Don Matteo 13
24 Aprile 2022
19:56

Perché Don Matteo è scomparso, quando gli diremo addio e come cambierà la serie senza Terence Hill

Don Matteo è scomparso nel corso della quarta puntata della tredicesima stagione. Terence Hill, tuttavia, potrebbe ritornare. La quinta puntata, che segnerà l’arrivo di Raoul Bova nei panni di Don Massimo, sarà decisiva.
A cura di Daniela Seclì
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Don Matteo 13

La quarta puntata di Don Matteo 13 ha lasciato tanti interrogativi negli spettatori della serie di Rai1. L'episodio Così vicini, così lontani era stato annunciato come l'ultima puntata con Terence Hill. Il finale, tuttavia, ha lasciato molti con l'amaro in bocca. Fanpage.it ha appreso da fonti vicine alla produzione, che la quarta puntata non sarebbe quella dell'addio a Don Matteo e che ci sarebbero state altre scene che lo avrebbero visto in qualche modo protagonista. Versione che trova conferma nelle recenti dichiarazioni che Mario Ruggeri, capo-scrittura degli sceneggiatori della serie, ha rilasciato al Messaggero:

"Non si esclude il suo ritorno, nella fiction tutto è possibile. È possibile che Terence si riaffacci prima o poi. Quando vorrà potrà sempre tornare. Ma era anche giusto continuare a dare spettacolo ai nostri telespettatori".

L'addio a Don Matteo è rimandato

La quarta puntata è stata annunciata in lungo e in largo come l'ultima di Don Matteo. Ruggeri ha spiegato: "Abbiamo scritto l’episodio come se si trattasse di una puntata ordinaria, turbando quella normalità solo negli ultimi secondi. Era tutto voluto". Quindi ha spiegato che il mistero verrà risolto solo nella quinta puntata, dunque quella in cui farà il sui ingresso Raoul Bova:

"Sarà la prossima puntata, quella in cui arriverà il prete di Raoul Bova, a svelare il mistero. Cioè cosa sia successo a Don Matteo e perché. Abbiamo concepito la quarta e quinta puntata come una specie di unico film. Il vero commiato di Terence, il suo saluto arriva adesso. Non ci sarà fisicamente, ma drammaturgicamente".

Perché Don Matteo è stato rapito

Coloro che hanno visto il finale della quarta puntata, hanno notato che Don Matteo è stato prelevato da due individui, è salito in auto ed è scomparso. Il motivo per cui il personaggio è uscito di scena, è stato deciso di comune accordo con l'attore Terence Hill:

"Il motivo per cui Don Matteo è sparito non riguarda il suo passato, ma il suo futuro. È una scelta che abbiamo concordato con Terence. In tanti, giovedì scorso erano pronti a piangere: che preparino i fazzoletti per la prossima puntata".

Don Matteo 13: la sigla cambierà, il titolo resterà uguale

La quinta puntata, intitolata L'amico ritrovato, sarà decisiva. Gli spettatori, infatti, otterranno delle risposte sulla sparizione di Don Matteo. Mario Ruggeri, infine, ha spiegato come cambierà la serie con l'assenza di Terence Hill:

"Il titolo della serie resterà Don Matteo 13, la musica storica non cambierà. Ma dalla puntata 6 in poi la sigla sarà diversa, perché al posto delle immagini di Terence avremo quelle di Raoul. La puntata spartiacque è la prossima".

20 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni