13 Maggio 2022
18:42

Caicedo diventa “traditore” nazionale per colpa di una foto: non gliel’hanno perdonata

Felipe Caicedo ha fatto infuriare il popolo dell’Ecuador che considera ora l’attaccante dell’Inter un traditore. Tutta colpa di una foto scattata dopo la finale di Coppa Italia.
A cura di Fabrizio Rinelli

Al triplice fischio di Juventus-Inter è scoppiata la festa nerazzurra. Il 2-4 che ha consentito alla squadra di Simone Inzaghi di battere i bianconeri in finale di Coppa Italia ha completamente scatenato i giocatori. Anche chi in campo solitamente non scende con così tanta frequenza, come Felipe Caicedo. L'attaccante dell'Inter, che Simone Inzaghi ha voluto a gennaio strappandolo al Genoa dopo averlo avuto alla Lazio con sé per tanti anni e protagonista di diversi gol fondamentali in biancoceleste, si è però reso a suo modo protagonista della finale. Non tanto con i tifosi nerazzurri, quanto con il popolo dell'Ecuador che non gli ha perdonato una foto in compagnia di Arturo Vidal nello spogliatoio dell'Inter.

Uno scatto innocuo fra due compagni di squadra che però ha fatto infuriare gli ecuadoriani per via della didascalia scritta dallo stesso Vidal: "Questo è ecuadoriano" accompagnato da diversi smile. Il riferimento è ovviamente al caso dell'inchiesta aperta dalla FIFA nei confronti dell'Ecuador su segnalazione del Cile per via della sospetta nazionalità ecuadoriana di Bryan Castillo. Il giocatore sarebbe in realtà colombiano e se fosse appurata la violazione del regolamento, la FIFA potrebbe squalificare l'Ecuador dai Mondiali proprio a favore del Cile. Lo scatto è dunque stato considerato fuori luogo in questo momento e soprattutto la frase di Vidal senza considerare che Caicedo anche condiviso quel tweet.

Caicedo ha infatti condiviso l'immagine pubblicata da Vidal direttamente sul suo account Twitter accompagnata da emoji di risate e una sola parola per il cileno: "Crack". Una parola che ha però scatenato la furia dei tifosi ecuadoriani sui social network. In tanti hanno accusato l'attaccante dell'Inter ritenendolo quasi un "traditore" come se avesse mancato di rispetto il suo popolo. "Mai un traditore nella mia squadra" ha scritto qualcuno scagliandosi contro Caicedo mentre altri hanno sottolineato: "Il bello è che entrambi guarderanno il Mondiale in tv".

A tal proposito infatti i tifosi dell'Ecuador hanno aggiunto: "Bella foto, due che non vanno in Qatar" e infatti, oltre a Vidal che con il suo Cile non ha raggiunto la qualificazione ai prossimi Mondiali anche Caicedo non avrebbe comunque preso parte ai Mondiali con l'Ecuador dopo aver dato l'addio per discrepanze con la Federazione nel 2017. Insomma, non proprio il miglior modo per festeggiare al meglio la Coppa Italia e finire poi per farsi considerare un traditore dal popolo dell'Ecuador in collera con l'attaccante.

Donnarumma litiga con l'inviata Rai, gli aveva chiesto dei suoi errori:
Donnarumma litiga con l'inviata Rai, gli aveva chiesto dei suoi errori: "Vuoi dare la colpa a me?"
Il ct Martinez svela il futuro di Lukaku, intanto Ausilio è volato a Londra
Il ct Martinez svela il futuro di Lukaku, intanto Ausilio è volato a Londra
Marotta immagina uno scenario surreale per il campionato:
Marotta immagina uno scenario surreale per il campionato: "Alcuni procuratori verranno a lamentarsi"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni