14 Settembre 2022
7:59

Cadavere con ferite d’arma da fuoco a Soriano nel Cimino: due uomini arrestati per omicidio

Arrestate le due persone ritenute responsabili per l’assassinio di un uomo di sessanta anni con precedenti penali ritrovato a Soriano nel Cimino lo scorso 7 agosto.
A cura di Beatrice Tominic

Lo avrebbero ucciso durante un agguato lo scorso agosto, sparandogli colpi d'arma da fuoco, il suo corpo è stato rinvenuto il 7 agosto scorso a Soriano nel Cimino, in provincia di Viterbo. Così è morto un uomo di circa sessanta anni, con precedenti penali. Dopo poco più di un mese di indagini per omicidio, sono stati trovati i due presunti killer.  L'arresto è avvenuto nella mattina di ieri, martedì 13 settembre, dopo l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del Tribunale di Viterbo, su richiesta della locale Procura della Repubblica.

I due uomini arrestati ieri

Gli arresti sono avvenuti nel corso della mattinata di ieri, dopo diverse perquisizioni ai danni dei due, accusati di aver ucciso con colpi di arma da fuoco il sessantenne, durante un agguato. Ad arrestare i due, rispettivamente a Roma e Guidonia Montecelio, sono stati i carabinieri del Comando Provinciale di Viterbo in collaborazione con i colleghi del Raggruppamento Operativo Speciale del Comando Provinciale di Roma; del Raggruppamento Aeromobili di Pratica di Mare e, infine, delle unità cinofile.

Il ritrovamento del corpo

Il corpo dell'uomo di sessanta anni è stato ritrovato durante lo scorso mese di agosto: non è stato subito chiaro da quanto tempo si trovasse lì, in mezzo alla vegetazione. A dare l'allarme e ad avvisare le forze dell'ordine è stato un passante che ha notato la presenza di una sagoma umana in un campo. Inizialmente, oltre ai carabinieri che si sono subito attivati per indagare, sono arrivati sul posto anche i medici del personale sanitario del 118: ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare. I carabinieri hanno svolto, allora, gli accertamenti di rito e il corpo è stato messo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria, che ne ha disposto l'autopsia.

Triplice omicidio a Roma in zona Prati, due donne e una trans trovate morte: ipotesi unico killer
Triplice omicidio a Roma in zona Prati, due donne e una trans trovate morte: ipotesi unico killer
Due ragazzi accoltellati durante una rissa: arrestato 24enne
Due ragazzi accoltellati durante una rissa: arrestato 24enne
Spari per strada, colpito 35enne: è il secondo agguato in meno di 12 ore ad Anzio
Spari per strada, colpito 35enne: è il secondo agguato in meno di 12 ore ad Anzio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni