Amici di Maria de Filippi 2021/2022
11 Febbraio 2022
17:27

Amici21, Mattia deve lasciare la scuola dopo l’infortunio: “Non riesco a ballare”

Mattia Zanzola deve lasciare la scuola di Amici21. Il ballerino, dopo l’infortunio dello scorso gennaio, a seguito di ulteriori accertamenti per il continuo dolore alla caviglia, ha dovuto abbandonare per sempre il talent di Canale 5.
A cura di Ilaria Costabile
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Amici di Maria de Filippi 2021/2022
 

Momenti di estrema commozione nella scuola di Amici, dove dopo settimane di attesa alla fine è giunta la notizia che i fan più affezionati del programma, ma soprattutto i giovani talenti dello show non avrebbero mai voluto ricevere. Mattia Zenzola dovrà lasciare la scuola. Il ballerino, che ha subito una lesione alla caviglia ormai un mese fa, non è riuscito a riprendersi, per cui non potrà continuare il suo percorso nella scuola più famosa di Cinecittà, tanto che alcuni dei coach hanno avviato in questo periodo nuovi provini.

Mattia non riesce a ballare

Durante il daytime andato in onda nel pomeriggio di venerdì 11 febbraio, il ragazzo ha dovuto comunicare ai professori e anche agli altri professionisti presenti nella scuola che, purtroppo, nonostante il riposo dell'ultimo mese sente di non riuscire a dare tutto se stesso. Tornato in aula per provare a ballare, confrontandosi con gli insegnanti ha ammesso: "Sento dolore quando appoggio il peso sulla caviglia, mi fosse successo a casa mia non andavo a scuola a finiva lì, ma ora sono qui e non posso sfruttare tutto questo. Adesso andiamo verso il serale e io vorrei metterci tutto me stesso, ma non ce la faccio". Dopo che la produzione decide di sottoporlo a nuovi accertamenti medici, Mattia riceve la comunicazione da parte di Raimondo Todaro che deve lasciare la scuola, per poter guarire completamente. "Me lo sentivo, ma c'era sempre un briciolo di speranza" dice il 18enne tra le lacrime guardando il suo insegnante.

L'addio ai suoi compagni di scuola

Una decisione sofferta, ma necessaria, che ha portato Mattia a dover lasciare in poco tempo la scuola, salutando i suoi compagni d'avventura che in queste settimane lo avevano sostenuto e speravano potesse tornare quanto prima a ballare. Tra coloro che sono stati maggiormente colpiti dalla notizia c'è stato Christian, anche lui allievo di Raimondo Todaro, che con Mattia ha condiviso ore di prove, confronti, momenti di sconforto e con cui è nata una solida amicizia. Non mancano, infatti, lacrime e abbracci tra i due, con la promessa di risentirsi e vedersi una volta finito il talent.

 
220 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni