219 CONDIVISIONI
Amici di Maria de Filippi 2021/2022
18 Gennaio 2022
19:23

Amici21, Rudy Zerbi mette alla prova Alex: “Pensi che nessuno possa batterti”

Rudy Zerbi mette alla prova Alex chiedendo una sfida con Calma, mettendoli a confronto sulla stessa cover, ma tra i due nasce un piccolo scontro.
A cura di Ilaria Costabile
219 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Amici di Maria de Filippi 2021/2022

Nella scuola di Amici più ci si avvicina al serale più i coach sono intenzionati a vedere chi tra gli allievi ha davvero la stoffa per continuare il percorso iniziato quattro mesi fa e, magari, ambire alla vittoria del talent show. Ed è per questo che Rudy Zerbi ha deciso di mettere alla prova uno dei giovani talenti che si sono distinti sin dall'entrata nel programma, ovvero Alex, invitandolo a cimentarsi nella cover di una canzone sfidandosi con Calma.

La sfida tra Alex e Calma

La sfida, però, ha un precedente che riguarda un'affermazione del cantante seguito da Lorella Cuccarini. Alex, infatti, parlando di Calma, aveva dichiarato: "Non batterebbe nessuno", da qui la sfida lanciata da Rudy che comunica ai ragazzi come si svolgeranno le esibizioni, lanciando una stoccata al giovane cantante: "Visto che la tua opinione è che lui non batterebbe nessuno, sono lieto di darti una notizia che per te sarà acqua fresca, che vorrei che tu preparassi la stessa cover sua su questo pezzo. Domenica prossima in puntata con Maria la farete, la ascolteremo e vediamo chi vince". Alex, quindi, risponde all'annuncio mantenendo una certa compostezza, ma preoccupandosi delle sue sorti future: "Perfetto, va bene, non è un problema. E chi vince cosa? Chi perde va a casa o è semplicemente una cosa". Zerbi non intende dare adito alla sua richiesta e, quindi, dichiara: "Tu preparala, poi si vede".

La provocazione di Zerbi e la risposta di Alex

La questione, però, si protrae e tra il coach e Alex si innesca un vero e proprio dibattito in merito alla possibilità di esprimere un'opinione o meno. Zerbi, infatti, sottolinea come il commento dell'allievo su Calma sia stato fuori luogo: "È un'opinione che oltretutto viene da uno che abbia fatto, non è che dici ha scritto le pagine della storia della musica italiana. Hai vinto un disco d'oro? L'hai fatto un disco d'oro sì o no? È una domanda, per vedere il palmares della colonna portante della musica" dice polemicamente. A queste provocazioni Alessandro risponde: "Non capisco perché dobbiamo andare a vedere queste cose, non mi ritengo la colonna portante, non capisco perché devi mettere il parere di una persona che può essere chiunque come un ‘non puoi parlare se non fai', tutti possono esprimere il proprio parere".

219 CONDIVISIONI
220 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni