pedrosa precede nakasuga e stoner

Una divertente gara ha chiuso la stagione 2012 della MotoGp. A Valencia ha vinto Dani Pedrosa. Lo spagnolo, azzeccando la strategia, ha preceduto il sorprendente giapponese Nakasuga e Casey Stoner, che oggi ha disputato l’ultima gara della sua carriera. Il campione del mondo Jorge Lorenzo si è ritirato. Michele Pirro, quinto, è stato il miglior italiano. Solamente decimo Valentino Rossi, che dalla prossima stagione correrà con la Yamaha.

A Valencia l’ultimo Gp di Casey Stoner – Quando il Campionato Mondiale è deciso l’ultima gara della stagione, sia in Formula 1 sia nel Motomondiale, si tramuta in una festa. Per i piloti è come se fosse l’ultimo giorno di scuola. A Valencia Dani Pedrosa con un giro mostruoso si è preso la pole position. Jorge Lorenzo fresco campione del mondo è parso molto sereno, come Casey Stoner, che ha vissuto il suo ultimo week-end da pilota. La pioggia ha reso interessantissimo il Gp di Valencia. Pedrosa rinuncia alla partenza in pole e mette le slick al termine del giro di ricognizione. Espargaro parte bene ed alla prima curva è al comando. Pedrosa con le gomme giuste inizia una grandissima rimonta.

Settima vittoria stagionale per Pedrosa – Quando all’inizio del terzo giro Espargaro, Dovizioso e Stoner tornano ai box, Lorenzo è al comando davanti a Rossi. Entrambi, però, sono costretti al pit stop. Quando rientrano i futuri compagni di squadra si trovano a metà classifica. Pedrosa, con un vantaggio enorme su Crutchlow, rischia poco e pensa solo a vincere. Lorenzo si ritira. Il campione del mondo fa compagnia a Rolfo, Hayden, Bradl e Crutchlow, che getta al vento il secondo posto. Dietro Pedrosa c’è il giapponese Nakasuga, il pilota collaudatore delle Yamaha conquista un incredibile secondo posto. Terzo è Stoner, che chiude così la sua carriera.. Michele Pirro, a sorpresa, è quinto. Alle sue spalle c’è Dovizioso. Mentre Valentino è solamente decimo, davanti a lui anche Petrucci ed Abraham.

Ordine d’Arrivo: 1) Pedrosa; 2) Nakasuga; 3) Stoner; 4) Bautista; 5) Pirro; 10) Rossi.

Classifica: 1) Lorenzo 350; 2) Pedrosa 332; 3) Stoner 254; 4) Dovizioso 218; 5) Bautista 178; 6) Rossi 162.