La Serie A è pronta a ripartire. E i giri del motore di tutte le squadre dovranno andare al massimo, perché nel giro di tre settimane si disputeranno cinque giornate di campionato. Squalifiche e soprattutto infortuni in questa fase possono essere molto determinanti, non solo per chi inizia la stagione anche con il Fantacalcio, e l’avvio si sa è sempre complicatissimo perché le incognite sono tantissime. Di giocatori già ai box ce ne sono parecchi, alcuni dovranno attendere fino al 2020 per ritrovare il rettangolo verde.

Gli infortunati della Serie A

La Juve sarà senza Chiellini per mesi, il Cagliari è privo di Pavoletti e Cragno. La Roma ha perso già tre elementi, incluso il turco Under finito ko con la propria nazionale. Il Napoli finora non ha potuto schierare Milik, problemi muscolari li ha pure Insigne. Ma hanno problemi seri anche la Spal, che ha perso Fares, fuori a lungo, il Sassuolo, privo di Rogerio, e il Brescia, che non dispone di una mezza dozzina di calciatori, incluso Balotelli che deve scontare due turni di squalifica, rimediati in Francia.

Lazio, problemi alla caviglia per Luiz Felipe

In dubbio per Spal-Lazio il difensore Luiz Felipe ritornato in Italia con un problema alla caviglia sinistra che aveva già accusato durante il derby, dopo uno scontro con Zaniolo. Con l’Under 23 del Brasile ha giocato un pezzettino di partita, sembrava avesse recuperato, ma in realtà il giocatore non ha recuperato.

Infortunati e squalificati delle squadre di Serie A

Atalanta

Infortunati: Castagne (rientro metà settembre), Rafael Toloi (da valutare).

Bologna

Infortunati: Danilo (inizio ottobre)

Brescia

Squalificati: Balotelli (2 turni, salta Bologna e Udinese). Infortunati: Cistana (da valutare), Magnani (da valutare), Viviani (da valutare), Martella (metà settembre), Ndoj (inizio ottobre),  Torregrossa (inizio ottobre).

Cagliari

Infortunati: Cragno (gennaio 2020), Faragò (fine ottobre), Pavoletti (aprile 2020).

Chiellini e Pavoletti torneranno in campo nel 2020.
in foto: Chiellini e Pavoletti torneranno in campo nel 2020.

Fiorentina

Infortunati: Benassi (da valutare), Rasmussen (da valutare).

Genoa

Infortunati: Cassata (fine settembre), Sturaro (fine settembre).

Inter

Antonio Conte ha tutta la rosa a disposizione, nessun giocatore dell'Inter è infortunato né squalificato.

Juventus

Infortunati: Chiellini (marzo 2020), De Sciglio (metà settembre), Perin (data indefinita), Pjaca (fine settembre).

Lazio

Infortunati: Luiz Felipe (da valutare).

Lecce

Infortunati: Lo Faso (da valutare), Fiamozzi (da valutare), Meccariello (fine settembre).

Milan

Infortunati:Biglia (metà settembre), Caldara (metà ottobre).

Napoli

Infortunati: Insigne (metà settembre), Milik (da valutare), Tonelli (da valutare).

Insigne si è infortunato contro la Juventus.
in foto: Insigne si è infortunato contro la Juventus.

Parma

Anche il Parma, come l'Inter, non ha calciatori indisponibili.

Roma

Infortunati: Zappacosta (inizio ottobre), Under (metà ottobre), Perotti (fine ottobre).

Sampdoria

Squalificati: Ronaldo Vieira (1 turno, salta Napoli). Infortunati: Maroni (metà settembre)

Sassuolo

Infortunati: Rogerio (inizio ottobre)

Spal

Infortunati: Fares (febbraio 2020)

Torino

Infortunati: Ansaldi (inizio ottobre)

Udinese

Infortunati: Ter Avest (da valutare)

Verona

Infortunati: Badu (indefinito), Bessa (fine ottobre), Crescenzi (metà settembre).