30 Agosto 2022
11:15

Metro B, rientrano in servizio 4 treni: “Con l’inizio di università e scuole torna la normalità”

Il servizio della metro B si appresta a tornare “normale”: entro l’inizio delle scuole e delle università rientrano in attività 4 dei treni in manutenzione.
A cura di Beatrice Tominic

Tornano in attività 4 dei 6 convogli rimasti bloccati nelle scorse settimane: così, dopo la metro C, anche per la seconda linea metropolitana, la metro B, sembra avvicinarsi il ritorno alla normalità.

I treni bloccati in totale erano 6: per questi convogli si era reso necessario un periodo di manutenzione urgente, a causa dei ritardi nella revisione quinquennale. Con il ritorno di questi 4 treni  il numero dei convogli sull'intera linea sale a 22. La presenza di un numero così elevato di treni, permette alla linea B di tornare a lavorare a pieno regime, con un servizio che garantisce il passaggio dei convoglio ogni 4 minuti circa.

L'annuncio del sindaco

A comunicare questo imminente ritorno alla normalità, è stato il sindaco stesso, Roberto Gualtieri, che con una nota sui social ha comunicato il ritorno dei convogli: "L'intera rete delle metropolitane di Roma è sottoposta ad un imponente lavoro di manutenzione e di ammodernamento. Dopo aver riammesso in servizio i treni della Metro C, Ansfisa (Agenzia nazionale per la sicurezza delle ferrovie e delle infrastrutture stradali e autostradali) ha autorizzato la riammissione in linea dei treni della Metro B ad oggi sospesi dalla circolazione per difetto delle attività manutentive previste dai Manuali di uso e manutenzione dei costruttori. Entro l’inizio del nuovo anno scolastico rientreranno quindi in servizio quattro dei sei treni che erano fermi per ritardata revisione quinquennale".

Poi ha aggiunto, facendo riferimento al lavoro senza precedenti di messa in sicurezza della nostra rete di mobilità su ferro: "Vogliamo mettere fine ad uno stato di abbandono durato anni. E soprattutto implementare gli enormi investimenti legati al Pnrr e al Giubileo 2025, dedicati proprio alle nuove tranvie e all'ampliamento e al rinnovo delle linee della Metro: le romane e i romani meritano una mobilità più moderna, sicura e sostenibile".

Il ritorno alla normalità entro l'inizio dell'anno scolastico e accademico

Non è mancato neanche il commento di Eugenio Patanè, assessore ai Trasporti in Campidoglio: "In questo modo scongiuriamo i gravi disagi, con pesanti ritardi e in casi estremi anche la chiusura della Metro B1, che i cittadini sono stati costretti a sopportare nei mesi scorsi – ha scritto in una nota sui social – Si tratta di un altro importante risultato per Roma e per tutti i cittadini che potranno usufruire di un servizio efficiente alla ripresa delle attività professionali, scolastiche e accademiche dopo la pausa estiva".

La linea B della metropolitana di Roma è uno dei trasporti più utilizzati non soltanto da alunni e alunne che frequentano la scuola, ma soprattutto dagli e dalle studenti che si trovano all'università. Molte fermate si trovano proprio in prossimità degli atenei romani di Sapienza, come la fermata di Castro Pretorio e soprattutto Roma Tre, come quelle di Piramide, Garbatella, Basilica di San Paolo e Marconi.

Metropolitana B e B1, linea interrotta dalla fermata di Castro Pretorio: attivati bus sostitutivi
Metropolitana B e B1, linea interrotta dalla fermata di Castro Pretorio: attivati bus sostitutivi
Roma, un 19enne è stato travolto da un treno alla stazione Bologna della Metro B: è gravissimo
Roma, un 19enne è stato travolto da un treno alla stazione Bologna della Metro B: è gravissimo
A Roma Metro B ferma per guasto nella tratta San Paolo - Castro Pretorio: riattivata alle 15
A Roma Metro B ferma per guasto nella tratta San Paolo - Castro Pretorio: riattivata alle 15
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni