Marocco)
Dieng (Senegal)
Aboukhlal (Marocco)
Koulibaly (Senegal)
Pavlovic (Serbia)
Milinkovic-Savic (Serbia)
Mitrovic (Serbia)
Olmo (Spagna)
Asensio (Spagna)
Gavi (Spagna)
Soler (Spagna)
Al Shehri (Arabia Saudita)
Weah (Stati Uniti)
Pulisic (Stati Uniti)
Embolo (Svizzera)
Khazri (Tunisia)
Bukari (Ghana)
Davies (Canada)
Aboubakar (Camerun)
Fuller (Costa Rica)
Castelletto (Camerun)
Livaja (Croazia)
Majer (Croazia)
Christensen (Danimarca)
Casemiro (Brasile)
Caicedo (Ecuador)
Rabiot (Francia)
Batshuayi (Belgio)
Bale (Galles)
Gündogan (Germania)
Füllkrug (Germania)
Ayew (Ghana)
Ziyech (Marocco)
Salisu (Ghana)
Leckie (Australia)
Doan (Giappone)
Asano (Giappone)
Bellingham (Inghilterra)
Duke (Australia)
Sterling (Inghilterra)
Goodwin (Australia)
Grealish (Inghilterra)
Foden (Inghilterra)
Álvarez (Argentina)
Cheshmi (Iran)
Rezaeian (Iran)
Sabiri (Marocco)
Choupo-Moting (Camerun)
AG
Aguerd (Marocco - 1 autogol)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni