1.160 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2023
5 Dicembre 2022
11:08

Sanremo 2023, il festival degli esclusi: i nomi dei Big che non ce l’hanno fatta

La lunga lista dei Big che hanno presentato anche più di una canzone a testa ma che non ce l’hanno fatta a entrare al Festival di Sanremo 2023: dai soliti “Jalisse” alle bocciature eccellenti di Clementino, Annalisa e Antonino. Fuori anche Daniele Silvestri. No a Paola Turci e Drusilla Foer.
1.160 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2023

L'annuncio dei 22 Big del Festival di Sanremo, a cui andranno aggiunti i 6 artisti di Sanremo Giovani, ha ufficialmente fatto partire la Sanremo-mania. Amadeus, nella mattinata del 5 dicembre e in occasione della prima puntata del nuovo show di Fiorello "Viva Rai2!", ha anche fatto un altro annuncio molto importante, quello di Francesca Fagnani come co-conduttrice. Per 22 Big che ce l'hanno fatta, ce ne sono tanti altri che purtroppo non vedremo in gara perché esclusi. Tra questi, una cantante che si è esibita ed è stata annunciata proprio da Amadeus nella puntata d'esordio di Viva Rai2: Annalisa.

Lo stop a tanti ex Amici

La cantante ex Amici è rimasta fuori dalle proposte dei Big, così come gli altri ex Amici The Kolors, Sangiovanni e i più recenti Sissi, Alex e Luigi Strangis. Non ce l'ha fatta, a dispetto dei favori dei pronostici, nemmeno Antonino, recente vincitore di Tale e Quale Show. Il cantante si era proposto con un brano scritto da Cristiano Malgioglio. Fuori, guardando a X Factor, anche Michele Bravi e Francesca Michelin. Fuori anche Coez e Sergio Sylvestre (rinominato Big Boy) che si è presentato con Alessandro Casillo (rinominato Arco).

I Jalisse su Instagram:
I Jalisse su Instagram: "26 volte no. Ma non ci fermiamo".

Dai "soliti" Jalisse a Ditonellapiaga

È ormai un rituale anche il rifiuto ai Jalisse, vincitori del Festival di Sanremo 1997 con "Fiumi di parole". Su Instagram, il commento della coppia: "26 volte no. Ma non ci fermiamo", annunciando quindi la volontà di riproporre un brano per la prossima edizione. Fuori anche possibili outsider come Alan Sorrenti, Myss Keta e Il Pagante (in coppia), Auroro Borealo in coppia con Elio, Jack Savoretti. Niente Sanremo per Bugo e per gli Eugenio in via di Gioia. Francesco Gabbani, invece, si sarebbe ritirato all'ultimo momento. Rifiutate le canzoni di Matteo Romano e di Malika Ayane, così come quella di Ditonellapiaga, che senza Rettore avrebbe perso l'effetto novità. Ci ha provato anche Paola Turci, ma la sua canzone non è stata accettata, così come Drusilla Foer, che avrebbe presentato due brani.

Ditonellapiaga in una esibizione durante la scorsa edizione del Festival.
Ditonellapiaga in una esibizione durante la scorsa edizione del Festival.

Niente Festival per Maria Antonietta, reginetta dell'indie, per Matteo Bocelli, figlio di Andrea, e per Chadia Rodriguez. Nemmeno Shade, vendutissimo tra i più giovani, ce l'ha fatta. Tra le band effetto revival rifiutate gli Eiffel 65 e i Nomadi. Niente Sanremo anche per i Fast Animal and Slow Kids. Stop anche per Andrea Sannino, autore della sigla di Domenica In con Franco Ricciardi.

Sabrina Salerno, Raf, Ricchi e Poveri: porte chiuse agli anni '80

Le bocciature di Sabrina Salerno, Mietta, Ricchi e Poveri e Raf suonano come una porta chiusa agli anni '80. Bocciate anche Syria, che non va a Sanremo dal 2003, Marcella Bella e Fausto Leali. Tra i grandi esclusi, anche Daniele Silvestri.

1.160 CONDIVISIONI
114 contenuti su questa storia
La trasformazione di Ultimo
La trasformazione di Ultimo
131 di Stile e trend
Mr Rain a Sanremo 2023:
Mr Rain a Sanremo 2023: "Parlerò di sanità mentale sul palco più importante d'Italia"
Consigli FantaSanremo 2023, come creare la squadra: la lista dei cantanti e chi scegliere come capitano
Consigli FantaSanremo 2023, come creare la squadra: la lista dei cantanti e chi scegliere come capitano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni