137 CONDIVISIONI
Mondiali in Qatar 2022
21 Novembre 2022
8:25

L’incredibile parabola di Pasveer, ex terzo portiere che si ritrova titolare dell’Olanda a 39 anni

Per quasi tutta la carriera Remko Pasveer ha giocato da secondo e terzo portiere in Olanda. Nell’Ajax, per una serie di coincidenze diventa titolare e incanta. Oggi può diventare il titolare dell’Olanda ai Mondiali in Qatar e questo sarebbe il finale più bello per la sua storia.
A cura di Jvan Sica
137 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mondiali in Qatar 2022

I Mondiali sono una fabbrica di storie, belle o terribili, sfortunate o incredibili, affascinanti ma di sicuro tutte memorabili almeno per le nazioni a cui si riferiscono Nazionali e calciatori che “fanno” la loro storia durante il Mondiale. Nel passato tutti venivano a conoscenza delle storie di determinati calciatori durante i Mondiali, non c’era la possibilità di saperne tanto prima del fischio d’inizio, oggi invece ci sono storie che ai Mondiali arrivano già caldissime e ci si aspetta che i Mondiali mettano il fiocco dorato dell’eternità calcistica.

Una delle storie che già riscaldano il clima di Qatar 2022 è quella di Remko Pasveer, portiere convocato dal ct olandese Louis van Gaal. Perché un portiere dell’Olanda, una delle migliori squadre del lotto, dovrebbe essere una grande storia? Prima di tutto per l'età di Pasveer, non verdissima. L'8 novembre scorso ha spento la sua 39esima candelina e anche se siamo abituati a giocatori sempre più anziani, è anche vero che vedere convocato a un Mondiale un quasi 40enne fa sempre specie. Ma questo in realtà è quello che salta di meno agli occhi.

Nella sua lunghissima carriera da professionista Pasveer ha giocato “solo” 463 partite tra tutte le competizioni a cui ha partecipato. Dato che ha iniziato a giocare da professionista nel Twente nel lontano 2003, quella che sta disputando all’Ajax è la sua 23esima stagione. Facendo un rapido calcolo, Pasveer ha giocato solo una ventina di partite a stagione. E se aggiungiamo che di quelle 463 partite, 230 le ha giocate dal 2008 al 2014, quando era titolare della porta del Go Ahead Eagles prima e dell’Heracles Almelo poi, è facile intuire come Pasveer sia stato per quasi tutta la sua carriera un onesto secondo e terzo portiere olandese, che ha toccato squadre come PSV Eindhoven e Vitesse, ma è quasi sempre stato un passo indietro rispetto a titolari più giovani e ritenuti più bravi. Per fare un esempio casalingo, Pasveer è una sorta di Cordaz o Tatarusanu in salsa oranje, sempre utile quando c’era bisogno di lui, ma sempre in panchina o tribuna quando giocava il titolare.

Remko Pasveer nel 2012, quando difendeva la porta dell’Heracles
Remko Pasveer nel 2012, quando difendeva la porta dell’Heracles

E allora che ci fa un Cordaz arancione in Nazionale? E qui la storia diventa sempre più interessante. L’Ajax, la squadra in cui il 23 aprile 2021 Pasveer diventa il terzo portiere, inizia la stagione 2021-2022 e subito arrivano dei seri problemi. Nel febbraio precedente André Onana, il portiere titolare, era stato squalificato perché risultato positivo al furosemide, il secondo portiere, il vecchio (di un solo anno rispetto a Pasveer) Maarten Stekelenburg si fa male e tocca subito a Remko, che esordisce il 7 agosto alla Johan Cruijff Schaal prendendo 4 gol dal PSV Eindhoven con papera inclusa.

Pasveer impegnato in Champions League con l’Ajax, nel Girone dell’imbattibile Napoli
Pasveer impegnato in Champions League con l’Ajax, nel Girone dell’imbattibile Napoli

Dal momento in cui diventa titolare però tutto cambia. L’Ajax a fine anno, con Pasveer presente in 28 partite complessive (non ne gioca molte di più perché si frattura il dito nella parte finale di stagione) vince l’Eredivisie con due punti sul PSV Eindhoven, perde la Coppa d’Olanda in finale proprio contro i Boeren e nel girone di Champions League domina, concludendolo al primo posto e vincendo tutte le gare contro Sporting Lisbona, Borussia Dortmund e Besiktas. Tra i tanti record che Pasveer mette in questa stagione, i clean sheet totali sono 20 (su 28 partite disputate) e il 19 ottobre 2021 è il primo portiere della storia a parare tre tiri consecutivi diretti in porta di Erling Haaland. Questo a breve sarà da raccontare ai nipotini.

Pasveer contro Haaland in Ajax–Borussia Dortmund: il bomber norvegese resterà senza goal
Pasveer contro Haaland in Ajax–Borussia Dortmund: il bomber norvegese resterà senza goal

All’inizio di questa stagione Erik ten Hag va al Manchester United, ma l’allenatore successivo, Alfred Schreuder, non ci pensa due volte a far restare titolare Pasveer nella porta dei lancieri. Di questa titolarità acquisita e di questi numeri non può non accorgersi un uomo che ha anche il gusto della grande sorpresa, il ct dell’Olanda Louis van Gaal, il quale chiama Pasveer per le due partite di settembre in Nations League contro Polonia e Belgio. Non è una convocazione normale, perché Remko Pasveer a 38 anni diventa il secondo calciatore più anziano ad aver esordite con la maglia Oranje dopo Sander Boschker arrivato in Nazionale per la prima volta a 39 anni.

Dopo questa convocazione si pensava potesse esserci anche per Qatar 2022 e così è stato, nel lotto di portieri con Justin Bijlow, classe 1998 del Feyenoord e Andries Noppert, classe 1994 dell’Heerenveen. I due sono di sicuro portieri affidabili e talentuosi, ma dare la maglia da titolare a Pasveer non è solo il finale di una bellissima storia e anche la giusta scelta per un’Olanda che può dire la sua.

