1.340 CONDIVISIONI
1 Giugno 2023
13:40

Leo Messi lascia il PSG, c’è l’annuncio ufficiale: ora l’argentino diventa un uomo mercato

La notizia era nell’aria, ora c’è la conferma ufficiale. Leo Messi non giocherà con il Paris Saint Germain nella prossima stagione, l’annuncio lo ha dato il tecnico Galtier: “Sabato ci sarà l’ultima partita di Messi al Parco dei Principi”.
A cura di Alessio Morra
1.340 CONDIVISIONI

Leo Messi nella prossima stagione non giocherà con il Paris Saint Germain. Dopo appena due stagioni si chiude l'avventura della ‘Pulce' con il club francese. L'annuncio è stato dato dal tecnico Galtier, che alla vigilia del match dell'ultima giornata di Ligue 1 ha detto: "Ho avuto il privilegio di allenare il miglior giocatore della storia del calcio. Quella contro il Clermont sarà l'ultima partita di Leo al Parco dei Principi con il Psg". E ora viene da chiedersi: quale sarà la prossima squadra di Messi?

Il contratto di Messi era in scadenza, il rinnovo non è arrivato e pare che nemmeno una proposta sia giunta. L'addio era pressoché scontato. Ma certezze non ce ne sono mai quando si parla di mercato. Ora è arrivata l'ufficialità. Messi dunque chiude dopo due stagioni la sua avventura con il Psg, un'avventura che è stata si positiva per i tre trofei vinti (due Ligue 1 e la Supercoppa francese), ma nel complesso deludente: 32 gol in due stagioni, ma soprattutto amare delusioni in Europa.

Quindi sabato 3 giugno ci sarà la festa per l'addio di Messi al Psg, poi si potrà pensare al futuro di Leo. Di voci se ne rincorrono tantissime. C'è chi lo vede in Arabia Saudita, pronto a sfidare nuovamente Cristiano Ronaldo, che nella Saudi Pro League gioca già dallo scorso gennaio, ma da anni si rincorrono voci sul suo sbarco negli Stati Uniti. La soluzione Mls sembra sempre a portata di mano con l'Inter Miami di Beckham, che secondo alcuni rumors di mercato sarebbe disposto a prenderlo intanto per i prossimi sei mesi.

E poi c'è naturalmente l'ipotesi più romantica e cioè quella del grande ritorno al Barcellona, che sotto sotto da tempo ci spera e si auspica di trovare l'accordo per riportare a casa il suo numero 10, che Xavi accoglierebbe con piacere per poter dare concretamente l'assalto alla Champions League.

1.340 CONDIVISIONI
La guardia del corpo di Messi va oltre: gli passa il pallone durante la partita per aiutare Miami
La guardia del corpo di Messi va oltre: gli passa il pallone durante la partita per aiutare Miami
Il bodyguard di Messi è un mostro di velocità: parte come Jacobs e prende per il collo l'invasore
Il bodyguard di Messi è un mostro di velocità: parte come Jacobs e prende per il collo l'invasore
Messi segna all'Ecuador, poi va dal portiere: aspettava questo momento da quando erano bambini
Messi segna all'Ecuador, poi va dal portiere: aspettava questo momento da quando erano bambini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni