378 CONDIVISIONI
25 Novembre 2022
12:44

Mio fratello, mia sorella: cast, trama e finale del film con Alessandro Preziosi e Claudia Pandolfi

Claudia Pandolfi e Alessandro Preziosi protagonisti di “Mio fratello, mia sorella”. Il film è uscito in esclusiva su Netflix nell’ottobre del 2021 e adesso sarà disponibile per la prima volta in chiaro, su Canale 5. Nel cast anche Ludovica Martino (Skam Italia) e Francesco Cavallo.
378 CONDIVISIONI

Mio fratello, mia sorella è il film con Claudia Pandolfi e Alessandro Preziosi nel quale interpretano Tesla e Nik, fratello e sorella che si ritrovano a convivere nella stessa casa alla morte del padre, per rispettare le volontà del defunto. Il film è uscito in esclusiva su Netflix nell'ottobre del 2021 e adesso sarà disponibile per la prima volta in chiaro, su Canale 5. Nel cast anche Ludovica Martino (Skam Italia) e Francesco Cavallo (La scuola cattolica) nel ruolo dei figli di Tesla, Carolina e Sebastiano. Con quest'ultimo, violoncellista di grande talento affetto da schizofrenia, il personaggio di Alessandro Preziosi instaura un rapporto molto profondo. Le musiche del film sono composte da Valerio Calisse e Daniele Bonaviri.

Il cast con Alessandro Preziosi e Claudia Pandolfi: attori e personaggi

Il cast del film Mio fratello, mia sorella prevede:

  • Alessandro Preziosi nel ruolo di Nik
  • Claudia Pandolfi nel ruolo di Tesla
  • Ludovica Martino nel ruolo di Carolina
  • Francesco Cavallo nel ruolo di Sebastiano
  • Caterina Murino nel ruolo di Emma
  • Stella Egitto nel ruolo di Giada
Claudia Pandolfi e Alessandro Preziosi in una scena del film
Claudia Pandolfi e Alessandro Preziosi in una scena del film

La trama di Mio fratello, mia sorella: i legami familiari e la malattia

Dopo la morte del padre, Tesla e Nik, fratello e sorella, si ritrovano a dover convivere sotto lo stesso tetto per rispettare le volontà del defunto. Una convivenza resa difficile dai figli di Tesla: Sebastiano, violoncellista di grande talento affetto da schizofrenia ad alto funzionamento, e Carolina, con cui Tesla ha un rapporto molto conflittuale. Una convivenza che, tra le difficoltà di due fratelli agli antipodi, diventa un punto di forza soprattutto nel rapporto che Nik svilupperà con Sebastiano. Gli eventi porteranno i personaggi a trovare un equilibrio, facendo i conti con le proprie paure e con i propri segreti.

Una scena di Mio fratello, mia sorella
Una scena di Mio fratello, mia sorella

Come finisce Mio fratello, mia sorella: la spiegazione del finale

La convivenza forzata costringerà tutti i protagonisti a fronteggiare le loro paure e il loro rispettivo modo di essere. Dopo un percorso che li porta prima ad allontanarsi ulteriormente e poi a riavvicinarsi, il finale rimette le cose a posto con Nick e Tesla che fanno la pace. Il colpo di scena finale, però, lo fornisce Nick quando rivela a Tesla che era stato il padre ad aver sedotto Giada. Nick era scappato per non rivelare questa verità. La scena finale, poi, vede Sebastiano disperdere le ceneri del nonno in un lago

Le location del film con Alessandro Preziosi e Claudia Pandolfi

Mio fratello, mia sorella è un film interamente ambientato a Roma e nel Lazio. In particolare, spicca il signorile Rione Monti per la casa dove si svolgono la maggior parte delle scene del film.

378 CONDIVISIONI
The Bad Guy, il trailer della nuova serie tv con Claudia Pandolfi e Luigi Lo Cascio
The Bad Guy, il trailer della nuova serie tv con Claudia Pandolfi e Luigi Lo Cascio
Asteroid City è il nuovo film di Wes Anderson, svelata la trama e il cast
Asteroid City è il nuovo film di Wes Anderson, svelata la trama e il cast
Vittoria Deganello incinta , la sorella di Alessandro Murgia: “Se parlassi, crollerebbero palazzi”
Vittoria Deganello incinta , la sorella di Alessandro Murgia: “Se parlassi, crollerebbero palazzi”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni