564 CONDIVISIONI
29 Agosto 2022
19:16

“Facciamo sempre domande sulla Rai, la Rai non fa mai domande su di noi”, frecciata di Gerry Scotti

Gerry Scotti, dopo aver invitato lo studio a salutare Raffaella Carrà con un applauso, ha lanciato una dura frecciata proprio alla Rai.
564 CONDIVISIONI

La nuova edizione di Caduta Libera parte con la polemica. Durante il primo gioco delle parole, arriva una domanda che riguarda il servizio pubblico: "La Rai le ha intitolato gli studi televisivi in Via Teulada". La risposta è ovviamente: Raffaella Carrà. Gerry Scotti, dopo aver invitato lo studio a salutare l'artista scomparsa con un applauso, ha lanciato una dura frecciata proprio alla Rai: "Ecco la differenza tra noi e la Rai. Noi facciamo sempre domande sulla Rai, la Rai non fa mai domande su di noi. Si potrebbe fare, no? "Paese di nascita di Gerry Scotti. Miradolo Terme". E niente, non avrò mai questa soddisfazione". 

La frecciata di Gerry Scotti

Gerry Scotti ha aperto, con il consueto garbo e la consueta educazione, un tema effettivamente centrale: come mai Mediaset riesce ad andare oltre la ‘rivalità' con il servizio pubblico, menzionandolo senza problemi, mentre la Rai non considera i dirimpettai con la stessa cura? Il "sogno" di Gerry Scotti, per ora, resta inesaudito: "Si potrebbe fare, no? "Paese di nascita di Gerry Scotti. Miradolo Terme". E niente, non avrò mai questa soddisfazione".

Caduta Libera, il game show dei record

Questa edizione appena partita di "Caduta Libera" sarà molto importante perché taglierà il traguardo delle 1000 puntate. Il game show preserale di Canale 5 ha esordito infatti il 4 maggio 2015. Il programma nacque come sorta di esperimento da alternarsi ad "Avanti un altro!" condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti e in sostituzione di "The Money Drop", sempre condotto da Gerry Scotti. In questa edizione tornano le puntate della domenica che avranno come protagonisti personaggi differenti dal solito: chef famosi, concorrenti dei reality e ‘Campioni senza portafoglio'. Nella puntata numero 1000 torneranno tutti i Super Campioni. E, come di consueto, a fine di ogni puntata il concorrente imbattuto diventerà Campione e potrà tornare nella puntata successiva oltre a giocare al gioco finale de "I dieci passi" per aggiudicarsi un montepremi di 500 mila euro.

564 CONDIVISIONI
Gerry Scotti, lo zio d’Italia: “In pensione a 70 anni? Mai detto. Dalla Rai nessuna proposta”
Gerry Scotti, lo zio d’Italia: “In pensione a 70 anni? Mai detto. Dalla Rai nessuna proposta”
Gerry Scotti:
Gerry Scotti: "I miei genitori sono morti nello stesso giorno, porto ancora un grande rimorso"
Enrica Bonaccorti e il caso cruciverbone di Non è la Rai:
Enrica Bonaccorti e il caso cruciverbone di Non è la Rai: "Mediaset mi rimproverò, così me ne andai"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni