8 Luglio 2022
21:26

Addio a Larry Storch, recitò ne Il silenzio dei prosciutti con Ezio Greggio: “È morto nel sonno”

È morto a 99 anni Larry Storch. L’attore, nella sua lunga carriera, aveva recitato anche nella serie I forti di Forte Coraggio e nel film Il silenzio dei prosciutti con Ezio Greggio.
A cura di Daniela Seclì

È morto l'attore Larry Storch, noto soprattutto per i suoi ruoli comici e per essere stato il protagonista della serie satirica I forti di Forte Coraggio (titolo originale F Troop, ndr), in cui interpretava il Caporale Randolph Agarn. Nel corso della sua carriera, aveva recitato anche con Ezio Greggio. Larry Storch è morto nel sonno, aveva 99 anni.

Larry Storch, la famiglia dà l'annuncio della morte

Ad annunciare la morte di Larry Storch è stata la sua famiglia, tramite un comunicato pubblicato sulla pagina Facebook dedicata all'attore. Nella nota, in cui è espresso tutto il dolore di questa perdita, si legge:

"È con il più pesante dei cuori che condividiamo con voi la notizia che il nostro amato Larry è morto nel sonno durante la notte. Siamo scioccati e senza parole al momento. Per favore ricordate che lui amava ciascuno di voi e non vorrebbe vedervi piangere per la sua scomparsa. Ora si è riunito alla moglie Norma e all'amato cast de I forti di Forte Coraggio e a tanti amici e familiari. 08/01/1923 – 08/07/2022".

La carriera di Larry Storch

La carriera di Larry Storch ha avuto inizio negli anni '50 ed è proseguita fino ai primi del 2000. Risultava anche nel cast del film Il silenzio dei prosciutti, diretto e interpretato da Ezio Greggio. Storch vestiva i panni del sergente. Tra le pellicole a cui ha preso parte ricordiamo anche "Il principe ladro di Rudolph Maté"; "Il sentiero della vendetta di Mark Stevens"; "Chi era quella signora?" di George Sidney; "20 chili di guai!…e una tonnellata di gioia" di Norman Jewison; "Donne, v'insegno come si seduce un uomo" di Richard Quine e tanti altri. Gli ultimi progetti a cui ha preso parte risalgono al 2005, quando recitò nei film "Funny Valentine" con la regia di Jeff Oppenheim e Bittersweet Place di Alexandra Brodsky.

Ezio Greggio in vacanza con Romina Pierdomenico e i figli Gabriele e Giacomo, la foto di famiglia
Ezio Greggio in vacanza con Romina Pierdomenico e i figli Gabriele e Giacomo, la foto di famiglia
Ezio Greggio:
Ezio Greggio: "Negli anni '80 non sapevamo di fare la storia, oggi quella libertà non c'è più"
"Più adatto a San Patrignano", la battuta infelice di Ezio Greggio su Achille Lauro a San Marino
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni