Una donna di 58 anni è morta sotto gli occhi di suo figlio adolescente mentre cucinavano insieme, dopo che un foulard è rimasto bloccato nel robot da cucina che stava utilizzando, finendo per strangolarla. La tragedia è avvenuta ieri mattina a Saint-Etienne, nel distretto di La Métare, nella Francia orientale. Il primo a chiamare i soccorsi è stato proprio il ragazzino 15enne. I servizi di emergenza gli hanno detto di scollegare subito il mixer e tagliare il foulard di sua madre; il giovane ha poi spiegato che insieme alla genitrice stavano preparando una torta quando si è verificato l'incidente.

Pompieri e paramedici hanno fatto il possibile per rianimare la donna, ma purtroppo la 58enne è stata dichiarata morta sul posto, secondo Le Progres. Verrà eseguita un'autopsia per determinare le circostanze precise di questa tragedia, ma pare chiaro che la donna sia morta strangolata. Probabilmente sarà esaminato anche il frullatore ‘killer' per capire come possa aver causato lo strangolamento.