21 Novembre 2022
9:36

Macchina parcheggiata davanti a portone di casa, l’ex deputato Nobili costretto a scavalcare (VIDEO)

Il racconto del dirigente romano di Italia Viva su Twitter: “Sequestrati in casa, o senza la possibilità di farvi rientro, sotto la pioggia battente. Ringrazio la polizia e i vigili per l’intervento, ma sono state diverse ore poco piacevoli per tante persone”.
A cura di Enrico Tata

Una macchina parcheggiata esattamente davanti al portone del palazzo dove abita Luciano Nobili, dirigente romano di Italia Viva ed ex deputato, costretto letteralmente a scavalcare l'automobile per uscire di casa.

"Un campione del mondo di maleducazione e idiozia"

Lo stesso Nobili ha raccontato con queste parole l'episodio sul suo profilo Instagram: "Ieri sera, mentre volevo andare con mio figlio a partecipare all’iniziativa della notte bianca dei Musei in Musica, ho avuto la sventura di imbattermi nel record mondiale dell’inciviltà, nel campione del mondo della maleducazione e dell’idiozia", ha scritto.

Nobili su Instagram: "Non abituiamoci all'inciviltà"

"Un genio aveva ben pensato di parcheggiare il suo suv esattamente davanti al portone del palazzo in cui abito. E invece con diverse persone che avevano urgenza di uscire o di tornare a casa in uno stabile in cui vivono bambini piccoli, persone anziane, persone che hanno bisogno di assistenza, siamo rimasti bloccati.
Sequestrati in casa, o senza la possibilità di farvi rientro, sotto la pioggia battente. Ringrazio la polizia e i vigili per l’intervento, ma sono state diverse ore poco piacevoli per tante persone a causa di un furbacchione che ora dovrà rispondere della violenza che ci ha usato. Non abituiamoci all’inciviltà", ha concluso l'ex deputato.

In un altro video pubblicato sui social si sente il politico lasciarsi andare a qualche comprensibile imprecazione nei confronti di chi ha deciso di parcheggiare il suo suv proprio davanti al portone di un palazzo e senza lasciare neanche spazio alle persone per uscire dallo stesso.

Uccide l'ex compagna davanti al ristorante, il testimone:
Uccide l'ex compagna davanti al ristorante, il testimone: "Ha sparato senza pietà"
Uccisa dall'ex davanti al ristorante, i gestori:
Uccisa dall'ex davanti al ristorante, i gestori: "Non l'abbiamo cacciata, su di noi falsità"
Minaccia di uccidere l'ex compagna con un'ascia e tenta di sfondare la porta di casa: arrestato
Minaccia di uccidere l'ex compagna con un'ascia e tenta di sfondare la porta di casa: arrestato
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni