3.133 CONDIVISIONI
8 Agosto 2022
7:42

Il campione del mondo di jiu-jitsu Leandro Lo ucciso in una lite: tragedia nelle arti marziali

Brasile sotto shock per la morte di Leandro Lo, campione del mondo di jiu-jitsu ucciso a 33 anni con un colpo di pistola durante una lite in un locale.
A cura di Paolo Fiorenza
3.133 CONDIVISIONI

Una notizia terribile arriva dal Brasile, dove l'otto volte campione del mondo di jiu-jitsu Leandro Lo è rimasto ucciso a 33 anni nel corso di quella che sembrava una banale lite in un locale di San Paolo, città natale del lottatore. Leandro Pereira do Nascimento Lo – una leggenda del jiu-jitsu, che aveva vinto l'ultimo titolo mondiale appena tre mesi fa – si trovava ad una festa in un club esclusivo, dov'era in corso un concerto.

Tutto è nato quanto uno degli altri presenti, palesemente ubriaco, ha cominciato a comportarsi in maniera fastidiosa e importuna, al che Lo è intervenuto. L'uomo a quel punto ha preso una bottiglia dal bancone del bar per utilizzarla come arma, ma è stato bloccato dal lottatore, forte delle sue abilità nelle arti marziali. Sembrava la premessa per la conclusione della vicenda ed invece l'assassino, dopo essere stato liberato, ha tirato fuori la pistola e ha fatto fuoco da distanza ravvicinata su Lo, colpendolo alla testa.

Una dinamica che non ha lasciato scampo al brasiliano, che è morto poco dopo essere stato portato d'urgenza in ospedale. L'uomo che gli ha sparato è in fuga e tuttora ricercato. Secondo le prime ricostruzioni, dovrebbe essere un ufficiale di polizia, tale Henrique Otávio Oliveira Velozo.

La morte di Leandro Lo ha avuto ampia eco non solo in Brasile, ma in tutto il mondo delle arti marziali, visto che parliamo di un personaggio iconico, che era riuscito a diventare campione del mondo 0tto volte in cinque categorie diverse. Un atleta ancora nel pieno della carriera, che avrebbe dovuto partecipare nel prossimo fine settimana ad un torneo in programma negli Stati Uniti.

3.133 CONDIVISIONI
L'Italia campione del mondo e d'Europa vuole tutto: il prossimo obiettivo è l'oro olimpico
L'Italia campione del mondo e d'Europa vuole tutto: il prossimo obiettivo è l'oro olimpico
L'Italvolley fa la storia, siamo campioni del mondo di pallavolo! Schiantata la Polonia 3-1
L'Italvolley fa la storia, siamo campioni del mondo di pallavolo! Schiantata la Polonia 3-1
L'incidente di Tiziano Siviero è tremendo, l'ex campione del mondo di rally è gravissimo
L'incidente di Tiziano Siviero è tremendo, l'ex campione del mondo di rally è gravissimo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni