video suggerito
video suggerito

Alessandro, figlio di Bruno Vespa, si sposa in Puglia: i 250 invitati festeggeranno nella tenuta di famiglia

Alessandro, figlio del giornalista Bruno Vespa e della magistrata Augusta Iannini, si sposerà in Puglia il 22 giugno prossimo. A ospitare il ricevimento, al quale parteciperanno 250 persone, sarà la tenuta di famiglia a Manduria.
A cura di Stefania Rocco
3.234 CONDIVISIONI
Immagine

Matrimonio in Puglia per Alessandro, figlio di Bruno Vespa e della magistrata Augusta Iannini. La cerimonia sarà celebrata il 22 giugno prossimo a Oria, in provincia di Brindisi. Le nozze religiose si svolgeranno nella cattedrale Santa Maria Assunta in cielo alle 17.30 e saranno celebrate dal vescovo Vincenzo Pisanello. A seguire, la coppia ospiterà gli oltre 250 invitati per un ricevimento organizzato nella tenuta di famiglia, la masseria Li Reni immersa nelle campagne di Manduria. Gli ospiti soggiorneranno invece in alcune delle strutture ricettive più rinomate della zona. Diversi i personaggi famosi che dovrebbero prendere parte alle nozze.

Chi è Alessandro Vespa e perché ha scelto la Puglia per il suo matrimonio

Alessandro Vespa ha scelto di sposarsi in Puglia in virtù del legame che unisce la sua famiglia a tale terra. Vive però a Roma e lavora per uno studio legale. Specializzato in corporate real estate, fornisce la sua assistenza a società impiegate nel settore della gestione del risparmio e dei fondi di investimento. Si è laureato in Giurisprudenza nel 2007 ed è iscritto all’Ordine degli avvocati di Roma. “Alessandro Vespa è rimasto incantato dalla cattedrale”, è stato il commento del sindaco di Oria, Cosimo Ferretti, “D’altra parte, nata su un’antica chiesa medievale, è un mirabile esempio di basilica settecentesca che al suo interno può esibire la ‘Cripta delle mummie’”. Su Alessandro, adesso, si concentrano le speranze di Bruno Vespa di diventare nonno. “Se non mi danno un nipotino, strozzo i mie figli”, aveva dichiarato il giornalista durante un’intervista rilasciata a Caterina Balivo.

In Puglia la masseria acquistata da Bruno Vespa

Risale al 2015 la scelta del giornalista Bruno Vespa di acquistare una tenuta nelle campagne di Manduria, trasformata nel corso degli anni in una riservata e lussuosa struttura ricettiva. Acquistata perché appassionato di vino, Vespa ha dedicato alla tenuta anni di impegno e risorse. “Abbiamo tredici suite, sei nella parte storica e sette fuori. Quasi tutte hanno la piscina privata e sono immerse nel verde. Poi c’è una piccola spa, una piccola palestra e un ristorante, curato dallo chef stellato Paolo Gramaglia. Senza dimenticare la nuova cantina”, aveva dichiarato orgoglioso il giornalista qualche anno fa.

3.234 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views