20 Settembre 2022
11:53

L’Italia perde pezzi, Pellegrini e Politano KO: tre convocati per Mancini, che prova un nuovo modulo

Roberto Mancini non potrà avere a disposizione Politano e Pellegrini per le due sfide di Nations League: al loro posto ha chiamato Esposito, Frattesi e Gabbiadini.
A cura di Vito Lamorte

Roberto Mancini non potrà contare su Lorenzo Pellegrini e Matteo Politano per le due sfide di Nations League in programma il 23 ed il 26 settembre contro Inghilterra ed Ungheria: al loro posto il commissario tecnico ha chiama Salvatore Esposito, Davide Frattesi e Manolo Gabbiadini.

Un ulteriore problema il Mancio, che in attacco deve già rinunciare ad elementi fondamentali come Chiesa, Berardi ed Insigne: è sempre più alta la possibilità di vedere una Nazionale che non punti più sul 4-3-3 ma opti per un cambio di modulo passando ad un attacco a due punte. Nella prima giornata di allenamenti Mancini ha provato anche il 3-5-2 e ne ha parlato anche in conferenza stampa: "Non scarto a priori questa ipotesi, ma deve esserci una motivazione per cambiare modulo. La mia paura è che cambiando modulo la squadra si allunghi un po', noi fisicamente non siamo fortissimi e abbiamo bisogno di palleggio. Ma non è da scartare".

Mancini nelle scorse ore ha dovuto rinunciare a Marco Verratti mentre oggi sono arrivate queste due defezioni in attacco: per il reparto avanzato restano a Coverciano Gnonto, Cancellieri, Grifo, Immobile, Raspadori, Scamacca e Zerbin; ai quali si aggiungerà il già citato Gabbiadini.

A confermare le indiscrezioni sull'indisponibilità di Pellegrini ci ha pensato la Nazionale con una nota ufficiale: il capitano della Roma ha accusato un problema al flessore nel corso della sfida contro l'Atalanta di domenica all'Olimpico e la situazione non è migliorata.

Poco prima era arrivato il comunicato del Napoli sulle condizioni di Politano: “Matteo Politano lascia la Nazionale e rientra a Napoli. L'attaccante azzurro, che domenica a San Siro contro il Milan aveva subìto un trauma distorsivo alla caviglia destra, dopo la valutazione dello Staff medico della Nazionale tornerà all'SSCN Konami Training Center dove inizierà la riabilitazione”.

Convocati dell'Italia per amichevoli con Albania e Austria: ci sono Fagioli e Miretti, torna Zaniolo
Convocati dell'Italia per amichevoli con Albania e Austria: ci sono Fagioli e Miretti, torna Zaniolo
Fagioli svegliato dal suono dei messaggi, era stato convocato dall'Italia:
Fagioli svegliato dal suono dei messaggi, era stato convocato dall'Italia: "Cosa è successo?"
Bonucci nel mirino dei tifosi albanesi: a Tirana cori offensivi per il capitano dell'Italia
Bonucci nel mirino dei tifosi albanesi: a Tirana cori offensivi per il capitano dell'Italia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni