30.858 CONDIVISIONI
18 Luglio 2022
11:43

La promessa di Gualtieri: “Roma pulita e mezzi gratis, tra 2 anni sarà come un borgo del Trentino”

Secondo il sindaco Roberto Gualtieri, ci vorrà una settimana per risolvere l’emergenza rifiuti e 2 anni prima che Roma diventi come un borgo del Trentino.
A cura di Beatrice Tominic
30.858 CONDIVISIONI

"Pulita come un borgo del Trentino": è così che il sindaco Roberto Gualtieri immagina Roma fra due anni intervistato da Rtl. Per quanto riguarda l'emergenza rifiuti, invece, secondo quanto dichiarato nella stessa intervista, basterebbe meno: "Entro una settimana l'emergenza sarà superata, torneremo alla situazione precedente all'incendio –  ha dichiarato il sindaco – Aseguito dell'incendio del Tmb di Malagrotta, stiamo lavorando con il massimo impegno".

L'emergenza rifiuti

Nel corso dell'intervista Roberto Gualtieri ha poi spiegato perché, nell'ultimo periodo, molti cittadini e turisti hanno riscontrato un numero maggiore di rifiuti per le vie della città: "Ho il dovere di spiegare ai cittadini che se va a fuoco e diventa non utilizzabile l'impianto più grande che tratta 8.000 tonnellate di rifiuti a settimana, è chiaro che una parte di essi, finché non si trovano sbocchi alternativi, rimangono sulle strade – ha dichiarato il sindaco – Stiamo lavorando con il massimo impegno proprio per superare questa situazione, tra una settimana penso che l'emergenza sarà superata".

I trasporti a Roma

Non solo rifiuti, in questi giorni il sindaco Roberto Gualtieri ha spiegato di voler modernizzare la capitale anche sul piano trasporti. A questo proposito è iniziata una collaborazione con l'ex sindaco di Roma Ignazio Marino: "Abbiamo iniziato a collaborare per una mostra e per la presentazione di un autobus con la realtà 3D. Ci sentiamo e lo chiamerò presto per continuare il nostro confronto", ha aggiunto.

Per concludere, poi, ammette che ci sarebbero le risorse per rendere il trasporto pubblico gratuito per alcune fasce di popolazione, lavoratori e pensionati a basso reddito, sul modello già adottato dalla Spagna e dalla Germania, con il cosiddetto Klimaticket: "Si tratta di un provvedimento adottato dalla Germania e dalla Spagna, molto importante ed apprezzato – ha detto, prima di descrivere come funziona questo genere di trasporto – Lo Stato investe, abbiamo risorse che si possono utilizzare per il buon andamento delle entrate fiscali, non è necessario fare uno scostamento né aumentare le tasse. Così aiutiamo in modo concreto le fasce di lavoratori e di pensionati a basso reddito, si aiuta a rilanciare la cultura del trasporto pubblico e si investe sul trasporto pubblico. Penso ci siano le risorse per fare quanto fatto in Germania e Spagna".

30.858 CONDIVISIONI
Cosa fare a Roma nel weekend: l’elenco dei musei e delle mostre gratis domenica 2 ottobre
Cosa fare a Roma nel weekend: l’elenco dei musei e delle mostre gratis domenica 2 ottobre
La vittoria di Gualtieri ha nascosto i problemi del Pd a Roma. Ora a rischio anche la Regione Lazio
La vittoria di Gualtieri ha nascosto i problemi del Pd a Roma. Ora a rischio anche la Regione Lazio
Oggi 17 settembre mezzi gratuiti a Roma: no biglietto su tram, bus e metro e nuove zone pedonali
Oggi 17 settembre mezzi gratuiti a Roma: no biglietto su tram, bus e metro e nuove zone pedonali
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni