2.662 CONDIVISIONI
8 Agosto 2022
16:42

Crosetto rimprovera il giornalista del Tg1 critico con Fdi: “Faccia il conduttore, non sia di parte”

Botta e risposta in diretta tra Crosetto e il giornalista Senio Bonini, che fa una precisazione sul voto in aula di Fratelli d’Italia e viene contestato. Poche ore dopo UsigRai contro Crosetto, che non si scusa: “Finita la trasmissione abbiamo scherzato ci siamo salutati con tranquillità”.
A cura di Andrea Parrella
2.662 CONDIVISIONI

La campagna elettorale continua a farla da padrona nella Tv estiva. Nel corso dello spazio mattutino del Tg1 dell'8 agosto c'è stato un botta e risposta tra Guido Crosetto, esponente di Fratelli d'Italia, e Senio Bonini, giornalista della testata Rai alla conduzione del programma. Tema della disputa era il piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), tema di discussione in questi giorni spesso sollevato in relazione all'atteggiamento di Fratelli d'Italia in chiave euro-scettica. Proprio mentre Crosetto stava parlando, Bonini è intervenuto per sottolineare che "Fratelli d’Italia ha votato 5 volte no sul PNNR all’inizio, questo lo dobbiamo ricordare"

Affermazione alla quale Crosetto ha risposto, invitando il giornalista a "fare il conduttore, non faccia la parte". A quel punto Bonini ha ribattuto: "No – ha controreplicato i giornalista -, io faccio il conduttore e richiamo alla memoria, poi le chiedo un commento". A quel punto Crosetto ha ribadito: "No, no, no, non si schieri troppo…FdI ha votato 5 volte contro in Europa indicando come problematica quelle cose che poi sono state cambiate". È opportuno sottolineare che nel caso specifico Fratelli d'Italia non ha votato no al PNRR, ma si è anzi astenuto.

UsigRai contro Crosetto

Nelle ore successive all'accaduto, è intervenuta nel merito UsigRai, il sindacato dei giornalisti Rai, che ha ammonito Crosetto definendo i suoi toni e metodo "sbagliati". "Se va in Tv, Guido Crosetto deve accettare l'ovvio che un giornalista faccia domande, ricordi fatti, chieda spiegazioni", ha sottolineato il sindacato dei giornalisti Rai. "Oggi a Tg1 mattina Crosetto, tra i fondatori di Fratelli d'Italia, non ha capito che era ospite di un programma di informazione di servizio pubblico e non ad un comizio. Fare domande non è di parte, se ne facciano una ragione quanti vorrebbero un'informazione schierata e plaudente; le giornaliste e i giornalisti della Rai continueranno a fare il loro lavoro anche in questa campagna elettorale, con lo stesso rigore e professionalità con cui stanno raccontando la guerra, la pandemia o la cronaca quotidiana", ha concluso l'Usigrai.

Crosetto: "Non ho nulla di cui scusarmi"

Poco dopo è però arrivata la precisazione dello stesso Crosetto tramite un tweet: "Tanto per capirci, finita la trasmissione, con @seniobonini abbiamo scherzato ci siamo salutati con tranquillità. Per questo non ho nulla di cui scusarmi. Lui non si era risentito minimamente della mia frase ed io non avevo intenzione di impuntarmi sulla sua “imprecisione”.

2.662 CONDIVISIONI
Gianni Morandi co conduttore di Sanremo 2023 insieme ad Amadeus, l'annuncio al Tg1
Gianni Morandi co conduttore di Sanremo 2023 insieme ad Amadeus, l'annuncio al Tg1
GF Vip, Romita censurato per le parole sulla Regina Elisabetta:
GF Vip, Romita censurato per le parole sulla Regina Elisabetta: "Famiglia in cui ci sono stupratori"
"Dare rilievo al Tg1 del mattino", perché Monica Maggioni avrebbe spostato i giornalisti della sera
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni