1.041 CONDIVISIONI
23 Settembre 2022
20:16

L’infortunio di Maignan è serio: il Milan può tagliarlo dalla lista Champions

L’infortunio di Maignan con la nazionale francese si è rivelato serio e il Milan sarà costretto a fare a meno di lui per i prossimi impegni. Novità in arrivo nella lista UEFA.
A cura di Marco Beltrami
1.041 CONDIVISIONI

Mike Maignan sarà costretto a saltare diverse partite con il Milan. L'infortunio rimediato dal portiere con la nazionale della Francia, si è rivelato serio. I primi esami hanno alimentato i timori del club rossonero, preoccupato per le condizioni del successore di Donnarumma. E ora inevitabilmente rischiano seriamente di cambiare i piani della società del capoluogo lombardo in vista della Champions, per quanto concerne la lista UEFA.

Cosa si è fatto Mike Maignan? Il portiere francese si è infortunato in occasione del match di Nations League contro l'Austria. Problema al polpaccio per l'ex Lille, che all'intervallo è rimasto negli spogliatoi sostituito da Areola. I risultati dei test effettuati oggi hanno evidenziato una lesione del muscolo gemello mediale del polpaccio sinistro per l'estremo difensore del Milan. Un problema tutt'altro che leggero per Maignan che dunque sarà costretto a restare ai box dopo la sosta.

Al momento è difficile parlare con precisione delle tempistiche di recupero, anche se questa tipologia di infortuni necessita solitamente di un mese di stop. Guai ad accelerare i tempi, per evitare ricadute fastidiose, anche perché non bisogna dimenticare che ci sono i Mondiali tra due mesi e il portiere non ha nessuna intenzione di perderli.

Quali partite può saltare Maignan. Se il periodo di stop forzato per infortunio dovesse essere confermato, perderebbe numerose partite in programma nel prossimo mese. In Serie A, Pioli non potrà fare affidamento su di lui a Empoli, nel big match interno contro la Juve e poi contro Verona, Monza e Torino. In Champions poi salterebbe i due confronti con il Chelsea, la trasferta a Zagabria, con l’ultimo confronto della fase a gironi con il Salisburgo in programma il 2 novembre, a rischio.

Maignan dunque rischia seriamente di saltare tutti i restanti match della fase a gironi della Champions o al massimo giocare l'ultimo che potrebbe anche essere inutile ai fini della qualificazione. Una situazione che impone una riflessione per il Milan che potrebbe decidere di correre ai ripari e tagliare Maignan che a quel punto potrebbe essere inserito poi nella lista UEFA "aggiornata" per gli eventuali ottavi. Così oltre a Mirante la società rossonera potrebbe decidere di inserire Tatarusanu, come alternativa all'ex di Juventus e Parma, per avere due portieri di esperienza e affidabili, senza restare scoperta.

1.041 CONDIVISIONI
Milan-Tottenham in Champions League: quando escono i biglietti e le date per gli ottavi
Milan-Tottenham in Champions League: quando escono i biglietti e le date per gli ottavi
Champions League, il tabellone e le date degli ottavi: le avversarie di Milan, Napoli e Inter ai sorteggi
Champions League, il tabellone e le date degli ottavi: le avversarie di Milan, Napoli e Inter ai sorteggi
Sorteggio per le italiane in Champions: Napoli-Eintracht, Milan-Tottenham e Inter-Porto
Sorteggio per le italiane in Champions: Napoli-Eintracht, Milan-Tottenham e Inter-Porto
55 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni