178 CONDIVISIONI
27 Gennaio 2023
11:00

La partita futuristica giocata da Haraslin: in gol con una telecamera attaccata sul petto

Lukas Haraslin è sceso in campo con una telecamera attaccata sul petto. Nella sfida giocata dallo Sparta Praga, l’attaccante slovacco ha segnato riprendendo tutto con la speciale GoPro.
A cura di Fabrizio Rinelli
178 CONDIVISIONI

Giocare una partita proiettato completamente verso il futuro. È accaduto Lukas Haraslin, l'ex esterno offensivo slovacco che in Italia abbiamo anche potuto conoscere qualche anno fa con la maglia del Sassuolo. Oggi milita nello Sparta Praga dove ha già segnato 2 gol e 3 assist in 6 presenze in campionato. Un rendimento importante per lui che in questo momento, durante la fase di sosta del campionato ceco, è diventato improvvisamente uno dei giocatori più ricercati e cliccati sul web. Niente a che vedere con le sue prestazioni in campo o con qualcosa in particolare che ha fatto sul rettangolo verde. Già, perché pochi giorni fa lo Sparta Praga è sceso in campo davanti ai propri tifosi per una gara amichevole di prestigio contro i tedeschi del Norimberga.

Una sfida che serviva all'allenatore per capire il livello di preparazione dei suoi giocatori e stimolante per i giocatori contro un avversario comunque di spessore. La sorpresa del pubblico in campo è stata però quella di vedere Haraslin scendere in campo con una sorta di oggetto nero attaccato sulla maglia. Sul petto per essere precisi. Si tratta della ben nota GoPro, di fatto una telecamera, che permette di documentare qualunque tipo di evento, come per esempio un viaggio o una qualsiasi altra esperienza in movimento, come per realizzare dei reportage. Spesso nell'ambito sportivo sono soprattutto ciclisti, escursionisti e motociclisti ad usarla per filmare i percorsi e i paesaggi ma che sono utilissime anche in altre situazioni per documentare un evento.

In questo caso Haraslin aveva il compito, probabilmente spinto dalla società, di tenere la GoPro sul petto proprio per filmarsi e successivamente analizzare i propri movimenti in campo. Lo Sparta Praga, così come accaduto lo scorso anno al Porto e ad altre società di calcio importanti, hanno poi pubblicato il filmato sui propri canali social totalizzando qualcosa come più di un milione di visualizzazioni. Nelle immagini incredibili ed emozionanti dal campo, sembra come se ogni tifoso possa essere in grado di immaginarsi in campo e giocare una partita di tale spessore sul rettangolo verde della propria squadra del cuore. Ed è proprio quello che è avvenuto ad Haraslin che è riuscito addirittura a segnare: tutto rigorosamente registrato.

Nel video pubblicato dal club ceco si vede il giocatore correre sulla linea dell'area di rigore avversaria. All'improvviso un giocatore del Norimberga effettua un retropassaggio sbagliato che consente all'ex Sassuolo di prendere il tempo al difensore che lo stava marcando e trovarsi davanti alla porta dei tedeschi tutto solo col portiere. A quel punto di piatto destro mette il pallone nell'angolino sinistro facendo esplodere di gioia i tifosi presenti. Il rumore dell'erba, quello delle scarpette che colpiscono la palle e soprattutto l'urlo dei tifosi, vengono tutti puntualmente registrati dalla telecamera del giocatore che segna il gol più futuristico degli ultimi tempi. L'utilizzo della GoPro in campo in gare ufficiali è un argomento molto caldo nel calcio moderno.

178 CONDIVISIONI
Il gol di Haaland sul calcio d'inizio che nessuno ha mai visto: per chi dice che è solo potenza
Il gol di Haaland sul calcio d'inizio che nessuno ha mai visto: per chi dice che è solo potenza
La partita infinita esiste, si è giocata in Bolivia: 42 minuti di recupero tra espulsioni e pioggia
La partita infinita esiste, si è giocata in Bolivia: 42 minuti di recupero tra espulsioni e pioggia
Il febbraio perfetto dei Milwaukee Bucks: vinte tutte le partite giocate, sono i favoriti per il titolo
Il febbraio perfetto dei Milwaukee Bucks: vinte tutte le partite giocate, sono i favoriti per il titolo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni