20 Luglio 2021
8:53

Morte Libero De Rienzo: oggi l’autopsia sul corpo dell’attore

L’autopsia sulla salma di Libero De Rienzo sarà svolta oggi, per risalire alle cause che hanno portato al decesso dell’attore, trovato morto in casa in zona Aurelio a Roma. Sulla salma è stato disposto anche l’esame tossicologico. All’interno della sua abitazione è stata trovata una bustina con crack o eroina.
A cura di Alessia Rabbai

Verrà svolta oggi l'autopsia sulla salma di Libero De Riezo, l'attore napoletano trovato morto a quarantaquattro anni all'interno della sua abitazione in via Madonna del Riposo in zona Aurelio a Roma giovedì scorso 15 luglio. Sulla vicenda della quale non si conscono ancora i contorni, indaga la Procura di Roma, la quale ha disposto gli accertamenti sulla salma. Da una parte l'esame tossicologico, per verificare se De Rienzo prima del decesso sopraggiunto a seguito di un infarto, avesse assunto droghe o altre sostanze alteranti, dall'altra ha incaricato il medico legale di effettuare gli esami autoptici, per risalire alle cuse esatte che hanno portato al decesso dell'attore, che saranno eseguiti a breve presso l'Istituto di Medicina legale del Policlinico Gemelli di Roma. La famiglia di De Rienzo ha nominato un perito di parte.

Trovata una bustina di crack o eroina

All'interno dell'abitazione di De Rienzo è stata trovata una bustina contenete presumibilmente droga, crack o eroina. Si tratterebbe di una singola dose. La conferma della presenza della sostanza stupefacente è arrivata nelle scorse ore e confermata da La Repubblica. La polvere bianca sarà analizzata, per evidenziarne le caratteristiche. La Procura di Roma sul caso indaga contro ignoti e ha aperto un fascicolo per "morte come conseguenza di altro reato". Nel caso in cui dagli esami approfonditi sulla salma emergesse che il decesso è sopraggiunto a seguito di assunzione di sostanza stupefacente a finire indagato potrebbe essere chi gli ha fornito la droga. Gli investigatori hanno posto sotto sequestro anche lo smartphone e il computer, per ulteriori accertamenti.

Il regista tv Massimo Manni trovato morto in casa: cosa sappiamo. La famiglia: "Non è omicidio"
Il regista tv Massimo Manni trovato morto in casa: cosa sappiamo. La famiglia: "Non è omicidio"
Ancora un giornalista aggredito dai no green pass: "Mi ha detto 'ti taglio la gola', poi i cazzotti"
Ancora un giornalista aggredito dai no green pass: "Mi ha detto 'ti taglio la gola', poi i cazzotti"
San Basilio, trovato morto il 'pastore': indagini sul decesso dell'ex pugile Daniele Vittozzi
San Basilio, trovato morto il 'pastore': indagini sul decesso dell'ex pugile Daniele Vittozzi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni