Dramma nel dramma a Londra: una bambina di 11 anni è stata colta da un attacco di asma di ritorno dal funerale della madre ed è morta. La vicenda, verificatasi lo scorso 1 giugno, ha scosso molto i quotidiani locali, facendo ben presto il giro di mezza Europa. Syria Coutain-Harebin, questo il nome della piccola, si è sentita male poco dopo la cerimonia. Era in macchina quando ha avuto le prime difficoltà a respirare. Trasferita d'urgenza in ospedale, ha avuto un altro episodio che però non le ha lasciato scampo.

La tragedia si è verificata a poche settimane di distanza dalla morte improvvisa della mamma della bambina, Mary. La cerimonia funebre è infatti stata posticipata di giorno in giorno. "Forse sua madre aveva bisogno della sua bambina, e la bimba aveva bisogno della mamma", ha commentato Jackie Nugent, un amico di famiglia, il quale ha anche avviato una raccolta fondi per pagare il funerale della ragazzina, che avrebbe compiuto 11 anni il prossimo mese. I suoi compagni di classe sono devastati: "Era una persona speciale, forte e sempre col sorriso sulle labbre", la ricordano alcuni insegnanti.