137 CONDIVISIONI
1000 contenuti su questa storia
calendario
gironi
marcatori
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Quarti di finale
Semifinale
Finale terzo posto
Finale
Finale
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Quarti di finale
Semifinale
Finale terzo posto
Finale
domenica 20 Novembre 2022 - ore 17:00
Qatar
0 - 2
Ecuador
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 17:00
Senegal
0 - 2
Olanda
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 14:00
Qatar
1 - 3
Senegal
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 17:00
Olanda
1 - 1
Ecuador
martedì 29 Novembre 2022 - ore 16:00
Ecuador
1 - 2
Senegal
Olanda
2 - 0
Qatar
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 14:00
Inghilterra
6 - 2
Iran
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 20:00
Stati Uniti
1 - 1
Galles
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 11:00
Galles
0 - 2
Iran
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
0 - 0
Stati Uniti
martedì 29 Novembre 2022 - ore 20:00
Galles
0 - 3
Inghilterra
Iran
0 - 1
Stati Uniti
martedì 22 Novembre 2022 - ore 11:00
Argentina
1 - 2
Arabia Saudita
martedì 22 Novembre 2022 - ore 17:00
Messico
0 - 0
Polonia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 14:00
Polonia
2 - 0
Arabia Saudita
sabato 26 Novembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 0
Messico
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 20:00
Arabia Saudita
1 - 2
Messico
Polonia
0 - 2
Argentina
martedì 22 Novembre 2022 - ore 14:00
Danimarca
0 - 0
Tunisia
martedì 22 Novembre 2022 - ore 20:00
Francia
4 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 11:00
Tunisia
0 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 17:00
Francia
2 - 1
Danimarca
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 16:00
Australia
1 - 0
Danimarca
Tunisia
1 - 0
Francia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 14:00
Germania
1 - 2
Giappone
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 17:00
Spagna
7 - 0
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 11:00
Giappone
0 - 1
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 20:00
Spagna
1 - 1
Germania
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 20:00
Costa Rica
2 - 4
Germania
Giappone
2 - 1
Spagna
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 11:00
Marocco
0 - 0
Croazia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 20:00
Belgio
1 - 0
Canada
domenica 27 Novembre 2022 - ore 14:00
Belgio
0 - 2
Marocco
domenica 27 Novembre 2022 - ore 17:00
Croazia
4 - 1
Canada
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 16:00
Canada
1 - 2
Marocco
Croazia
0 - 0
Belgio
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 11:00
Svizzera
1 - 0
Camerun
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 20:00
Brasile
2 - 0
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 11:00
Camerun
3 - 3
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 17:00
Brasile
1 - 0
Svizzera
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 20:00
Camerun
1 - 0
Brasile
Serbia
2 - 3
Svizzera
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 14:00
Uruguay
0 - 0
Corea del Sud
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 17:00
Portogallo
3 - 2
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 14:00
Corea del Sud
2 - 3
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
2 - 0
Uruguay
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 16:00
Corea del Sud
2 - 1
Portogallo
Ghana
0 - 2
Uruguay
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 16:00
Olanda
3 - 1
Stati Uniti
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 1
Australia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 16:00
Francia
3 - 1
Polonia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
3 - 0
Senegal
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 16:00
Giappone
1 - 1
Croazia
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 20:00
Brasile
4 - 1
Corea del Sud
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
0 - 0
Spagna
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
6 - 1
Svizzera
venerdì 09 Dicembre 2022 - ore 16:00
Croazia
1 - 1
Brasile
venerdì 09 Dicembre 2022 - ore 20:00
Olanda
2 - 2
Argentina
sabato 10 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
1 - 0
Portogallo
sabato 10 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
1 - 2
Francia
martedì 13 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
3 - 0
Croazia
mercoledì 14 Dicembre 2022 - ore 20:00
Francia
2 - 0
Marocco
sabato 17 Dicembre 2022 - ore 16:00
Croazia
2 - 1
Marocco
domenica 18 Dicembre 2022 - ore 16:00
Argentina
3 - 3
Francia
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
V
P
S
Pti
1
Olanda
2
1
0
7
2
Senegal
2
0
1
6
3
Ecuador
1
1
1
4
4
Qatar
0
0
3
0
Gruppo B
V
P
S
Pti
1
Inghilterra
2
1
0
7
2
Stati Uniti
1
2
0
5
3
Iran
1
0
2
3
4
Galles
0
1
2
1
Gruppo C
V
P
S
Pti
1
Argentina
2
0
1
6
2
Polonia
1
1
1
4
3
Messico
1
1
1
4
4
Arabia Saudita
1
0
2
3
Gruppo D
V
P
S
Pti
1
Francia
2
0
1
6
2
Australia
2
0
1
6
3
Tunisia
1
1
1
4
4
Danimarca
0
1
2
1
Gruppo E
V
P
S
Pti
1
Giappone
2
0
1
6
2
Spagna
1
1
1
4
3
Germania
1
1
1
4
4
Costa Rica
1
0
2
3
Gruppo F
V
P
S
Pti
1
Marocco
2
1
0
7
2
Croazia
1
2
0
5
3
Belgio
1
1
1
4
4
Canada
0
0
3
0
Gruppo G
V
P
S
Pti
1
Brasile
2
0
1
6
2
Svizzera
2
0
1
6
3
Camerun
1
1
1
4
4
Serbia
0
1
2
1
Gruppo H
V
P
S
Pti
1
Portogallo
2
0
1
6
2
Corea del Sud
1
1
1
4
3
Uruguay
1
1
1
4
4
Ghana
1
0
2
3
8
Mbappé (Francia)
7
Messi (Argentina)
4
Álvarez (Argentina)
Giroud (Francia)
3
Richarlison (Brasile)
Valencia (Ecuador)
Saka (Inghilterra)
Rashford (Inghilterra)
Gakpo (Olanda)
Ramos (Portogallo)
Á. Morata (Spagna)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni