Una brutta sorpresa, un colpo al cuore. Edgar Benítez calciatore del Guaranì e della nazionale del Paraguay ha subito un furto molto particolare. Una banda di ladri ha approfittato dei difficili giorni dell'emergenza Coronavirus, per rubare la collezione di 1000 maglie del giocatore, collezionata durante la sua lunghissima attività professionale. Benítez che si è immediatamente rivolto alla polizia è riuscito finora a recuperarne appena 65.

Furto in casa di Edgar Benítez, rubate 100 maglie scambiate in campo

Edgar Benítez è uno dei calciatori più popolari in Paraguay. Una carriera lunga quella del classe 1987, soprannominato El Pájaro (L'uccello) vissuta tutta tra Sud e Centro America, con all'attivo una lunga trafila con la sua nazionale. Tantissime le partite giocate da Benítez che ha messo da parte la bellezza di 1000 magliette, scambiate con altri calciatori. Tra queste anche quelle di campioni come Messi, Ronaldinho e Pogba, senza poi dimenticare anche guanti da portiere, scarpette e altri indumenti sportivi gelosamente custoditi.

La denuncia di Benítez e gli arresti

Il tutto però è stato rubato da una banda di ladri. I malviventi hanno approfittato del fatto che Edgar Benítez e la sua famiglia stessero osservando il regime di isolamento in un'altra abitazione, per consentire nella propria residenza dei lavori. Immediata la denuncia da parte del calciatore, con la polizia che è riuscita ad arrestare due uomini: un muratore che stava lavorando nell'abitazione, e un'altra persona che vendeva le maglie online.

Recuperate 65 magliette rubate

Recuperate finora 65 magliette, con Edgar Benítez che ha voluto lanciare anche un appello sui social: "Tutte queste camicie rappresentano molto per me  perché dietro ognuna c'è un aneddoto, un ricordo che fa parte della mia vita e sono infinitamente grato a loro per avermi aiutato a recuperarle". Secondo la ricostruzione della polizia, fondamentale è stata la testimonianza di un collezionista: quest'ultimo avrebbe segnalato la vendita di alcune maglie originali, ad un prezzo stranamente molto basso, ovvero intorno a circa 30-40 euro.